Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Coronavirus, le regole per fare la spesa e l’impegno dei supermercati

Fare la spesa è una delle attività consentite perchè necessarie. Ma in tempo di Coronavirus è responsabilità sia dei punti vendita che dei clienti adottare delle buone pratiche di prevenzione, oltre che quei pochi dispositivi indispensabili per proteggerci e per proteggere: le insegne della grande distribuzione si sono tutte dotate di igienizzanti all’ingresso, fornito i dispositivi di sicurezza ai propri dipendenti (guanti e mascherine), predisposto la sanificazione di carrelli e cestini, rispettare e far rispettare le distanze di sicurezza.

Nel frattempo i supermercati sono stati chiusi la domenica, così come mercati e mercatini, compresi i punti vendita di alimentari. A partire da domenica 22 marzo infatti, così come dice l’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini vara altre regole per rafforzare le misure di contrasto alla diffusione del Covid-19. L’atto resterà in vigore fino al prossimo 3 aprile.

Per quanto riguarda i clienti, le “regole” dettate dal buonsenso sono queste:

La regola della spesa è la regola dei tre 1:

  1. 1 volta a settimana
  2. 1 per famiglia
  3. 1 metro di distanza

Mentre i consigli sono: fare una lista della spesa e stare all’interno dei supermercati il meno possibile e usare i guanti. Naturalmente anche disinfettarsi le mani prima e dopo tutte le operazioni.

Coop, in una nota spiega come si sono organizzati: “In questo momento di difficoltà per tutto il Paese, per le famiglie, per le imprese e per i lavoratori vogliamo dare il nostro contributo perché questa complessa situazione possa trovare presto una soluzione. Le misure drastiche, ma necessarie, che il Governo ha messo in campo devono essere rispettate da tutti e a noi spetta il compito di applicarle scrupolosamente ma anche di aiutare le persone a rispettarle. Voglio ringraziare tutti lavoratori della cooperativa che, in questi giorni, non si sono risparmiati per aiutarci a mettere in atto tutte le disposizioni affinché i nostri soci e consumatori potessero accedere ai punti vendita in totale sicurezza. Nella situazione eccezionale che stiamo vivendo abbiamo ritenuto di dover aiutare anche le fasce più deboli della popolazione dando il nostro contributo con il servizio di spesa online EasyCoop, che consegna la spesa gratuitamente a tutti gli over 65 negli oltre 300 comuni in cui il servizio è attivo” ha spiegato il presidente Adriano Turrini.

Anche l’insegna Conad, ben presente in tutta la regione, ha dato notizie riguardo i suoi punti vendita: “Soci e lavoratori della cooperativa Cia-Conad confermano  il loro impegno per fornire i servizi essenziali alla popolazione: in conformità alle disposizioni dell’Amministrazione centrale e locale sono state recepite tutte le informazioni e indicazioni a scopo precauzionale per i clienti e per i dipendenti.  Tra queste, il flusso regolarizzato in entrata nei punti di vendita per i clienti; l’adozione delle regole e dei dispositivi di tutela per i dipendenti  (affissione nel punto di vendita delle regole base in materia di norma igienica, l’utilizzo di guanti usa e getta, la presenza di prodotti disinfettanti per la mani secondo presidio);  è inoltre attivo il servizio di consegna gratuita della spesa per i clienti over 65. La gestione della logistica procederebbe senza problemi, continuando a garantire il regolare flusso dei prodotti e la regolare erogazione dei servizi”.

