Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Rifiuti nel sottosuolo del “bosco” di Concordia, Bio Bimat contesta la perizia: “Non è da tutelare”

Trovati rifiuti nel sottosuolo del “bosco” di Concordia, e Bio Bimat contesta la perizia: “Non è da tutelare”. Si continua a parlare del progetto per costruire un impianto che produca biometano a Concordia, nell’area ex Kermar al confine con San Possidonio e Mirandola. L’azienda proponente ribatte punto su punto alle osservazioni che stanno emergendo dalla Conferenza dei Servizi, che ha un orientamento che pare decisamente contrario al progetto. Bio Bimat adesso replica sulal questione del “bosco” sorto spontaneamente in area industriale che sarebbe secondogli enti pubblici da tutelare

Scrivono da Bio Bimat:

Quel terreno non è idoneo per la crescita di un bosco, la vegetazione presente non è di pregio, nel sottosuolo sono presenti rifiuti da rimuovere. Una situazione oggettiva e documentata che di fatto supera la questione del vincolo paesaggistico,  a meno che non ci siano pregiudizi anche  sul reale stato dei luoghi o vengano fatti prevalere interessi diversi da quelli tecnici sul fatto che un bosco non può essere di pregio se il sottosuolo è costituito da rifiuti solidi che tra l’altro per obbligo di legge dovranno essere rimossi.

Per avere una zona con una qualità ambientale di pregio, la soluzione è quella proposta e ribadita da Bio Bimat: piantumare un bosco vero in un’area  adiacente, della dimensione equivalente a quella interessata dal progetto per il biometano e adatto alla crescita duratura della vegetazione avendo un sottosuolo agricolo idoneo allo scopo.

Sono le principali novità emerse dalle perizie del Dipartimento di Scienze Agroalimentari, Ambientali e Animali dell’Università di Udine, incaricato da Bio Bimat di fare una analisi sullo stato e sul valore naturalistico della vegetazione presente nell’area di proprietà di Bio Bimat, all’interno del comparto ex Kermar nel Comune di Concordia. “L’area studiata non presenta particolari valori botanici e naturalistici”, si legge nella perizia .

Nelle foto prodotte e qui pubblicate (la prima risalente al 2003),  si vede la consistenza dei materiali abbandonati e dei  rifiuti che sono alla base del presunto bosco e rappresentano il substrato che non consentirà lo sviluppo della vegetazione.

I documenti fanno parte delle controdeduzioni presentate da Bio Bimat alla Conferenza dei Servizi attivata a seguito della richiesta di autorizzazione a realizzare un impianto per la produzione di biometano nell’area ex Kermar. Sono stati presentati a seguito dell’emissione di un parere della Soprintendenza, in base al quale l’area sarebbe soggetta ad un vincolo di tutela ambientale perchè la vegetazione presente sarebbe da considerarsi bosco.

Sulla base delle perizie presentate, Bio Bimat ha chiesto la rivalutazione della posizione della Soprintendenza, sia per lo scarso valore naturalistico della vegetazione, sia per consentire la rimozione (obbligatoria per legge) dei rifiuti presenti nel sottosuolo e nell’area. Bio Bimat ha ribadito il proprio impegno a ripiantumare un bosco vero, con essenze di pregio e di grande taglia, nell’area agricola adiacente, acquisita di recente e di dimensioni equivalenti.

Nelle controdeduzioni, Bio Bimat ha prodotto due documenti del Comune di Concordia, del 23 giugno 2016 e dell’11 luglio 2017, in cui il Comune stesso specificava che l’area non era gravata da vincoli.

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Le malattie cardiovascolari sono fra i determinanti delle malattie dell’invecchiamento, producendo disabilita fisica e disturbi della capacità cognitiva.[...]