Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Studenti vanno in Costarica a studiare flora e fauna

Un’esperienza certamente indimenticabile, altamente professionalizzante e formativa aspetta 6 studenti del Corso di Laurea in Scienze Naturali del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche di Unimore ormai prossimi alla partenza per la Costa Rica dove parteciperanno alla prima “Field School – Costa Rica 2020”.

La partenza è fissata per lunedì 20 gennaio e per oltre tre settimane di corso i ragazzi di Unimore potranno scoprire alcune delle variegatissime realtà naturali costaricensi guidati dagli studiosi Dario SonettiMatteo Dal ZottoGiuseppe Romeo e Luca Lombroso dei Dipartimenti di Scienze della Vita – DSV ed Ingegneria “Enzo Ferrari” DIEF di Unimore e membri dell’associazione modenese Foreste per Sempre ODV.

La Field School consisterà in lezioni interattive su metodi di indagine in vari settori delle scienze naturali, con particolare focus sulla fauna e flora, meteorologia tropicale e cambiamenti climatici, ed applicazioni su campo.

L’iniziativa si svolgerà principalmente nella Riserva Karen Mogensen, un’area protetta di circa 1000 ettari, gestita dalla locale associazione conservazionistica Asepaleco, in cui sono state recentemente condotte e sono tuttora in fase di svolgimento diverse indagini, principalmente nei settori zoologico, botanico e meteorologico.

Questi studi sono dipesi in gran parte dalla creazione della Stazione di ricerca “Italia-Costa Rica”, realizzata anche grazie a fondi raccolti da Foreste per Sempre e patrocinata da Unimore col preciso scopo di studiare la biodiversità tropicale e gli effetti che i cambiamenti ambientali climatici possono generare su di essa. Da oltre 3 anni una stazione meteorologica e una webcam inviano dati all’Osservatorio Geofisico del DIEF Unimore, fornendo indicazioni sulla variabilità meteoclimatica dell’area.

La Stazione biologica meteoclimatica “Italia-Costa Rica” nella Riserva Karen Mogensen – riportano il prof. Dario Sonetti, dall’inizio dell’anno Direttore scientifico di questa struttura, e il dott. Matteo Dal Zotto, promotore all’interno del Corso di Laurea in Scienze Naturali e co-organizzatore della Field School – sarà una sede privilegiata per l’attuazione di quest’iniziativa per studenti Unimore, che avranno l’opportunità unica di vivere totalmente a contatto con una delle più ricche realtà di biodiversità tropicale quanto di solito sono obbligati ad apprendere solo sui libri. Un’esperienza formativa che, per chi studia Scienze Naturali, dovrebbe essere imprescindibile. Come già avvenuto per altri studenti che hanno lavorato in quest’area per le loro tesi di laurea, torneranno in Italia con un background conoscitivo e professionale che contribuirà senz’altro al loro futuro lavorativo e di vita.”

“La Field School – commenta poi Luca Lombroso dell’Osservatorio Geofisico di Unimore – sarà   un’occasione per mostrare agli studenti, grazie ai tre anni di dati fin qui raccolti, i fondamenti della meteorologia e climatologia tropicale, assai diversi da quelli che governano il tempo alle medie latitudini”.

Nel corso della Field School gli studenti potranno inoltre visitare altre aree protette di Costa Rica: dalla Riserva Naturale Assoluta di Cabo Blanco, lembo incontaminato di litorale e foresta sull’Oceano Pacifico, al Parco Nazionale Palo Verde, con aree umide e la foce di uno dei principali fiumi del paese, al Parco Nazionale Volcán Tenorio, caratterizzato dalla suggestiva foresta nebbiosa, che raggiunge quasi i 2000 metri di altitudine e in cui vivono, tra gli altri, giaguaro e tapiro di Baird.

I partecipanti avranno modo di conoscere il personale locale dei parchi e delle aree protette, scoprendo ulteriori attività di ricerca condotte in habitat rappresentativi di una piccola parte della ricchezza naturale di quello che viene ritenuto il paese con la più elevata densità di biodiversità a livello mondiale.

“Siamo molto orgogliosi – afferma la prof.ssa Annalisa Ferretti, Presidente del Corso di Laurea Scienze Naturali – che i ragazzi abbiano accettato la nostra sfida di operare direttamente sul terreno, anche all’interno di un’area protetta che ha già fornito preziose informazioni alla comunità scientifica. La Field School, frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, il Dipartimento di Scienze della Vita ed il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, in sinergia con l’associazione Foreste per Sempre, metterà i ragazzi a stretto contatto con la biodiversità tropicale, le dinamiche del sistema climatico attuale e gli effetti del suo cambiamento. I ragazzi terranno una sorta di “diario di bordo” delle loro attività alla pagina Facebook/Instagram S4EDU del Corso di Laurea”.

La Field School verrà riconosciuta nell’ambito del tirocinio universitario, in base a una convenzione già attiva tra l’associazione Foreste per Sempre e Unimore.

Nel quadro delle attività in corso d’opera in Costa Rica, dopo una permanenza di quasi due mesi, sono da poco rientrati tre studenti di Scienze Naturali che hanno svolto il loro tirocinio e lavoro per la tesi di laurea nella Riserva Karen Mogensen, concentrandosi da un lato sullo studio di anfibi e dall’altro della flora dell’area.

Gli studenti in partenza per la Costa Rica:

Adriana Bruschetti, nata a Trento e diplomata al Liceo Scientifico L. Da Vinci indirizzo ‘Scienze applicate’ (TN), attualmente iscritta al terzo anno del corso di Laurea in Scienze Naturali.

Federica Carrieri, nata a Grottaglie (TA), diplomata al Liceo Scientifico “Giuseppe Moscati” di Grottaglie (TA), iscritto al terzo anno del corso di laurea in Scienze Naturali.

Marco Cassanelli nato a Modena, diplomato all’istituto tecnico F. Selmi di Modena attualmente iscritto al terzo anno di Scienze Naturali.

Stefano Francesconi, nato a Modena, diplomato presso Liceo scientifico “F. Corni” indirizzo scienze applicate (MO); attualmente iscritto al terzo anno del corso di laurea in Scienze Naturali.

Alessio Franciosi, nato a Vignola, diplomato come agrotecnico all’IISTAS Lazzaro Spallanzani di Castelfranco Emilia. Studente iscritto al terzo anno di Scienze Naturali.

Liam Vezzani, nato a Reggio Emilia, diplomato presso il Liceo Scientifico Ariosto Spallanzani (Reggio Emilia), iscritto al terzo anno di Scienze Naturali.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]