Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

AIPo replica al Movimento 5 Stelle sul fiume Secchia

Replica AIPoAgenzia Interregionale per il fiume Po, all’allarme sicurezza sul fiume Secchia lanciato dal Movimento5Stelle.

In relazione alla situazione dei lavori sul fiume Secchia, AIPo informa che “In merito ai lavori di manutenzione, all’Ufficio AIPo di Modena sono destinati annualmente circa 1,4 milioni di euro per la manutenzione ordinaria del reticolo di competenza. Gli interventi di manutenzione vengono affidati mediante “Accordi Quadro” della durata triennale o biennale e riguardano principalmente interventi di manutenzione dei rilevati arginali mediante sfalcio della vegetazione degli stessi eseguiti due volte l’anno (tarda primavera e autunno) e la gestione e manutenzione degli impianti e opere elettromeccaniche (paratoie di regolazione della cassa di espansione del fiume Panaro, paratoia di scarico della cassa di espansione del Secchia, portoni vinciani lungo il canale Naviglio, chiaviche lungo i cavi Argine e Minutara, impianti di sollevamento adiacenti alle arginature ella cassa di espansione del Panaro, chiavica lungo il canale di Freto). Le risorse a disposizione vengono inoltre impiegate per ulteriori interventi di manutenzione: chiusura cavità arginali scavate da fauna fossoria, ripristino piste di servizio, ricarica e realizzazione di difese, vigilanza e interventi durante i servizi di piena, etc. Tali attività vengono svolte regolarmente”.

In particolare, la nota sottolinea che la paratoia a presidio del canale di scarico della cassa di espansione del fiume Secchia è regolarmente funzionante: “Ulteriori interventi di manutenzione in corrispondenza della cassa di espansione sono stati eseguiti nel corso del 2017 ed hanno riguardato: interventi di miglioramento della funzionalità idraulica (rimozione di circa 50.000 mc di materiale sedimentato in adiacenza alle bocche di scarico); manutenzione/ripristino della viabilità forestale interna alla cassa;  interventi forestali di manutenzione della fascia di rispetto arginale, della zona di servitù idraulica e delle aree interferente con i manufatti di regolazione/scarico”.

“Per quanto riguarda le opere di carattere più strutturale,  a seguito dell’alluvione del 2014 circa 100 milioni (per un totale di poco più di 80 interventi) sono stati programmati per la messa in sicurezza idraulica dei fiumi Secchia, Panaro e canale Naviglio nei loro tratti arginati, comprese le casse di espansione. Ulteriori risorse sono state destinate alla messa in sicurezza del reticolo di bonifica e del reticolo idraulico afferente ai predetti bacini nei territori collinari e montani”.

“La programmazione e attuazione degli interventi si svolge con il coordinamento, ai sensi dell’Ordinanza n. 1 del  05/06/2014, di uno Staff tecnico, coordinato dall’ Agenzia regionale di protezione Civile e composto da rappresentanti delle strutture tecniche della Regione Emilia-Romagna, delle Province di Modena e Bologna, di AIPo e dei Consorzi di bonifica. L’aggiornamento del quadro conoscitivo, indispensabile per un reticolo sul quale da ormai svariati decenni non venivano finanziati e realizzati importanti lavori di adeguamento strutturale, ha consentito la progettazione degli interventi più importanti lungo le arginature del Secchia, del Panaro, della cassa di espansione del Secchia e del nodo Naviglio/Prati di San Clemente. Ad oggi tutti gli interventi sono in corso di esecuzione (di cui una parte significativa, per l’importo di circa 30 milioni, già conclusa).

Le opere di adeguamento funzionale e strutturale del sistema arginale del fiume Secchia sono stati finanziati per complessivi  31,8 milioni e suddivisi in due stralci funzionali: il primo riguarda il tratto di monte dal comune di Campogalliano all’attraversamento TAV in comune di Modena, il secondo intervento concerne il tratto di valle fino al confine con la Provincia di Mantova, ad oggi in corso di esecuzione. L’ultimazione dei lavori è prevista entro il primo semestre 2021. Più in particolare, il primo stralcio dei lavori, che comprende anche il tratto in comune di Modena in corrispondenza di Ponte Alto, è ad oggi in corso di esecuzione (avanzamento dei lavori di circa 50-60% sull’importo appaltato di circa € 6,7 milioni); i lavori erano rimasti sospesi dal mese di novembre a causa degli eventi di piena e per i mesi successivi per le condizioni di umidità del terreno non compatibili per la corretta esecuzione dei lavori di ringrosso arginale.

In merito ai progetti di adeguamento della cassa di espansione del Secchia, sono stati finanziati e verranno eseguiti (è imminente la procedura di VIA – Valutazione di Impatto Ambientale) l’adeguamento dei manufatti di regolazione e l’ampliamento della cassa stessa, per un importo totale di 21,2 milioni di euro. Ulteriori interventi, già individuati nelle elaborazioni progettuali, potranno essere realizzati sulla base dei relativi finanziamenti e della programmazione territoriale e di bacino”.

Ponte Motta a Cavezzo

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    L’ispezione eliportata durerà alcune settimane[...]
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Guardando lo screenshot viene da pensare che qualcuno che ha qualche problema con Mirandola e si crede spiritoso[...]
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    Sono i risultati di uno studio dell'Università di Modena[...]
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Pisani prova a lanciare una nuova ricerca dalle pagine di Sul panaro, dopo il successo della prima[...]
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Un piccolo anatroccolo è stato recuperato e ora ha trovato una nuova famiglia[...]
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Il consiglio di veterinari esperti su come affrontare la fine del lockdown, il ritorno agli spazi aperti e il contatto con soggetti esterni, assieme al proprio cane[...]
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Il noto mensile americano Forbes ha premiato la cucina dell’Emilia-Romagna[...]