Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Trasporti, turismo e commercio: tutti i numeri della mazzata del Coronavirus sull’economia modenese

Poco meno di 500 imprese modenesi hanno risposto, in soli tre giorni, al questionario elaborato da CNA per avere un primo quadro della situazione che si sta venendo a creare in seguito all’emergenza sanitaria, un numero che è di per sé una testimonianza della preoccupazione legata all’epidemia coronavirus.

Più di tre imprese su quattro, tra quelle interpellate (il 77,3%), sta già registrando effetti diretti sulla propria attività, in primo luogo come conseguenza della flessione della domanda, ma anche per difficoltà nei rapporti con i fornitori e problemi logistici. Le maggiori criticità riguardano il trasporto persone: tutte le imprese (il 100%) di questo settore hanno evidenziato un calo del lavoro. A seguire il turismo con il 90,9%, poi il trasporto merci (87,5%), i servizi alla persona (acconciatura, estetica) e il commercio, con percentuali attorno all’86%. Quindi la meccanica (72,5%), l’agroalimentare (71,4%) e gli autoriparatori (70%). Chi, per modo di dire, se la passa un po’ meglio sono le aziende dei servizi alle imprese (57,1%) e le costruzioni (53,3%).

 

PREVALE IL PESSIMISMORaggiunge l’88,3% la percentuale delle imprese che ritengono che l’emergenza causerà una diminuzione del fatturato, anche se una su tre non è ancora in grado di valutare la dimensione di questo calo. In ogni caso, il 34% del campione ritiene che la contrazione sarà superiore al 15% del fatturato, il 18,4% compreso tra il 5 e il 15% e il 5% sotto la soglia dei cinque punti percentuali. Ancora una volta, le imprese più penalizzate sono quelle dell’autotrasporto (in particolare persone) del turismo, del commercio e della moda manifestano attese profondamente negative. La quota delle aziende che ritiene di confermare i fatturati del 2019 si ferma all’8,3%, allo 0,3% quella di coloro che pensano di aumentare il proprio fatturato.

 

I DIPENDENTI. Tra i problemi che denunciano le imprese modenesi troviamo la presenza dei dipendenti. In media il 16,8% registra un aumento delle assenze con punte del 25% nel trasporto e nei servizi alle persone. In ambito manifatturiero, la moda si attesta al 14,3% e la meccanica all’11,8%.

 

LA REAZIONE. Le imprese mostrano di reagire con adeguata tempestività al nuovo contesto. Quelle dei settori più esposti e che stanno subendo l’impatto maggiore hanno già messo in campo le prime contromisure attraverso contatti con clienti e fornitori o individuando soluzioni adeguate per la gestione del personale (il 50% di trasporto e il 43% di quelle turistiche, il 41,2% di quelle della meccanica e il 39,7% delle aziende di servizi alla persona). Circa il 6% delle imprese ha adottato forme di smart working, una percentuale bassa, anche perché il telelavoro è una soluzione poco praticabile per la maggior parte (l’80%) delle piccole imprese intervistate che operano prevalentemente nei settori manifatturiero, servizi alla persona, trasporti e commercio.

 

 

AMORTIZZATORI SOCIALI. Se la fase di emergenza dovesse prolungarsi, due aziende su tre ritengono probabile il ricorso ad ammortizzatori sociali, percentuale che sale all’ 87% nel trasporto, al 79% nella meccanica, al 75% nella moda. Tutti gli altri comparti mostrano percentuali superiori al 63% ad eccezione dei Servizi alle imprese (il 50%).

LE PROPOSTE. Sono numeri che dimostrano quanto sia necessaria un’azione straordinaria per sostenere l’economia e lo strumento più immediato è rappresentato dalla spesa per investimenti. Quando parliamo di investimenti non pensiamo a mega strutture, ma a piccoli interventi gestiti dai singoli comuni, con importi sottosoglia per favorire il lavoro delle imprese del territorio. Le manutenzioni, ad esempio, ma anche altri lavori e forniture: per importi sino a 350mila euro i comuni possono chiedere preventivi alle imprese che vogliono. Addirittura, per affidamenti sino a 40mila euro, assegnare i lavori direttamente ad una singola impresa.

Tanti piccoli interventi possono avere un fattore moltiplicativo per il territorio più elevato di grandi investimenti, ed essere quindi più utili alla comunità, in un momento di emergenza come quello attuale. Per questo occorre che i comuni utilizzino questa opportunità senza remore, sfruttando anche quegli avanzi di bilancio che spesso le amministrazioni impiegano con molto ritardo.

Una misura che deve essere integrata con altre, di rilievo territoriale più ampio, a partire da interventi che assicurino la liquidità alle imprese, il problema immediato che colpisce trasversalmente tutti i settori. CNA chiede alla Regione di pensare a fondi rotativi, anche temporanei, che possano essere d’aiuto alle imprese più in crisi. È poi necessario alzare il livello di guardia nei confronti delle attività abusive, a cominciare da quelle nel settore della sanità e benessere (estetica ed acconciatura, ad esempio) in un momento in cui la salvaguardia della salute pubblica è particolarmente importante. E attenzione al commercio: importante pensare ad azioni che ne possano sostenere la ripresa.

Tutte le nostre notizie sull’epidemia da Coronavirus

*********************************

******************************

************************

Per maggiori informazioni

Consulta il sito del Ministero della Salute
FAQ – Domande e risposte sull’infezione da nuovo coronavirus
La situazione internazionale
Il portale OMS
La diffusione nel mondo

***********************************

E’ stato attivato il numero verde regionale Emilia Romagna per il coronavirus
800033033

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    L’ispezione eliportata durerà alcune settimane[...]
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Guardando lo screenshot viene da pensare che qualcuno che ha qualche problema con Mirandola e si crede spiritoso[...]
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    Sono i risultati di uno studio dell'Università di Modena[...]
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Pisani prova a lanciare una nuova ricerca dalle pagine di Sul panaro, dopo il successo della prima[...]
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Un piccolo anatroccolo è stato recuperato e ora ha trovato una nuova famiglia[...]
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Il consiglio di veterinari esperti su come affrontare la fine del lockdown, il ritorno agli spazi aperti e il contatto con soggetti esterni, assieme al proprio cane[...]
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Il noto mensile americano Forbes ha premiato la cucina dell’Emilia-Romagna[...]