Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ventilatori polmonari venduti all’estero, parla l’azienda: “Noi messi alla gogna da Bonaccini senza motivo”

Di recente il Presidente Bonaccini – tramite un post di Facebook – ha ringraziato l’Arma dei Carabinieri per aver bloccato l’esportazione di cinque ventilatori polmonari. Precisamente cinque ventilatori Spencer. Ciò che è stato postato è scritto in maniera tale da portare chi legge a pensare che la nostra Azienda abbia deliberatamente voluto vendere quei dispositivi fuori dall’Italia, nel non rispetto della legge e badando al solo profitto. Così non è.

I 140 dipendenti Spencer vogliono fare chiarezza, non attraverso un post su un social network, ma attraverso un comunicato stampa, che rispecchi la trasparenza e la rigorosità che abbiamo sempre adottato e che pensiamo esserci dovuta anche da parte delle Istituzioni e da chi le rappresenta.

In allegato quanto serve per far luce sull’accaduto e sulla lealtà della nostra Azienda, che auspichiamo leggere nei prossimi giorni sui vari organi di stampa.

Spett.le Presidente Regione Emilia Romagna Dott. Stefano Bonaccini

p.c. Organi di Stampa

 

Egregio Presidente, dalla comparsa del comunicato stampa sugli organi di comunicazione della Regione Emilia Romagna e in cc agli organi di stampa, inerente alla requisizione dei 5 ventilatori effettuata presso la nostra Azienda, siamo stati sottoposti ad un linciaggio mediatico che riteniamo non meritare.

Per onor di cronaca, dovere di verità e rispetto verso chi ha sempre creduto nell’etica di ogni singolo rappresentante dell’Azienda, vorremmo darle qualche ulteriore elemento di giudizio, che probabilmente si sarebbe dovuto acquisire a priori. Da oltre trent’anni la nostra Azienda è impegnata nella ricerca e sviluppo di dispositivi medici all’avanguardia per l’emergenza e il pronto soccorso, che vengono commercializzati nella maggior parte dei Paesi del Mondo; nata in Italia e di proprietà totalmente italiana, con circa 140 dipendenti in attivo, ha sempre avuto un legame importante con i gruppi di soccorso nazionali.

A fronte di queste premesse, le elenchiamo alcuni punti essenziali per poter comprendere al meglio l’accaduto: a) la destinazione d’uso dei ventilatori polmonari della nostra Azienda è la seguente: apparecchio di supporto alla respirazione di tipo volumetrico, controllato elettronicamente, in grado di erogare due diverse concentrazioni di ossigeno con una sola fonte di gas medicale, dotato di dispositivi di sicurezza in grado di sorvegliare alcuni dei principali parametri della respirazione. La gamma di volumi e frequenze respiratorie ed il sistema di monitoraggio per la sicurezza del paziente, permette il suo impiego sia in pazienti adulti che pediatrici. Non è indicato l’utilizzo con neonati. L’apparecchio serve a fornire un supporto temporaneo di tipo non invasivo alla funzione respiratoria in pazienti che presentino una volontà respiratoria vitale minima. E’ un dispositivo destinato ad essere permanentemente installato all’interno di ambulanze.

Nel caso in cui debba essere trasportato, è necessario utilizzare adeguata borsa di trasporto. E’ necessario effettuare valutazioni approfondite per verificare la necessità di intubazione e quindi la ventilazione per mezzo di altri strumenti da questo si evince che l’uso non può essere di tipo ospedaliero e di lungo posizionamento, ed è confermato dall’assenza di vendite verso Clienti Ospedalieri nel 2019 e primo trimestre 2020; b) fin dall’inizio dell’Emergenza Covid siamo stati contattati da Confindustria Dispositivi Medici, ai quali abbiamo inviato le caratteristiche tecniche dei dispositivi, quantitativi disponibili e tempi di approvvigionamento, dando priorità rispetto al mercato estero, ma ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna richiesta di ordini o preventivi; c) siamo stati contattati da Consip per la “famosa” gara delle migliaia di ventilatori, a cui non abbiamo potuto partecipare perché i nostri ventilatori non erano quelli richiesti; d) a riprova a quanto sopra, al giorno venerdì 13/03/2020 non erano presenti nel nostro portafoglio ordini ventilatori polmonari per Aziende Ospedaliere nazionali;

Come vede, Caro Presidente, ci sono sufficienti elementi per capire che la nostra Azienda “non ha mai anteposto gli interessi economici alla vita delle persone”, ma anzi, tutti noi siamo qui a lavorare in una situazione di grande difficoltà, e rischio, consapevoli che facendo il nostro dovere potremmo essere un anello dell’importante catena che ci farà superare questa situazione di emergenza e forse sarebbe bastato mettersi in contatto direttamente con noi, da parte del suo ufficio stampa o dei potenziali destinatari di questi ventilatori.

