Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Concorso letterario Il Mondo Che Verrà – Racconti Nel Frattempo

BOMPORTO – La Banca del Tempo di Bomporto, in collaborazione con la Consulta del Volontariato e Associazionismo di Nonantola, ripropone il concorso per racconti brevi “Racconti nel frattempo”, intitolato “il Mondo che verrà”, questa volta organizzato solo online.

In questi giorni sospesi, in attesa della fine dell’emergenza, disponiamo di un tempo rallentato ed amplificato: perché non provare a riempire questo frattempo con la scrittura? Non ti chiediamo un resoconto dei tempi del coronavirus, ti chiediamo molto di più: prova a spostare l’attenzione su altro ed anche oltre questa anomala e difficile situazione, fai appello a tutta la tua fantasia e alle tue abilità di scrittore e cimentati in un racconto breve proiettato nel futuro prossimo. Quel futuro che incontreremo presto, superata l’emergenza e che non sarà la normalità com’era, quel mondo in cui bisognerà pensare e costruire una nuova normalità, quel nuovo Mondo che verrà.
REGOLAMENTO

1) La partecipazione al concorso è completamente gratuita e divisa in una sezione riservata ai ragazzi dai 14 ai 18 anni, l’altra sezione è aperta ai non professionisti, dai 19 anni in poi, senza limiti di età. Tutti i partecipanti devono essere residenti o domiciliati nella Provincia di Modena.

2) Ogni partecipante può inviare un solo racconto inedito (per inedito si intende un racconto mai pubblicato o comunque non premiato/segnalato in altri concorsi) in lingua italiana.

3) Il tema degli elaborati è libero, “il Mondo che verrà” è un suggerimento per costruire un racconto proiettato in un futuro prossimo. Il racconto breve (no poesie) non deve superare la lunghezza di 4.000 caratteri, spazi inclusi, (il titolo del racconto è escluso dal conteggio caratteri); deve essere scritto con il carattere Arial in corpo 12, non deve riportare il nome dell’autore. Il file, in formato .doc, .docx o in formato .odt (no pdf), deve essere nominato con il titolo del racconto ed inviato come allegato ad una e-mail. I racconti che non rispetteranno tali criteri non saranno ammessi al concorso.

4) I racconti devono essere inviati, entro le ore 24.00 di domenica 3 maggio 2020, in allegato all’indirizzo e-mail ilmondocheverra.bdt@gmail.com riportando il titolo del racconto nell’oggetto dell’e-mail; riportando nel corpo della e-mail i dati personali dell’autore (nome, cognome, luogo e data di nascita, domicilio, numero di telefono, email, titolo del racconto). Una e-mail di risposta e conferma verrà inviata ai partecipanti al ricevimento del racconto.

5) I racconti saranno trasmessi in forma anonima a ciascun membro della giuria, che valuterà ogni elaborato. La giuria del concorso sarà composta da Laura Solieri (giornalista e scrittrice), Cinzia Vaccari (scrittrice), Veruska Cocco (narratrice e counselor), Lorenzo Sentimenti (autore e regista teatrale). Le decisioni della giuria (finalisti, vincitori, esclusione dal concorso, ecc.) sono inappellabili ed insindacabili.

6) L’organizzazione del concorso è a cura della Banca del Tempo di Bomporto (per info bdtbomporto@gmail.com oppure 3311421631). L’organizzazione e la giuria declinano ogni responsabilità per eventuali plagi, che saranno risolti, in ogni caso, in sedi e con mezzi estranei al concorso stesso.

7) i premi: cinque racconti per ogni sezione, scelti dalla giuria, costituiranno la rosa dei finalisti e saranno pubblicati, in forma anonima, sulla pagina Facebook della Banca del Tempo di Bomporto. Il pubblico potrà votarli con un like contribuendo ad individuare i primi tre classificati per ogni sezione. Gli autori dei tre racconti individuati in ogni sezione, riceveranno rispettivamente un buono per acquisto libri da € 100,00 ai primi classificati, un buono per acquisto libri da € 50,00 ai secondi e ai terzi classificati.

8) La premiazione avrà luogo nell’ambito della Fiera di S. Martino 2020, a Bomporto.

9) La partecipazione al concorso: implica l’accettazione in tutte le sue parti del presente regolamento; autorizza alla pubblicazione dei testi inviati (senza che nessun diritto venga corrisposto all’autore stesso); autorizza alla revisione dei racconti selezionati, per eliminare eventuali refusi; autorizza l’organizzazione all’uso dei dati anagrafici (ai sensi del Regolamento UE 2016/679) e ai soli fini del concorso; costituisce garanzia circa l’autenticità del racconto inviato.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Monari Federzoni e Consorzio Opera presentano l’Aceto di Pere Non Filtrato
    Monari Federzoni e Consorzio Opera presentano l’Aceto di Pere Non Filtrato
    La storica azienda modenese porta avanti l’ampliamento della propria gamma di prodotti con una referenza pensata per valorizzare i piatti di ogni giorno con un tocco di gusto e originalità in più[...]
    Promossi Guglielmo Golinelli e Giuditta Pini, bocciato Emanuele Cestari: ecco le pagelle di Federconsumatori agli onorevoli
    Promossi Guglielmo Golinelli e Giuditta Pini, bocciato Emanuele Cestari: ecco le pagelle di Federconsumatori agli onorevoli
    L'indagine "Quel treno per Roma" analizza l'operato degli onorevoli del territorio, facendo riferimento alla loro attività parlamentare e alla presenza capillare nei problemi della nostra area. [...]
    Strage Bologna, un murale a Modena in zona stazione per ricordare il 2 agosto 1980
    Strage Bologna, un murale a Modena in zona stazione per ricordare il 2 agosto 1980
    L'opera sarà completata venerdì dall'artista modenese Luca Zamoc, che sta lavorando sulla facciata di una palazzina in viale Monte Kosica 56[...]
    Aperte le votazioni sul sito Fai per sostenere il Casino di caccia del duca a San Felice
    Aperte le votazioni sul sito Fai per sostenere il Casino di caccia del duca a San Felice
    E' tornata la nuova edizione de I luoghi del cuore del FAI che l'anno scorso vide lo strico edificio sanfeliciano arrivare primo tra i modenesi[...]
    Poliziotto di Mirandola salvò 3 ragazzi da incidente stradale, il web lo consacra
    Poliziotto di Mirandola salvò 3 ragazzi da incidente stradale, il web lo consacra
    Grazie a un post su Facebook di agente Lisa, la pagina più social friendly della Polizia italiana, che ne ha raccontato la storia domenica scorsa.[...]
    A Cavezzo scoperto l'asteroide 80652 ed è stato dedicato a... Alberto Angela
    A Cavezzo scoperto l'asteroide 80652 ed è stato dedicato a... Alberto Angela
    Il momento migliore per vederlo sarà a marzo. E chissà se anche il popolare presentatore verrà a Cavezzo per osservarlo dai telescopi del nostro Osservatorio[...]
    A la Mirandula, un contributo del Coro Città di Mirandola per la città
    A la Mirandula, un contributo del Coro Città di Mirandola per la città
    Alcune scene del video sono state registrate prima del DPCM dell'8 marzo 2020[...]
    Dal Teatro del Popolo di Concordia la Compagnia Instabili Vaganti presenta "Alone"
    Dal Teatro del Popolo di Concordia la Compagnia Instabili Vaganti presenta "Alone"
    Come la pandemia ha cambiato le nostre vite in 8 episodi e ½” è il sottotitolo che rivela la precisa linea narrativa di “8 e ½ Theatre Clips” (Italia - Iran, 2020)[...]