Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

“Le tasse regionali aumentate fino a 200 mila euro”, saltano gli investimenti dell’aziende

“Nelle previsioni di spesa alla voce oneri c’era un valore molto simile allo zero, e ora con la novità dovremmo spendere 200 mila euro”. C’è rabbia e sconcerto nelle parole di Nicola Di Giusto della Molini Pivetti, l’industria alimentare che ha da poco rilevato lo stabilimento ex Ariani a San Felice sul Panaro.

La Molini Pivetti di Renazzo, alle porte di Ferrara, e la Cei Ingranaggi di Anzola dell’Emilia, in provincia di Bologna, erano in procinto di effettuare investimenti in ampliamenti e potenziamenti importanti delle proprie sedi, vi rinunceranno a causa della Delibera Regionale che ha aggiornato, triplicandoli, gli oneri che le aziende dovranno pagare al ritiro dei permessi edilizi. Una situazione a cui hasubito replicato la Regione.
Le due imprese hanno diramato con Confindustria un comunicato stampa in cui raccontano la surreale situazione in cui si trovano, comune anche ad altre realtà. Scrivono nella nota:

Sono diversi gli aspetti su cui è doveroso soffermarsi; tra questi, la nuova Classificazione dei Comuni, che per gli interventi di nuova costruzione di un edificio produttivo penalizza chi realizza una sede in prossimità della Via Emilia, o in un Comune confinante con un capoluogo di provincia o con la Città Metropolitana.

In dettaglio, la nuova delibera suddivide il Contributo di Costruzione in quattro voci che si sommano e sono:

– gli oneri per le urbanizzazioni primarie e secondarie, che passano dai 14,00 euro attuali a 31,00 euro per metro quadro di superficie utile; non si riesce a capire come possano favorire investimenti, sviluppo economico e offerta occupazionale, come recita la delibera;

– i contributi pari all’incidenza delle opere necessarie al trattamento e allo smaltimento dei rifiuti e quelli per la sistemazione dei luoghi di cui siano alterate le caratteristiche, che sommano a 7,00 euro per metro quadro di superficie utile;

– il contributo straordinario dovuto all’amministrazione comunale, pari almeno al 50% del maggior valore generato da interventi su aree o immobili in variante urbanistica;

– la quota sul costo di costruzione, che non è prevista per gli insediamenti produttivi.

È strabiliante, infine, una quinta voce, mascherata da diversa modalità di calcolo, che prevede che gli oneri per le urbanizzazioni primarie e secondarie vengano calcolati, in caso di silos e magazzini verticali, sul volume degli edifici, ri-conteggiando così la stessa ogni 6 metri di sviluppo in verticale.

A questo proposito si desidera fare presente che la nuova legge urbanistica regionale, che mira alla forte riduzione del consumo di suolo, è stata chiaramente disattesa, dal momento che la normativa sopracitata penalizza chi il suolo lo risparmia.

Come spesso succede nei casi di nuovi oneri o di modifica di oneri precedenti, gli effetti si rendono palesi nell’applicazione a casi reali come quelli di Cei Ingranaggi e Molini Pivetti che, pur prendendo atto delle possibilità di riduzione previste dalla stessa legge, che restano peraltro circoscritte e condizionate dall’interpretazione del responsabile dell’ufficio tecnico e quindi aleatorie, si trovano di fronte ad oneri da sostenere che modificano i piani di rientro dall’investimento.

Nel caso specifico di una delle due aziende in oggetto, il costo inizialmente stimato era di 700.000 euro, lievitato con la nuova delibera regionale a oltre 3 milioni di euro, portando l’incidenza degli oneri oltre il 10% del valore dell’investimento globale.

Nel caso della sola Molini Pivetti, che aveva intenzone di costruire dei silos a Renazzo, da una previsione di spesa per oneri pari a zero si è dovuto contablizzare adesso oltre 700 mila euro.

“Questo modo di legiferare  – chiudono da Confindustria – porta a un solo grave risultato: quello di demotivare gli imprenditori che recepiscono l’intenzione, da parte dell’amministrazione regionale, di bloccare lo sviluppo delle aziende emiliano-romagnole e di quante volessero insediarsi nella nostra regione”.

LEGGI ANCHE

Tasse aumentate, la Regione: “Solo in alcuni casi. E siamo aperti a suggerimenti”

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
I 5 consigli per un sorriso più sano
Ci sono anche comportamenti che provocano problemi, a partire dal vizio di masticare le matite (o le penne) oppure il ghiaccio. leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Per lei un momento di festa e di dolcezza che ha coinvolto tutto il reparto del Ramazzini di Carpi[...]
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]