Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Restare a casa e ripensare a utenze e servizi: 10 trucchi per risparmiare

Un periodo di pausa può avere degli aspetti positivi, per esempio quello di mettere ordine nella vita di tutti i giorni, portando a termine tutto quello che si è soliti rimandare. Dall’ottimizzazione delle spese quotidiane al miglioramento dei servizi dei quali si dispone già, ecco quali sono le 10 cose che dovreste fare da qui al 3 aprile in base ai suggerimenti di SOStariffe.it.

La procrastinazione è un’arte che può benissimo essere messa da parte, soprattutto in un periodo storico come quello odierno in cui, volenti o nolenti, ci ritroviamo a disporre di molto più tempo libero rispetto all’ordinarietà. SOStariffe.it ha elaborato un decalogo di azioni da realizzare in questi giorni di stop obbligato, attraverso le quali sarà possibile passare a un servizio migliore tra quelli dei quali si usufruisce già o mettere in moto la macchina della comparazione per risparmiare sulle classiche spese mensili.

Ottimizzare i costi delle bollette: da luce e gas fino a Internet casa

Il motivo per il quale, in genere, si tende a non cambiare fornitore, a prescindere dalla tipologia di servizio, è la mancanza di tempo. Ecco perché quello attuale rappresenta il momento migliore per scegliere di passare al mercato libero dell’energia elettrica e del gas naturale. La migrazione diventerà obbligatoria per tutti a partire dal 1° gennaio 2022, quando ci sarà la fine della Maggior Tutela, ma chi sceglie di effettuare il passaggio dal mercato tutelato al mercato libero ha, oggi, la possibilità di risparmiare fino a 250 euro.

Tra i costi fissi mensili c’è anche quello legato alla tariffa Internet casa: gran parte delle famiglie hanno all’attivo un’offerta di tipo ADSL sottoscritta parecchi anni fa. Oggi sono disponibili soluzioni migliorative di diverso tipo con le quali, a meno di 30 euro al mese e con l’attivazione del nuovo abbonamento direttamente online, danno la possibilità di navigare a velocità più elevate, grazie alla potenza della fibra ottica di tipo FTTC o FTTH.

Un’altra possibilità esistente per i clienti che non fossero raggiunti dalla fibra ottica è quella di scegliere un’offerta Internet wireless la quale, grazie alla tecnologia fibra mista radio, consente di connettersi alla velocità anche di 100 Mega, che è ben superiore rispetto ai 20 Mega massimi garantiti da una tradizionale promozione ADSL.

Risparmiare sulla telefonia mobile

Con l’ingresso nel mercato della telefonia mobile di un numero sempre maggiore di operatori virtuali, non solo si hanno nuove proposte da passare al vaglio, ma anche i tradizionali player hanno reagito al cambiamento con delle promozioni prima inesistenti.

Cambiare la tariffa per la propria SIM è un’ottima idea, in particolar modo perché ci sono diverse offerte le quali, a prezzi davvero bassi, permettono di mantenere il proprio numero attraverso la portabilità e di attivare promozioni che prevedono un pacchetto di tipo all inclusive, ovvero con minuti, SMS e traffico dati in contemporanea. Da molti anni i prezzi delle offerte per nuovi clienti sono stabili a fronte di un aumento notevole di GB compresi in tariffa (ultima stima SOStariffe.it registra un +13% rispetto al 2019).

Settore assicurazioni: dai viaggi all’auto, fino al settore immobiliare

Se è vero che in questo momento i viaggi sono l’ultimo dei nostri pensieri, lo è anche il fatto spesso ci si riduca sempre all’ultimo quando ci si trova a dover organizzare una vacanza. Approfittare della situazione attuale è una buona scusa per iniziare a ideare la prossima partenza, pianificandola nei minimi dettagli, per esempio considerando la possibilità di attivare una polizza viaggi che includa al suo interno l’opzione dedicata all’annullamento.

Restando nell’ambito delle assicurazioni, è consigliabile fare un check delle proprie polizze auto e moto che sono presenti in famiglia, attraverso la comparazione delle migliori offerte presenti sul mercato, in modo tale che, quando ci si troverà in prossimità della data di scadenza, si sarà pronti per passare alla compagnia selezionata con la quale sarà possibile dare un taglio netto ai costi.

