Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Economia. Sì in Aula a risoluzione Pd, Costi: “ricerca e innovazione chiavi per ripresa”

Passa in Aula la risoluzione del Partito democratico sulle misure per il rilancio economico e sociale da adottare una volta superata l’emergenza. Nell’atto si chiede di rinforzare e innovare le politiche regionali su sanità, welfare, mobilità sostenibile e attività produttive. Palma Costi, prima firmataria della risoluzione, ha spiegato: “Dobbiamo fare i conti con la ripartenza, per questo nella risoluzione chiediamo di concentrarci su alcuni punti fondamentali per il rilancio del lavoro e delle imprese”. Sarà necessario, ha sottolineato Costi, “lavorare in un’ottica di sostenibilità: ricerca e innovazione saranno le parole chiave”. La digitalizzazione dovrà essere intesa come “nuova modalità di agire, fondativa di un modo di lavorare”, mentre la “formazione non sarà riservata solo ai lavoratori ma anche agli imprenditori e ai liberi professionisti”. Nella risoluzione si chiede quindi lo “sblocco immediato degli investimenti pubblici di tutti gli enti che agiscono sul territorio regionale”. Fra i macrostrumenti individuati, “i fondi europei Por Fesr e Fse assegnati nella nuova programmazione 2021-2027 a Regioni virtuose come l’Emilia-Romagna” e la “semplificazione”. Su questo punto, ha insistito Costi, “l’Assemblea legislativa dovrà giocare un ruolo attivo, con nuove norme, procedure e modalità per sostenere una ripresa virtuosa e veloce”.

Silvia Piccinini (Movimento 5 stelle) si è dichiarata d’accordo con la risoluzione per quanto riguarda il tema degli investimenti pubblici ma critica sul fatto che nel tavolo degli specialisti non sia contemplata la presenza di esperti in medicina ambientale che potrebbero indagare sulla possibile correlazione tra Covid e inquinamento. Il suo voto è quindi favorevole per quanto riguarda il dispositivo, ma contrario riguardo alle premesse.

Sì alla risoluzione Pd anche da ERCoraggiosa, Europa Verde e Lista Bonaccini.

No invece alla risoluzione a prima firma Stefano Bargi (Lega) che chiedeva di attivare “il ricorso al credito d’imposta per l’abbattimento dei costi fissi”, “contributi per dare sollievo alle attività che hanno un magazzino deperibile” e “l’azzeramento o la riduzione dell’Irap per le microimprese, che si stanno indebitando in modo preoccupante”, ha spiegato il consigliere, aggiungendo che “la scelta del governo di ricorrere al debito alle imprese non può essere l’unica strada”.

Respinta anche la risoluzione di Daniele Marchetti (Lega) che chiedeva una campagna informativa sull’utilizzo corretto delle mascherine, un sostegno alle aziende emiliano-romagnole nella produzione di dispositivi di protezione individuale e un aumento dei tamponi laringo-faringei affiancati da test sierologici. “Sulle mascherine abbiamo superato la fase più difficile,” ha ammesso il consigliere, “ma ora ci sono dei problemi sui guanti. Ci vuole un’informazione corretta”.

Respinta, infine, la risoluzione della Lega a prima firma Matteo Rancan che proponeva un pacchetto di misure per le famiglie con Isee al di sotto dei 30mila euro e, in specifico, “un contributo per i nuclei con bambini da 6 a 16 anni per l’acquisto di un pc portatile e dispositivi mobili per la connessione internet nonché un contributo sui mutui per la prima casa”.

“Le strategie di didattica a distanza messe in campo dalla Regione a sostegno delle famiglie comprendono già queste misure e vanno anche oltre”, ha spiegato Francesca Marchetti (Pd) ricordando il progetto per il contrasto del divario digitale e il piano di banda ultralarga da 49milioni per le famiglie.

“Pensiamo non sia opportuno prendere misure singolarmente ma contestualizzarle”, ha spiegato Marcella Zappaterra (Pd), secondo la quale nelle risoluzioni della Lega vi sono richieste parcellizzate, alcune già ampiamente discusse sia a livello regionale che nazionale, mentre nella risoluzione Pd “si cerca di guardare al futuro in maniera più unitaria”.

Non è d’accordo Michele Facci (Lega): “La risoluzione del Pd guarderà anche al futuro ma non tiene conto che il problema è oggi. Le nostre risoluzioni abbinate danno risposte concrete ora, perché l’elemento tempo è fondamentale”.

Sulla necessità di ricorrere alla nuova programmazione di fondi strutturali europei, ha insistito Lia Montalti (Pd): “Possiamo avere a disposizione molte risorse, lì la nostra regione dovrà cercare di spingere al massimo”.

Federico Amico (ERCoraggiosa) ha concordato che “tutto il percorso ha bisogno di trovare un quadro organico” e che le singole misure “non possono essere prese singolarmente”.

Secondo Giuseppe Paruolo (Pd) “il lock down non è l’unico modo per affrontare il problema ma sicuramente l’unico che si aveva a disposizione prima di pensare a nuove regole di sicurezza. Ora che siamo in una nuova fase, le misure di sicurezza vanno trasformate in modo efficace per garantire una ripresa economica”.

Silvia Zamboni (Europa Verde), infine, ha citato il rapporto Green Italy spiegando che “fare innovazione tecnologica in senso green, porterà vantaggi anche dal punto di vista occupazionale e in termini di competitività”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Sono comparsi a Mirandola, tra Massa Finalese e Finale e nel Mantovano, verso Poggio Rusco, e tra Moglia e San Giovanni di Concordia, e andando verso il Ferrarese.[...]