A questo proposito, anche per poter rispettare un requisito regolatorio di TRACCIABILITA’ dei dispositivi immessi sul mercato, Le saremmo grati se ci fornisse i dati dei destinatari finali dei dispositivi. Inoltre, attendiamo Sue istruzioni sui 5 ventilatori fermi in azienda per i quali vi abbiamo dato piena disponibilità per l’Emergenza in corso, ma per i quali ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna indicazione.

Sarebbe importante per noi ristabilire la verità, poiché i toni del comunicato ci hanno ingiustamente sottoposto ad una gogna che ha avuto e avrà pesanti ripercussioni su un’Azienda del Suo territorio, pertanto Le saremmo grati se faceste una rettifica a quanto pubblicato. Concludendo quando possibile, sarebbe per noi momento di soddisfazione e orgoglio ospitarLa nella nostra Azienda.

Le Auguriamo, in questo difficile frangente, un Buon Lavoro.

I dipendenti di Spencer Italia S.r.l.

Il presidente Bonaccini e il Maggiore Di Sario

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Monari Federzoni e Consorzio Opera presentano l’Aceto di Pere Non Filtrato
    Monari Federzoni e Consorzio Opera presentano l’Aceto di Pere Non Filtrato
    La storica azienda modenese porta avanti l’ampliamento della propria gamma di prodotti con una referenza pensata per valorizzare i piatti di ogni giorno con un tocco di gusto e originalità in più[...]
    Promossi Guglielmo Golinelli e Giuditta Pini, bocciato Emanuele Cestari: ecco le pagelle di Federconsumatori agli onorevoli
    Promossi Guglielmo Golinelli e Giuditta Pini, bocciato Emanuele Cestari: ecco le pagelle di Federconsumatori agli onorevoli
    L'indagine "Quel treno per Roma" analizza l'operato degli onorevoli del territorio, facendo riferimento alla loro attività parlamentare e alla presenza capillare nei problemi della nostra area. [...]
    Strage Bologna, un murale a Modena in zona stazione per ricordare il 2 agosto 1980
    Strage Bologna, un murale a Modena in zona stazione per ricordare il 2 agosto 1980
    L'opera sarà completata venerdì dall'artista modenese Luca Zamoc, che sta lavorando sulla facciata di una palazzina in viale Monte Kosica 56[...]
    Aperte le votazioni sul sito Fai per sostenere il Casino di caccia del duca a San Felice
    Aperte le votazioni sul sito Fai per sostenere il Casino di caccia del duca a San Felice
    E' tornata la nuova edizione de I luoghi del cuore del FAI che l'anno scorso vide lo strico edificio sanfeliciano arrivare primo tra i modenesi[...]
    Poliziotto di Mirandola salvò 3 ragazzi da incidente stradale, il web lo consacra
    Poliziotto di Mirandola salvò 3 ragazzi da incidente stradale, il web lo consacra
    Grazie a un post su Facebook di agente Lisa, la pagina più social friendly della Polizia italiana, che ne ha raccontato la storia domenica scorsa.[...]
    A Cavezzo scoperto l'asteroide 80652 ed è stato dedicato a... Alberto Angela
    A Cavezzo scoperto l'asteroide 80652 ed è stato dedicato a... Alberto Angela
    Il momento migliore per vederlo sarà a marzo. E chissà se anche il popolare presentatore verrà a Cavezzo per osservarlo dai telescopi del nostro Osservatorio[...]
    A la Mirandula, un contributo del Coro Città di Mirandola per la città
    A la Mirandula, un contributo del Coro Città di Mirandola per la città
    Alcune scene del video sono state registrate prima del DPCM dell'8 marzo 2020[...]
    Dal Teatro del Popolo di Concordia la Compagnia Instabili Vaganti presenta "Alone"
    Dal Teatro del Popolo di Concordia la Compagnia Instabili Vaganti presenta "Alone"
    Come la pandemia ha cambiato le nostre vite in 8 episodi e ½” è il sottotitolo che rivela la precisa linea narrativa di “8 e ½ Theatre Clips” (Italia - Iran, 2020)[...]