Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Confesercenti Modena interviene in merito al Coronavirus

MODENA – Confesercenti Modena prende posizione a tutela delle piccole e medie imprese – già pesantemente colpite dalla congiuntura economica – in merito all’emergenza Coronavirus anche nei nostri territori, che sta fortemente penalizzando tutte le attività e in particolare la ristorazione, il commercio ambulante e le strutture ricettive. Si richiede di trattare tutte le imprese turistiche come se rientrassero nella zona rossa e supporto alle piccole imprese commerciali.

La situazione che è esplosa nel giro di pochi giorni anche nella nostra provincia a causa dell’emergenza sanitaria colpisce tutte le categorie economiche ma, in particolare, i pubblici esercizi e l’intero comparto turistico e ricettivo penalizzato sia dal calo dell’afflusso di visitatori esterni –  diversi Paesi sconsigliano di visitare l’Italia – che da quello del mercato domestico – turisti italiani fortemente spaventati dall’eventuale contagio e brusca frenata dei visitatori legati al comparto manifatturiero.

Si tratta di un tema che coinvolge direttamente la nostra categoria – commenta Gianfranco Zinani, Presidente FIEPET – Federazione italiana degli esercenti pubblici e turistici – Confesercenti Modena – siamo già al lavoro per evitare gli allarmismi, seguendo con serenità le indicazioni delle autorità competenti ma, nel contempo, attivandoci per tutelare economicamente e socialmente gli operatori”.

Confesercenti Modena è al lavoro per garantire assistenza e una corretta informazione alle imprese e consumatori, evitando pericolosi allarmismi. Negli opportuni tavoli locali, regionali e nazionali, Confesercenti richiede chiarezza nell’applicazione dello stato di emergenza e che siano da subito messi in atto quegli interventi straordinari a sostegno dei settori più colpiti, utili a evitare che questa fase critica possa comportare un danno fatale alle imprese.

Confesercenti Nazionale, nell’odierno incontro al MISE, ha richiesto di trattare tutte le imprese turistiche come se rientrassero nella zona rossaestendendo la sospensione dei pagamenti e pensando a forme di welfare per i lavoratori e gli imprenditori, Sarà indispensabile una revisione trasversale ad hoc degli ISA relativi alle attività economiche più colpite, al fine di tener conto degli effetti della crisi economica e dei mercati, collegata all’emergenza in corso. Altre misure che si è richiesto di attuare sono le procedure abbreviate di accesso agevolato ai Fondi di Garanzia, la sospensione dei pagamenti relativi alle utenze e delle rate dei mutui bancari, con relativo allungamento della durata del mutuo. Infine, a sostegno dell’occupazione, è stata richiesta l’attivazione degli ammortizzatori sociali in deroga anche per aziende non ubicate nei comuni interessati dalle misure urgenti di contenimento e possibilità di accesso al Fondo d’Integrazione Salariale anche per i dipendenti delle aziende di piccola dimensione occupazionale.

Sul piano più locale vengono richieste misure a sostegno di ristoranti e piccole attività commerciali, partendo anche dalla moratoria di tasse e tributi comunali e l’istituzione di un commissario straordinario che coincida con il ruolo di Presidente della Giunta Regionale, così come è avvenuto per il sisma e per la ricostruzione. Il centro Studi Confesercenti Nazionale stima che l’emergenza da coronavirus possa avere un impatto elevatissimo, pari a una perdita di circa 3,9 miliardi di euro di consumi, anche ipotizzando una crisi limitata in termini temporali. Ciò con pesanti conseguenze sul tessuto imprenditoriale: chiusura di circa 15mila piccole imprese in tutti i settori, dalla ristorazione alla ricettività, passando per il settore distributivo e i servizi. L’impatto sull’occupazione potrebbe superare i 60mila posti di lavoro. “A livello locale e nell’immediato – conclude l’Associazione – i nostri associati ci segnalano cali di oltre il 50% sia nella ristorazione che nel commercio ambulante e comunque forte riduzione delle vendite in tutti i settori, tranne i beni di prima necessità. Nel frattempo i nostri operatori continuano a garantire il massimo impegno per confermare qualità e sicurezza ai propri clienti e auspicano una mitigazione dell’emergenza, vissuta con profonda, e in parte eccessiva, ansia da parte dei consumatori”. 

Tutte le nostre notizie sull’epidemia da Coronavirus

Per maggiori informazioni

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto
Consigli di salute
Alito pesante, le cause
La visita dello specialista potrebbe rilevare una carie o un ascesso dentale su cui potrà intervenireleggi tutto
Consigli di salute
L'igiene orale ai tempi del coronavirus
La pulizia dei denti per i bambini segue un metodo diverso rispetto al quello indicato per gli adulti.leggi tutto
Consigli di salute
Le funzioni dei denti
La loro funzione primaria è quella di masticare il cibo che mangiamo. Ma c'è anche altroleggi tutto
Glocal
Emergenza Coronavirus: Piano promozione Made in Italy 2020
Presentato presso la sede del Ministero degli Affari Esteri il nuovo Piano straordinario per la promozione del Made in Italy 2020.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModenaleggi tutto
Consigli di salute
Perdita dei denti, le conseguenze
Nelle persone adulte la perdita di un dente e la sua mancata sostituzione può essere un danno più grave di quello che si pensaleggi tutto
Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
    Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModena[...]
    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]

    Curiosità

    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    I messaggi verranno recapitati agli operatori e - raccolti in maniera sintetica – messi a disposizione dei cittadini[...]
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Dopo numerosi tentativi, gli uomini sono riusciti a convincere e a portare in salvo il micio[...]
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Il gruppo Facebook "Emilia-Romagna Responsabile" che riunisce migliaia di cittadini di tutta la regione, da Piacenza a Rimini[...]
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    La situazione rasenta il reato di “maltrattamento di animali”[...]
    Chiamata per i bambini in linea: c'è da scrivere il "Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana Scritta dai Ragazzi».
    Chiamata per i bambini in linea: c'è da scrivere il "Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana Scritta dai Ragazzi».
    È un vocabolario, vero, con tantissime parole che invece di essere spiegate da eminenti professoresse e formidabili studiosi, saranno invece dai più piccoli[...]
    "Sono andato a comprare la droga", così si giustifica al controllo anti Coronavirus
    "Sono andato a comprare la droga", così si giustifica al controllo anti Coronavirus
    L'uomo, trovato in auto con dell'hashish, ha incassato tutta una serie di denunce[...]
    Emergenza Coronavirus: Prodi dà l'esempio, 'Corro in casa'
    Emergenza Coronavirus: Prodi dà l'esempio, 'Corro in casa'
    'Cerco di fare quello che mi viene chiesto, e anche di più'[...]
    Per i bambini sul web: il Pettirosso libera gli uccellini guariti in diretta Facebook
    Per i bambini sul web: il Pettirosso libera gli uccellini guariti in diretta Facebook
    Da sabato ogni due giorni racconteranno la storia di un a nimale ospite al Centro, così si potranno gli animali selvatici italiani t:asso, istrice, poiana, caprioli, e tanti altri [...]
    Fare immersioni ai tempi del Coronavirus, la sfida degli apneisti della Bassa
    Fare immersioni ai tempi del Coronavirus, la sfida degli apneisti della Bassa
    e' tutta la web la challenge che permette di non perdere la mano con le immersioni in acqua[...]