Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

“Una scoperta straordinaria”. La grande emozione della stella cadente di Capodanno

Le meteoriti sono memoria e storia, passato e futuro. Sono testimonianze preziosissime e rare. Quando solcano i nostri cieli cadendo, da sempre creano stupore: lo spettacolo è affascinante e denso di significati tanto diversi quanto diverse sono le emozioni che provoca. I poeti le hanno chiamate stelle cadenti e comete, petali di stelle o gocce di cielo. Ogni Natale compaiono nei nostri presepi: fu proprio una stella cometa, si dice, a indicare la grotta di Gesù Bambino ai Re Magi.. E poco importa che poi, in concreto, somiglino solo a una pietra bruciata.

Sì, perchè proprio una banale pietra bruciata sembra il frammento di meteora trovato nelle campagne di ponte Motta. Ma porta una storia straordinaria con sè.

Martedì il nostro corpo celeste era ancora tra i pianeti Marte e Giove, in mezzo agli asteroidi. Mercoledì invece è caduto, attirato dall agravità terrestre, è passata a stella cometa alla velocità di oltre 100 mila chilometri l’ora nello spazio e chissà quali desideri ha espresso chi l’ha vista.

Poteva finire lì, se non fosse stato per il fiuto di una bella cagnolona di Mirandola, Pimpa, che era venuta sull’argine del Secchia a spasso con il suo padrone, Davide Gaddi. Pimpa si era incuriosita per il riverbero del sole sulla superficie liscia di una strana pietra che forse faceva anche un particolare odore di zolfo. Gaddi aveva letto su Sul Panaro l’appello dei ricercatori che avevano calcolato la traiettoria di caduta della stella cometa. “E’ finita nelle campagne tra Disvetro e Rovereto”, hanno detto, spiegando cosa doveva fare a chi ne avesse trovato qualche frammento.

E ora la stella cometa è qui.

Avere qui, tra le nostri mani, un frammento di stella cadente è una cosa straordinaria. Questa meteorite, in particolare, è un pezzo speciale. Anzitutto perchè è antichissima. Ha una età stimata di 4 miliardi e mezzo di anni. Per intendersi, sulla Terra le pietre più antiche hanno si è no 4 miliardi di anni. Spiega Vanni Moggi Cocchi, dell’Università di Firenze: “E’ un ritrovamento molto importante perchè questi oggetti si sono formati immediatamente dopo la nascita del Sole, hanno la stessa età del nostro sistema solare e ci dicono come era ai primordi”

“E’ una gran bella meteorite – gongola Romano Serra dall’Università di Bologna- è il residuo solido di una bella stella cadente di Capodanno. Il giorno dell’inizio del nuovo anno è passato un bolide che ha lasciato una scia luminosa ben visibile in cielo e  – cosa straordinaria, ha lasciato residui solidi”. Dal punto di vista mineralogico, il residuo è una condrite ordinaria, composta da ferro, nichel e troilite. Il frammento più piccolo pesa circa 3 grammi, il più grande 50 grammi.

Ma è un passo avanti incredibile quello che ha registrato la scienza qui nella nostra Bassa. Infatti, è la prima meteorite che in Italia viene ritrovata a seguito di calcoli e angolazioni. Insomma, “è la prima meteorite che è stata trovata perchè è stata cercata, ed è stata cercata perchè era stata osservata cadere dalle cinquanta telecamere della rete Prisma”, spiega Albino Carbognani ricercatore dell’Inaf, osservatorio astrofisico e dello spazio di Bologna.

Poi, è altrettanto raro che sia stata rinvenuta poche ore dopo l’atterraggio, e quindi non ha subito intemperie o manomissioni. Cento ore prima il meteorite era ancora in volo. E’ arrivata “vergine” sui tavoli dei ricercatori. E chissà quanto ha da raccontare.

Adesso le ricerche continuano, di certo ci sono altri frammenti in giro. Tanti appassionati domenica hanno raggiunto il luogo del ritrovamento e si sono dati da fare.

Intanto, il principale frammento sarà donato da Gaddi all’Osservatorio Astronomico di Cavezzo. Un frammento del meteorite, invece finirà all’Univerisità di Firenze dove, argomenta il professor Giovanni Pratesi “sarà anzitutto studiato e classificato. Investigheremo con attenzione, cura e cautela. Ci aspettiamo di trovare più informazioni possibili. Le prime analisi inizieranno subito, ma occorreranno un paio di mesi per completare gli studi, e poi sarà realizzata una pubblicazione scientifica. Che potrà portare anche a un Nobel? Chissà

 

L’intervista

 

La fotogallery

Leggi anche:

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Milano Marittima vieta gli addii al celibato e a lnubilato
    Milano Marittima vieta gli addii al celibato e a lnubilato
    Proibite anche l'arte e la musica di strada, l'uso di petardi, fischietti, megafoni, e trombette, e la distribuzione di volantini o materiale promozionale[...]
    Diabolik “di-vino”: l’ultimo fumetto colorato con il Lambrusco
    Diabolik “di-vino”: l’ultimo fumetto colorato con il Lambrusco
    I disegni del fumettista Giorgio Montorio sono “inchiostrati” con Lambrusco doc[...]
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    L’ispezione eliportata durerà alcune settimane[...]
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Guardando lo screenshot viene da pensare che qualcuno che ha qualche problema con Mirandola e si crede spiritoso[...]
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    Sono i risultati di uno studio dell'Università di Modena[...]
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Pisani prova a lanciare una nuova ricerca dalle pagine di Sul panaro, dopo il successo della prima[...]
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Un piccolo anatroccolo è stato recuperato e ora ha trovato una nuova famiglia[...]
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]