Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Concordia Hotel di San Possidonio torna nella disponbilità di CPL. Termina la quarantena dell’ultimo ospite positivo

È uscito ieri, giovedì 21 maggio, dal Concordia Hotel di San Possidonio l’ultimo paziente Covid ospitato nella struttura. Si conclude così l’attività dell’Azienda Usl di Modena, che da marzo ha monitorato un centinaio di cittadini positivi autosufficienti che necessitavano di un luogo dove trascorrere il periodo di isolamento, non disponendo delle condizioni di sicurezza adeguate, previste dal Dipartimento di Sanità Pubblica, nelle proprie abitazioni.

La struttura è stata messa a disposizione gratuitamente da CPL Concordia permettendo così alla Direzione Generale Ausl, in accordo con il Coordinamento provinciale della Protezione civile, di predisporre gli spazi per accogliere fino a un massimo di 52 pazienti per volta. Gli ospiti – segnalati dal Punto unico di accesso socio-sanitario di ciascun territorio – hanno avuto a disposizione una stanza con bagno, e i principali servizi quali pasti, lavanderia, igienizzazione degli ambienti. La gestione ha previsto una presenza quotidiana (dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 20) di due operatori sanitari Ausl che, oltre alla somministrazione delle terapie e al controllo dei parametri vitali due volte al giorno, hanno promosso un’educazione alla salute e un corretto svolgimento dell’isolamento.

 

Nella fase iniziale dell’emergenza il Concordia Hotel ha accolto soltanto pazienti dimessi dalle strutture sanitarie, successivamente sono state ospitate anche persone asintomatiche provenienti dal proprio domicilio, risultate positive dopo gli accertamenti del Dipartimento di Sanità Pubblica.

Dopo l’uscita dell’ultimo cittadino, si procede ora alle procedure di sanificazione completa di tutti gli ambienti, a carico delle ditte specializzate che operano per l’Ausl, al fine di restituire a CPL Concordia una struttura che possa consentire da subito tutti gli utilizzi legati alle attività aziendali. L’Azienda USL ringrazia nuovamente CPL Concordia per questa importante donazione, che ha consentito di gestire in maniera efficace un tema molto rilevante per la riduzione del contagio, vale a dire l’isolamento dei cittadini positivi, a protezione dei loro familiari e dell’intera collettività.

 

“Sono stati due mesi molto intensi, un’esperienza arricchente dal punto di vista professionale e umano per i circa dieci professionisti sanitari che hanno ruotato sui vari turni – dichiara Anna Maria Arroi, Coordinatrice infermieristica del Puass (Punto Unico di Accesso Socio Sanitario) -. Era un contesto nuovo ed è stato fondamentale l’impegno di tutti per adattarsi a spazi e modalità inedite. Inizialmente c’è stata un po’ di paura da parte degli operatori, ma quando è apparso chiaro il grande lavoro fatto dall’Azienda sanitaria per tutelare i dipendenti, si è formato un team molto affiatato. In questi due mesi gli infermieri del gruppo di lavoro sono entrati in contatto con decine di storie personali, alcune difficili, altre piene di speranza. Nell’ultimo periodo la struttura ha accolto diversi pazienti stranieri e questo ha richiesto una riorganizzazione, a partire dalle tipologie di menù. In tal senso, è stato determinante l’intervento di un mediatore culturale messo a disposizione dall’Ausl, che ha permesso di comprendere meglio le esigenze di molti richiedenti asilo ospitati nell’albergo e fare passare in maniera più chiara determinate regole della quarantena”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]