Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Prevedibili i problemi dell’inserimento delle domande per accedere all’indennizzo dei 600 euro

MODENA – “Le difficoltà della gestione di un evento come il coronavirus sono evidenti, ma questa situazione ha portato al pettine tanti nodi che caratterizzano i servizi dell’Amministrazione pubblica del Paese. A cominciare da quella che si configura come una vera e propria ostilità nei confronti degli intermediari (associazioni di categoria e professionisti, almeno alcune, come dimostra la vicenda dell’indennizzo dei 600 euro”. È una critica consapevole delle difficoltà, quella che Claudio Medici, presidente di CNA Modena, rivolge alla gestione degli interventi economici connessi all’emergenza Coronavirus.

“Il caso dell’indennizzo è emblematico: se agli intermediari come le associazioni fosse stata data la possibilità di inserire le pratiche di ciascun beneficiario in modo massivo, si sarebbe semplificata la vita a tutti gli attori, cominciando dall’Inps, il cui sito è andato in tilt sin dai primi minuti”.

Basti pensare che CNA si trova a gestire una platea di 6.500 potenziali beneficiari, molti dei quali impossibilitati a inoltrare individualmente le domande, perché poco avvezzi alla gestione di strumenti informatici o perché in zone con collegamenti poco fruibili.

Ad oggi, tra decreti, ordinanze, moduli e circolari, sono stati emessi circa una sessantina di provvedimenti. È chiaro che una tale situazione determina zone grigie di interpretazione che rischiano di diminuire l’efficacia dei vari provvedimenti.

“Pensiamo alla moratoria per la sospensione di mutui, o all’anticipazione della cassa integrazione ai dipendenti, affidati ad accordi che lasciano la possibilità di comportamenti discrezionali. E, infatti, la tanto attesa moratoria non ha ancora trovato applicazione, contribuendo ad aggravare la crisi di liquidità in cui versano le imprese”.

Poi c’è tutta la vicenda della disparità di trattamenti. “Una disparità in alcuni casi inverosimile. Pensiamo alla sospensione del mutuo prima casa, non applicabile a determinate categorie come artigiani e commercianti. Oppure all’applicazione del credito di imposta del 60%, che non è consentito ad esempio a parrucchiere ed estetiste, agli asili privati e via dicendo”.

In più, c’è l’assenza di tanti decreti attuativi. “E senza regole – chiosa Medici – ogni iniziativa rimane inapplicabile, fermandosi a livello di slogan. E gli slogan non risolvono i problemi”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Il bando di gara promosso dal comune, per il quale è stata stanziata una cifra di 15.000 euro, è andato deserto, ma sui social sono girate foto di mascherine con il logo di Mirandola. Dove sono finite? Per l'amministrazione comunale non esistono. [...]
    Quando l'Acqua Santa arriva a domicilio
    Quando l'Acqua Santa arriva a domicilio
    E' il pensiero gentile che si sono ritrovati i fedeli rivaresi nella cassetta delle lettere in questi giorni. [...]
    Sempre più caldo e sempre meno pioggia. Ecco il clima che verrà: proiezioni climatiche al 2050 in Emilia-Romagna
    Sempre più caldo e sempre meno pioggia. Ecco il clima che verrà: proiezioni climatiche al 2050 in Emilia-Romagna
    Lo studio è stato condotto da Regione Emilia-Romagna, Osservatorio Clima di Arpae e Art-ER (Attrattività Ricerca Territorio Emilia-Romagna),[...]
    Craccavano il software dei distributori e li svaligiavano
    Craccavano il software dei distributori e li svaligiavano
    Una banda composta da due moldavi e un rumeno aveva prelavato prodotti del valore di oltre 800 euro[...]
    Trova busta con 1150 euro: era l'incasso di un esercente
    Trova busta con 1150 euro: era l'incasso di un esercente
    La Polizia locale ha restituito al commerciante il plico smarrito che un passante, trovandolo a terra, non ha esitato a portare al Comando di via Galilei[...]
    La fontana dei Due Fiumi piena di schiuma
    La fontana dei Due Fiumi piena di schiuma
    E' andata meglio a Castelvetro dove qualche giorno fa dai rubinetti di casa usciva vino. E che vino: un ottimo Lambrusco.  [...]
    Coronavirus, all'Unipol Arena il servizio "test drive" da 100mila esami al mese
    Coronavirus, all'Unipol Arena il servizio "test drive" da 100mila esami al mese
    E' a Bologna il più grande centro screening dell'Emilia-Romagna[...]
    Bollette luce e gas: 7 consigli per cambiare fornitore a maggio 2020
    Bollette luce e gas: 7 consigli per cambiare fornitore a maggio 2020
    SOStariffe.it ha elaborato una guida composta da 7 consigli per chi si appresta a cambiare fornitore a maggio 2020[...]
    Un gioco insegna ai bambini come difendersi dal Covid-19
    Un gioco insegna ai bambini come difendersi dal Covid-19
    Originale progetto didattico della Protezione Civile. Nato alla “Fanti“, disponibile per ogni scuola[...]
    Gli Auguri del Sindaco di Mirandola alla signora Vanda Guerzoni per il suo 100esimo compleanno
    Gli Auguri del Sindaco di Mirandola alla signora Vanda Guerzoni per il suo 100esimo compleanno
    Nonostante questi tempi complicati, Vanda è riuscita a raggiungere questo importante traguardo[...]