Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Pd San Felice, Guicciardi “Bene recupero del partito, ora parlare alle periferie”

Il Pd a San Felice recupera poco più di cento voti in otto mesi, anche se il centrodestra, pur in calo di consensi, resta maggioritario. L’analisi del segretario Pd di San Felice Nicolò Guicciardi:

“La vittoria di Stefano Bonaccini alle elezioni regionali è un’importante iniezione di fiducia per la nostra area politica e ci indica come i cittadini sappiano scegliere tra chi per cinque anni ha amministrato in costante contatto col territorio e chi invece si è presentato qui solamente in occasione di questa tornata elettorale. Positiva anche la ripresa del Partito democratico a San Felice sul Panaro – che guadagna poco più di cento voti in termini assoluti rispetto alle elezioni europee del maggio scorso – frutto di un importante lavoro e della presenza costante tra i nostri concittadini in questi mesi. Tanto però resta ancora da fare nel nostro paese in cui la Lega e il centrodestra, seppur in calo di consensi, restano in vantaggio. Mai come in questa tornata elettorale la frattura tra i risultati ottenuti in città e quelli in provincia risulta così evidente. Spetta a noi continuare in questa direzione, ascoltando le preoccupazioni della nostra gente e lavorando dal basso mettendo al centro delle politiche regionali le istanze concrete per il nostro territorio. Una su tutte, la viabilità e il miglioramento dei collegamenti tra i nostri piccoli centri a grandi realtà come Modena e Bologna. Continuiamo così, lavorando di squadra tra tutti i Circoli e le realtà associative più vive dell’Area Nord, per costruire una proposta politica alternativa e più credibile rispetto ad un centrodestra che in questi mesi ha dimostrato assenza di visione e di progetti per il nostro territorio”.

“Occorre lanciare un “Progetto di sviluppo sostenibile e giusto per l’Asse Cispadano”: è l’idea su cui si baserà il lavoro del Partito democratico dell’Area Nord per i prossimi mesi. Lo conferma il coordinatore Pd dell’Area Nord Simone Silvestri che analizza il risultato delle elezioni regionali sul territorio, più complesso di quanto possa apparire a prima vista. “Il completamento della ricostruzione post-sisma e la realizzazione dell’Autostrada Cispadana – dice Silvestri – saranno i fattori fondamentali in grado di generare una nuova stagione di politiche pubbliche”.  Ecco la nota di Simone Silvestri:  

“Medolla ha premiato Bonaccini, ma nei restanti Comuni dell’Area nord hanno prevalso i voti per la Borgonzoni. Sembrerebbe un risultato nettamente a favore del centrodestra, ma i numeri disegnano una realtà più complessa. Innanzitutto si è fermata la crescita del centrodestra e della Lega, che cala come numero di voti assoluti e nelle percentuali. La Lega è passata dal 42,8% delle Europee al 39,4 delle Regionali, perdendo in pochi mesi 2.312 voti. Nella coalizione di centrodestra, di fatto, poi, sparisce Forza Italia, mentre l’unico partito che ha un buon risultato nella Bassa è Fratelli d’Italia. Nei fatti, quindi, la narrazione strumentale della Lega di un territorio dove non funziona nulla non ha pagato in termini di consenso per Salvini, anzi. La conferma nella performance dei candidati leghisti che non hanno segnato successi particolari, ad eccezione di Lodi e nella sola Mirandola. Un consenso, quello di Lodi, comunque molto inferiore rispetto a quello raccolto da Palma Costi. Il consenso per la Lega, quindi, sembra molto più frutto di temi e leader nazionali piuttosto che del gruppo di amministratori ed esponenti locali. Il centrosinistra e il Pd, pur ancora minoritari, hanno ripreso ad aumentare i consensi ovunque (il Pd è passato dal 28% al 31,3%, raccogliendo 695 voti in più) sicuramente per merito della forza della candidata Costi, ma anche frutto di un lavoro serio svolto in questi mesi su temi importanti, a partire dall’ospedale. E’ un lavoro che continueremo: non daremo tregua al centrodestra che dimostra di non avere nessun progetto per le nostre comunità. Come Partito democratico siamo convinti che il completamento della ricostruzione post-sisma e la realizzazione dell’Autostrada Cispadana siano i fattori fondamentali in grado di generare una nuova stagione di politiche pubbliche per un ulteriore cambio di passo per questi territori. Occorre, quindi, costruire un Progetto di Area vasta, sostenuto da un piano di investimenti mirati ad innalzare il capitale territoriale per quest’area che parte dal Basso Parmense alla Bassa Reggiana, passando per la Bassa Modenese e il Ferrarese. Incalzeremo la Regione, le Province interessate e le comunità di quest’area per sviluppare un “Progetto di sviluppo sostenibile e giusto per l’Asse Cispadano” con priorità volta al lavoro di qualità, alle nuove attività imprenditoriali e professionali, all’innovazione e al rafforzamento del sistema educativo, formativo e della ricerca, all’ambiente e turismo sostenibile (agricoltura moderna, fiumi e sistema idraulico, percorsi turistici, ospitalità diffusa), alla qualità delle città e delle piccole comunità (sostenendo servizi pubblici, offerta culturale, servizi di comunità), al rafforzamento delle reti e dei collegamenti infrastrutturali (tratti ferroviari di collegamento, mobilità elettrica, piste ciclabili). Come Partito democratico abbiamo accettato la sfida e continueremo a lavorare nella direzione intrapresa”.

LEGGI ANCHE

La Bassa si Lega. In controtendenza nell’apoteosi emiliana di Bonaccini

Qui, dove la Lega non passa, il sindaco: “Lavorare pancia a terra, ascoltare, conquistare fiducia”

La Lega al top nella Bassa, ma non elegge nessuno. E i civici non aiutano la Borgonzoni

Stefano Lugli, che delusione. L’Altra Emilia-Romagna perde i consiglieri regionali

Fratelli d’Italia Mirandola: “Grazie agli elettori dell’area nord: 8.3% dei voti”

I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini

Cinque Stelle, nella caduta rovinosa si salva la Gibertoni

I RISULTATI DEFINITIVI

Stefano Bonaccini vince col 51,4%. La Borgonzoni al 43,6%

Elezioni. Ecco i 50 nuovi consiglieri regionali

Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione

Palma Costi regina delle preferenze. Ecco quanto hanno preso i candidati della Bassa

A Mirandola il Pd recupera consensi. Ma non c’è gara con la Lega

Finale Emilia saldamente in mano alla Lega

A San Felice Lega primo partito. Ma calano consensi e partecipazione

Novi sceglie Bonaccini, il Pd torna a essere primo partito

A Concordia vince la Borgonzoni. La Lega è il primo partito

Camposanto, nel paese di Palma Costi il Pd perde consensi e vola la Lega

Medolla è per Bonaccini, Pd primo partito (per un soffio)

San Possidonio è della Lega, il Pd non sfonda

San Prospero ha la Lega primo partito, ma il Pd recupera

A Bomporto vince Bonaccini. Ma la Lega è il primo partito

Bastiglia, Nonantola, Ravarino e Soliera tutte per Bonaccini

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Sono comparsi a Mirandola, tra Massa Finalese e Finale e nel Mantovano, verso Poggio Rusco, e tra Moglia e San Giovanni di Concordia, e andando verso il Ferrarese.[...]
    Bomporto, gli auguri del sindaco alla centenaria Emilia Martinelli
    Bomporto, gli auguri del sindaco alla centenaria Emilia Martinelli
    Il sindaco Angelo Giovannini ha fatto visita alla centenaria Emilia Martinelli per farle gli auguri di compleanno[...]