Inoltre, alla scadenza delle vecchie polizze assicurative o in caso di attivazione di una nuova polizza si dovrebbe pensare da un lato alla possibilità di applicare la nuova RC auto familiare a tutte le assicurazioni presenti in famiglia, in modo tale da pagare molto meno sul costo complessivo di tutte le polizze, dall’altro di valutare, attraverso la comparazione online di diversi preventivi, quali sono le garanzie accessorie più vantaggiose e delle quali non si dovrebbe fare a meno, come la polizza Furto e Incendio, quella Assistenza Stradale, e così via.

Infine, si potrebbe trasformare il tempo in più nell’occasione giusta per pensare a un’assicurazione casa, nella quale siano comprese diverse tutele , ipotizzate per il bene dell’ambiente domestico e di tutto il nucleo familiare. Anche in questo caso, per farlo basteranno pochi clic e pochi minuti, spesi bene online.

Investire i propri risparmi nel modo più proficuo

Avere più tempo a propria disposizione potrebbe diventare un buon momento per mettere in pratica una migliore pianificazione dei propri risparmi. Sono tante, a tal proposito, le strategie che si possono mettere in campo per risparmiare. La prima è rappresentata dalla valutazione di un nuovo conto corrente: il costo legato alla gestione e all’operatività di un conto corrente tradizionale è in aumento rispetto agli anni precedenti. Di contro, esiste la garanzia di poter risparmiare sul canone annuo e sulle spese tradizionali scegliendo di sottoscrivere un conto corrente online, al quale sono in genere legate tutte le carte di pagamento disponibili, da quella di debito alla carta di credito, fino alla prepagata.

Chi disponesse, invece, di somme di denaro un po’ più cospicue e vorrebbe evitare di vederle erodere negli anni, potrebbe ipotizzare di investirle in un conto deposito, uno strumento finanziario attraverso il quale è possibile ottenere ancora dei rendimenti grazie a tassi promozionali molto competitivi, con i quali massimizzare i guadagni con il minimo sforzo.

Trovare le offerte più adatte alle proprie esigenze di consumo diventa poi ancora più semplice grazie ai vari strumenti di comparazione di SOStariffe.it, che permetterebbero di migliorare tutti i settori che sono stati citati finora: https://www.sostariffe.it/ dispone anche di un’applicazione, scaricabile su smartphone con sistema iOS e Android al seguente link: https://www.sostariffe.it/app/, con la quale si può avere accesso alle migliori tariffe in assoluto grazie al meccanismo della comparazione, in pochi semplici tap.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Ripartono le attività di TiPì – Stagione di Teatro Partecipato, il progetto che dal 2016 anima la vita culturale dell'Area Nord della provincia di Modena, con l'iniziativa TPCM – Storie a domicilio.[...]
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Inaugurata l’innovativa sala Obeya, di tradizione nipponica, per migliorare i processi decisionali, la creatività e il lavoro di squadra[...]
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    AutoClub, storica concessionaria BMW di Modena ha donato due BMW I8 Spyder Toy Car che accompagneranno il bimbo in sala operatoria. [...]
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    E' un atto burocratico perché il servizio militare obbligatorio non è scomparso, ma sospeso. E periodicamente si parla di renderlo operativo, come adesso per il Coronavirus[...]
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    L'allarme dell'associazione "Il Pettirosso" che si trova a curare gli uccellini rimasti incollati[...]
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    I dati di un'indagine sul pubblico condotta da Regione e DamsLab, attraverso l'analisi di 25 manifestazioni di settore in Emilia-Romagna[...]
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    La Bassa territorio di personaggi illustri, oggi si parla del deputato finalese Gregorio Agnini: pioniere del socialismo italiano e fondatore delle leghe dei braccianti in Emilia.[...]
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Durerà poco ma dovrebbe poggiarsi[...]
    La biblioteca di Bomporto mette in vendita libri, l'intervista
    La biblioteca di Bomporto mette in vendita libri, l'intervista
    La biblioteca, nell'immaginario, è il posto che i libri li salva, non che li dà via. Abbiamo voluto capire di più su questa scelta intervistando Luca Verri, responsabile della biblioteca di Bomporto.[...]