Tutti i punti vendita diretti e affiliati Despar in Emilia Romagna sono aperti al pubblico e operativi con i normali orari di lavoro – spiega Francesco Montalvo, Amministratore Delegato di Aspiag Service, in relazione alla diffusione del Coronavirus in Italia. “Stiamo lavorando con grande impegno nei negozi, nelle sedi amministrative e nei reparti logistici. Da giorni si sono evidenziati dei picchi di accesso ai punti vendita, ai quali stiamo rispondendo con massima dedizione e operatività, per la quale ringrazio tutti i nostri colleghi e l’indotto. Per quanto riguarda le misure cautelative, Aspiag Service sta seguendo le indicazioni del Ministero della Salute, delle Regioni e dei Comuni. La Direzione Centrale di Aspiag Service è in costante contatto con gli organi preposti al controllo sanitario e all’ordine pubblico, e applica tutte le direttive in vigore”.

Le notizie delle ultime 24 ore sull’epidemia da Coronavirus nella nostra zona

LEGGI ANCHE, TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE SULL’EPIDEMIA NELLO SPECIALE CORONAVIRUS

 

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto
Consigli di salute
Alito pesante, le cause
La visita dello specialista potrebbe rilevare una carie o un ascesso dentale su cui potrà intervenireleggi tutto
Consigli di salute
L'igiene orale ai tempi del coronavirus
La pulizia dei denti per i bambini segue un metodo diverso rispetto al quello indicato per gli adulti.leggi tutto
Consigli di salute
Le funzioni dei denti
La loro funzione primaria è quella di masticare il cibo che mangiamo. Ma c'è anche altroleggi tutto
Glocal
Emergenza Coronavirus: Piano promozione Made in Italy 2020
Presentato presso la sede del Ministero degli Affari Esteri il nuovo Piano straordinario per la promozione del Made in Italy 2020.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModenaleggi tutto
Consigli di salute
Perdita dei denti, le conseguenze
Nelle persone adulte la perdita di un dente e la sua mancata sostituzione può essere un danno più grave di quello che si pensaleggi tutto
Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    Daily Limit Exceeded. The quota will be reset at midnight Pacific Time (PT). You may monitor your quota usage and adjust limits in the API Console: https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/quotas?project=637111538474

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
    Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModena[...]
    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]

    Curiosità

    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    I messaggi verranno recapitati agli operatori e - raccolti in maniera sintetica – messi a disposizione dei cittadini[...]
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Dopo numerosi tentativi, gli uomini sono riusciti a convincere e a portare in salvo il micio[...]
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Il gruppo Facebook "Emilia-Romagna Responsabile" che riunisce migliaia di cittadini di tutta la regione, da Piacenza a Rimini[...]
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    La situazione rasenta il reato di “maltrattamento di animali”[...]
    Chiamata per i bambini in linea: c'è da scrivere il "Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana Scritta dai Ragazzi».
    Chiamata per i bambini in linea: c'è da scrivere il "Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana Scritta dai Ragazzi».
    È un vocabolario, vero, con tantissime parole che invece di essere spiegate da eminenti professoresse e formidabili studiosi, saranno invece dai più piccoli[...]
    "Sono andato a comprare la droga", così si giustifica al controllo anti Coronavirus
    "Sono andato a comprare la droga", così si giustifica al controllo anti Coronavirus
    L'uomo, trovato in auto con dell'hashish, ha incassato tutta una serie di denunce[...]
    Emergenza Coronavirus: Prodi dà l'esempio, 'Corro in casa'
    Emergenza Coronavirus: Prodi dà l'esempio, 'Corro in casa'
    'Cerco di fare quello che mi viene chiesto, e anche di più'[...]
    Per i bambini sul web: il Pettirosso libera gli uccellini guariti in diretta Facebook
    Per i bambini sul web: il Pettirosso libera gli uccellini guariti in diretta Facebook
    Da sabato ogni due giorni racconteranno la storia di un a nimale ospite al Centro, così si potranno gli animali selvatici italiani t:asso, istrice, poiana, caprioli, e tanti altri [...]
    Fare immersioni ai tempi del Coronavirus, la sfida degli apneisti della Bassa
    Fare immersioni ai tempi del Coronavirus, la sfida degli apneisti della Bassa
    e' tutta la web la challenge che permette di non perdere la mano con le immersioni in acqua[...]