Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Possono votare anche i pazienti ricoverati in ospedale

MIRANDOLA E DINTORNI – Il 26 gennaio 2020 si voterà per il rinnovo del Consiglio e per l’elezione del Presidente della Regione Emilia-Romagna. Come di consueto, i pazienti – residenti in Regione – ricoverati negli ospedali della provincia di Modena potranno esercitare il proprio diritto al voto.

A Modena saranno previsti due seggi dedicati per il Policlinico e due per l’Ospedale Civile di Baggiovara. Una task force dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria supporterà i pazienti ricoverarti, occupandosi di tutte le pratiche amministrative che consentiranno loro di votare in ospedale e non al proprio consueto seggio. L’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha impiegato 35 propri dipendenti che visiteranno i reparti verificando la volontà di votare dei pazienti destinati a rimanere ricoverati domenica durante lo svolgimento delle operazioni di voto. Per poter votare in ospedale occorrerà consegnare agli addetti dell’Azienda un documento di identità valido e il certificato elettorale. Saranno gli addetti a richiedere al seggio elettorale di appartenenza l’autorizzazione per votare nel seggio ospedaliero. Siccome questa operazione può richiedere un tempo lungo, si raccomanda a tutti gli interessati di manifestare la propria volontà di votare con un opportuno anticipo. Al Policlinico, i seggi saranno allestiti negli ambulatori siti al 3° piano corpo I ingresso 3. All’Ospedale Civile di Baggiovara i seggi saranno allestiti nelle aule Malpighi e Ramazzini 2° piano corpo centrale – ballatoio. Nel caso il paziente non possa lasciare la propria stanza, sarà il seggio volante, adeguatamente allestito in Azienda, a recarsi nella camera di degenza.  I pazienti con gravi infermità certificate potranno ricorrere al voto assistito.

La possibilità di voto è garantita anche all’Ospedale “Ramazzini” di Carpi, con diverse modalità a seconda delle condizioni cliniche dei pazienti: ai degenti ritenuti in grado di poter accedere autonomamente alla propria sezione elettorale di iscrizione può essere concesso, a cura del direttore dell’Unità Operativa in cui si trovano ricoverati, il permesso di uscita per la giornata delle votazione. Ai pazienti ai quali non potrà essere concesso il permesso di uscita, il diritto di voto sarà garantito presso il seggio elettorale allestito dal Comune al 1° piano del Corpo 9 (ingresso di Via Molinari) dell’Ospedale, presso la Biblioteca. Durante la giornata verrà attivato anche un servizio di accompagnamento per i pazienti che necessitano di barella.

I pazienti ricoverati all’Ospedale “Santa Maria Bianca” di Mirandola avranno a disposizione un seggio speciale, coordinato dal Responsabile del Servizio Elettorale, che consentirà il voto direttamente al letto a partire dalle 14.30, su chiamata.

All’Ospedale di Vignola i pazienti in grado di spostarsi autonomamente potranno votare, dalle ore 11 alle 12, nell’apposito seggio allestito presso la Direzione sanitaria, mentre a partire dalle ore 14.30 sarà attivo il seggio per i pazienti impossibilitati a lasciare la propria stanza. Saranno operativi, con turni concordati, operatori amministrativi presso la Direzione Sanitaria per adempiere alle procedure necessarie, in stretto collegamento con i reparti e con gli uffici elettorali del Comuni.

Seggio speciale anche all’Ospedale di Pavullo: nella giornata di domenica 26 gennaio sarà a disposizione dei pazienti che hanno manifestato la volontà di esprimere il proprio voto, programmato un itinerario tra i diversi reparti, sia al mattino che al pomeriggio; potrà essere attivato anche in altri momenti qualora se ne ravvisi la necessità, a seconda delle richieste pervenute.

Nella Casa della Salute di Castelfranco Emilia è previsto un seggio per i pazienti ricoverati in Ospedale di Comunità e in Hospice: personale amministrativo del Distretto sarà a disposizione nei giorni precedenti per gli adempimenti burocratici.

All’Ospedale di Sassuolo sarà allestito e disponibile un seggio elettorale (al secondo piano della struttura, presso la Sala Corsi) e sarà data anche la possibilità di votare dalla propria camera di degenza nel caso non sia possibile spostarsi, facendone richiesta al personale sanitario incaricato che, dalla mattina di sabato 25 gennaio, procederà a verificare e raccogliere reparto per reparto le richieste dei pazienti per consentire l’assistenza a chi non fosse in grado di muoversi autonomamente. Il paziente che esprima volontà di votare in ospedale deve presentare un documento di identità valido e la propria tessera elettorale. La Segreteria della Direzione Sanitaria provvederà a inoltrare al Comune di residenza la richiesta dei pazienti, per ottenere la validazione.

Non possono votare in ospedale i parenti o visitatori dei degenti, né gli operatori sanitari in servizio o i dipendenti amministrativi.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
I 5 consigli per un sorriso più sano
Ci sono anche comportamenti che provocano problemi, a partire dal vizio di masticare le matite (o le penne) oppure il ghiaccio. leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Per lei un momento di festa e di dolcezza che ha coinvolto tutto il reparto del Ramazzini di Carpi[...]
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]