Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Confesercenti Modena: “La nostra economia deve essere orientata all’equità e al benessere della collettività”

La precarietà del nostro sistema sociale ed economico è emersa nell’ambito di questa pandemia che, soprattutto tra gli anziani, ha causato tante morti. Il sindacato FIPAC – Federazione Italiana Pensionati Attività Commerciali – Confesercenti Modena chiede alle Istituzioni locali di mettere in atto politiche attive di inclusione sociale, a tutela della persona, della salute e dell’economia.

La nostra economia deve essere orientata all’equità e al benessere della collettività – commenta Alvezio Bigi, Coordinatore Provinciale FIPAC Confesercenti Modena – Va cambiato l’ordine dei fattori che regolano la nostra società: non devono essere prioritariamente economici ma occorre che pongano al centro le persone e i loro dirittiPurtroppo nel nostro modello di società le persone e il loro benessere vengono scarsamente considerate prioritarie.
Acquisendo questa consapevolezza si deve indurre la politica a compiere scelte innovative, volte alla rivalutazione del welfare pubblico e universalistico
.
Solo così si possono ridurre le diseguaglianze e impedire l’emarginazione dei gruppi sociali più deboli, in primo luogo gli anziani”.

Nella nostra Regione, anche se i servizi sono più diffusi che altrove, la cura e l’accudimento degli anziani sono in capo quasi esclusivamente alle famiglie che, per la loro tipologia e per gli impegni lavorativi, sono costrette a ricorrere alla collaborazione delle badanti o a ricoverare il loro congiunto in strutture a pagamento.
Sono le cosiddette RSA o CRA, nelle quali l’epidemia di Coronavirus ha causato un numero ingiustificabile di contagi e di vittime anche nella nostra Provincia.
“C’è da chiedersi se è solo un caso che alcune strutture siano state così pesantemente interessate e altre no, o se invece è perché non sono stati messi in atto ovunque sistemi di sicurezza e di prevenzione adeguati e, se così è, come mai questo è avvenuto”, prosegue Bigi.

Perché non si ripeta in futuro quello che si è già verificato, il sindacato FIPAC Confesercenti – che rappresenta i pensionati del lavoro autonomo del commercio, dei servizi e del turismo – chiede alla Politica e alle Istituzioni locali di mettere in atto politiche attive di tutela e di inclusione sociale. In primo luogo per quanto riguarda le fasce di popolazione che sono più esposte al rischio di emarginazione, se non di vero e proprio di abbandono. Perché deve essere questo l’impegno prioritario di uno Stato civile e moderno.

Occorre che la tutela della salute venga intesa come attenzione all’insieme dei bisogni psico-fisici delle persone, e non come semplice cura della malattia. 
Il Servizio Sanitario Nazionale va potenziato e riorganizzato affinché risponda meglio ai nuovi bisogni determinati anche dall’invecchiamento della popolazione – prosegue Bigi – e ciò deve avvenire seguendo i tre elementi fondamentali indicati nella legge che lo istituì nel 1978: l’Ospedalità, la Sanità di Territorio e la Prevenzione“.

La Sanità Pubblica è quella che ha fatto fronte all’emergenza, mentre quella privata è stata, salvo rari casi, completamente assente, smentendo così coloro che sostengono che il Sistema Sanitario Nazionale non è più in grado di garantire la salute dei cittadini in modo soddisfacente e che l’attenzione vada rivolta al privato. Al contrario, come si è visto, soltanto con la Sanità Pubblica e universalistica si garantisce a tutti i cittadini, a prescindere dalla loro condizione economica, l’accesso alle cure, per assicurare a tutti il diritto alla salute.

Occorre che gli organi competenti indaghino per capire se le cause di quanto è avvenuto siano da ricercare nell’inadeguatezza delle strutture, nella insufficiente attenzione da parte di chi ha la responsabilità della gestione e il compito di effettuare i controlli sanitari, governando sul rispetto delle regole dell’accreditamento“, conclude Bigi.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Turista partorisce in spiaggia in Romagna
    Turista partorisce in spiaggia in Romagna
    E' stato usato l'altopralate per chiedere fosse un medico o un'infermiera per prestare aiuto[...]
    A Mirandola si fa il sorbetto al Lambrusco di Sorbara made in Bassa
    A Mirandola si fa il sorbetto al Lambrusco di Sorbara made in Bassa
    Un sorbetto al Lambrusco di Sorbara, di un inconfondibile colore rosa delicato[...]
    Alle due di notte proiettano film porno sul maxischermo in piazza
    Alle due di notte proiettano film porno sul maxischermo in piazza
    Un 24enne e una decina di suoi amici si godevano lo spettacolo interrotto dai Carabinieri[...]
    San Felice, alla gelateria Cicci due clienti molto speciali
    San Felice, alla gelateria Cicci due clienti molto speciali
    Due bellissime alpaca hanno apprezzato il gelato, ma anche il prato di fronte alla gelateria[...]
    Nuova strumentazione per osservare i temporali estivi e la volta celeste all'Osservatorio Geofisico di Unimore
    Nuova strumentazione per osservare i temporali estivi e la volta celeste all'Osservatorio Geofisico di Unimore
    Unimore metterà la testa tra le nuvole grazie ad una nuova strumentazione della quale si è dotata l’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari. [...]
    Turismo e cultura, Stefano Accorsi ambasciatore delle bellezze dell'Emilia-Romagna
    Turismo e cultura, Stefano Accorsi ambasciatore delle bellezze dell'Emilia-Romagna
    L'attore testimonial delle Città d'arte e del Cineturismo per i prossimi tre anni: "Raccontiamo una terra autentica, piena di primati e di eccellenze" [...]
    Attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line, potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio
    Attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line, potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio
    E’ accaduto in Germania. L'importo totale raggiunto dall'ordinazione dell'uomo è stato di 1,4 milioni di euro[...]