Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini

Per le elezioni regionali 2020 Si è sempre parlato di un testa a testa Lega -Pd, ma alla fine il distacco è stato molto ampio. I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini che alla fine ha vinto in modo netto, superando la canidata leghista Lucia Borgonzoni più di 7 punti di differenza

L’Agi ha raccolto dal sito della presidenza del Consiglio i sondaggi più recenti e ne ha sintetizzato i risultati in una tabella – con più fogli – qui consultabile.

Emilia-Romagna: i sondaggi ipotizzavano un testa a testa

In base alla legge n. 28 del 2000 (art. 8) è vietato diffondere sondaggi relativi a un’elezione – europea, nazionale o locale, o per i referendum – nei 15 giorni precedenti la data del voto. Dunque gli ultimi sondaggi per l’Emilia-Romagna sono stati diffusi entro l’11 gennaio.

Vediamo in primo luogo le preferenze previste da questi sondaggi per i principali candidati presidente, e la differenza tra queste previsioni e i risultati ufficiali del voto del 26 gennaio.

I voti per i candidati presidenti

In base al sondaggio condotto tra l’8 e il 9 gennaio 2020 da Tecné, a Bonaccini era attribuito il 44,5 per cento dei voti, a Bergonzoni il 43,5 per cento e a Simone Benini (del M5s) il 7 per cento.

Il margine di errore previsto era del più o meno 3,1 per cento, cioè il risultato atteso poteva oscillare di 3,1 punti in più o in meno rispetto alla percentuale data (per esempio, Bonaccini dato al 44,5 per cento significa che il risultato atteso era compreso tra il 41,4 e il 47,6 per cento).

Emg Acqua, l’istituto diretto da Fabrizio Masia, ha condotto un analogo sondaggio tra il 7 e il 9 gennaio, da cui risulta che Bonaccini era dato al 46,5 per cento, Borgonzoni al 43,5 per cento e Benini al 6,5 per cento. Anche in questo caso il margine di errore era del più o meno 3,1 per cento.

In base ai dati del Ministero dell’Interno, a scrutinio ultimato Bonaccini ha ottenuto circa il 51,4 per cento dei voti, Borgonzoni poco più del 43,6 per cento e Benini il 3,5 per cento.

Come si vede dalla nostra tabella, i sondaggi hanno sostanzialmente avuto ragione per quanto riguarda i risultati di Borgonzoni e Benini, compresi (o quasi) nel margine di errore statistico. Bonaccini è invece stato tendenzialmente sottostimato con errori che, anche al netto del margine di errore, hanno oscillato tra i due e i quattro punti percentuali circa.

I voti per i principali partiti

Guardiamo ora alle previsioni riguardo i partiti, sempre scaricabili dal sito della presidenza del Consiglio e qui riassunte, in particolare riguardo Lega e Partito democratico.

Secondo il sondaggio di Tecné, condotto tra l’8 e il 9 gennaio, la Lega avrebbe dovuto ottenere il 30 per cento, di poco davanti al Pd, al 28 per cento. Il margine di errore statistico è del più o meno 3,1 per cento.

Secondo Emg Acqua, che ha fatto la sua rilevazione tra il 7 e il 9 gennaio, la Lega era accreditata del 29,5 per cento e il Pd del 28 per cento. Anche in questo caso il margine di errore è del più o meno 3,1 per cento.

Come certifica il Ministero dell’Interno, la Lega ha ottenuto il 32 per cento dei voti ma è stata superata dal Partito democratico, che ha ottenuto il 34,7  per cento circa.

Anche in questo caso le previsioni dei sondaggisti si sono rivelate corrette per quanto riguarda la Lega, il cui risultato è caduto nel margine di errore previsto, mentre è risultato sottostimato il Pd, che ha preso tra i 2 e i 3,5 punti circa in più anche rispetto al margine di errore previsto.

Conclusione

In questa duplice tornata di elezioni regionali i sondaggi si sono rivelati non del tutto affidabili, forse per la distanza che per legge deve passare tra l’ultimo sondaggio pubblicabile e la data del voto (15 giorni, quelli in cui spesso decidono gli indecisi), forse per i limiti intrinseci allo strumento.

Sull’Emilia-Romagna anche i sondaggi più ravvicinati alla data del voto hanno sottostimato Bonaccini e il Pd.

Le previsioni si sono infatti rivelate troppo pessimistiche per il presidente uscente e il suo partito e i risultati ufficiali sono caduti al di fuori del margine di errore statistico anche di quasi quattro punti percentuali. (Agi)

LEGGI ANCHE,

La Bassa si Lega. In controtendenza nell’apoteosi emiliana di Bonaccini

Qui, dove la Lega non passa, il sindaco: “Lavorare pancia a terra, ascoltare, conquistare fiducia”

Stefano Lugli, che delusione. L’Altra Emilia-Romagna perde i consiglieri regionali

Fratelli d’Italia Mirandola: “Grazie agli elettori dell’area nord: 8.3% dei voti”

I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini

Cinque Stelle, nella caduta rovinosa si salva la Gibertoni

I RISULTATI DEFINITIVI

Stefano Bonaccini vince col 51,4%. La Borgonzoni al 43,6%

Elezioni. Ecco i 50 nuovi consiglieri regionali

Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione

Palma Costi regina delle preferenze. Ecco quanto hanno preso i candidati della Bassa

A Mirandola il Pd recupera consensi. Ma non c’è gara con la Lega

Finale Emilia saldamente in mano alla Lega

A San Felice Lega primo partito. Ma calano consensi e partecipazione

Novi sceglie Bonaccini, il Pd torna a essere primo partito

A Concordia vince la Borgonzoni. La Lega è il primo partito

Camposanto, nel paese di Palma Costi il Pd perde consensi e vola la Lega

Medolla è per Bonaccini, Pd primo partito (per un soffio)

San Possidonio è della Lega, il Pd non sfonda

San Prospero ha la Lega primo partito, ma il Pd recupera

A Bomporto vince Bonaccini. Ma la Lega è il primo partito

Bastiglia, Nonantola, Ravarino e Soliera tutte per Bonaccini

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]