Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Il dopo Covid delle imprese, la Persona al centro dei nuovi modelli organizzativi

Il dopo Covid delle imprese, la Persona al centro dei nuovi modelli organizzativi”, nasce da una brillante idea di Francesca Monari, esperta e consulente di risorse umane, che ha dedicato una parte importante della sua vita professionale alle persone all’interno delle organizzazioni aziendali. Il Covid-19 ha permesso di osservare il valore del capitale umano da prospettive differenti, con l’intento di perlustrare luoghi poco invenuti nel tempo, ma che ora esigevano di essere riportati alla luce, per creare un nuovo ordine delle cose grazie all’applicazione di una grammatica sempre più orientata a entrare nell’essenza dell’Essere. L’incontro con Enrica Quaglio, anch’essa responsabile delle risorse umane di Auxilia Finance SPA, società leader nella mediazione creditizia con sede centrale a Roma ed uffici in diverse città italiane, ha collaborato per trasformare l’idea in un progetto, grazie all’adesione spontanea di illustri relatori per il valore che il progetto adempie in merito alla centralità della Persona.

L’organizzazione aziendale è l’habitus che verrà esibito da Enrica Quaglio, mercoledì 13 maggio ore 18,00 collegandosi in diretta sulla pagina Facebook della Conoscenza condivisa©, che ci parlerà di “Cosa è cambiato nelle persone con il Covid – La dimensione umana”. Il Covid-19 ha tagliato il modello organizzativo penetrando nella sfera intima di ogni reparto e incidendo nel sistema delle relazioni umane, che hanno subito l’impatto di mantenere il filo conduttore con la propria azienda, offrendo il proprio spazio d’intimità familiare. Un luogo eretto a protezione, per separare ciò che doveva rimanere fuori rispetto al dentro, è stato violato, (si pensi per un attivo alle video chiamate) e ora chiede di ritornare ad essere protagonista “assoluto” della vita delle persone, dove separare il lavoro dalla vita quotidiana. Uno shock che ha modificato gli equilibri personali e familiari, che avranno una ripercussione in futuro, se non resi consapevoli in base al mutato contesto che, si spera, possa ambire a creare un nuovo modo d’intendere la relazione sociale e professionale.

Mercoledì 20 maggio ore 18,00, collegandosi in diretta sulla pagina Facebook della Conoscenza condivisa©,  Vittorio Colomba, avvocato in Modena, esperto di diritto delle nuove tecnologie e protezione dei dati personali, patrocinante in Cassazione, ci introdurrà con il titolo: “La prosecuzione dell’attività d’impresa  – Rischi e opportunità”, all’interno della protezione dei dati che lega in modo indissolubile la relazione tra le aziende e lo Smart working dove, causa la forzata emergenza, i lavoratori hanno utilizzato “anche risorse personali” per accedere, dalla propria abitazione, ai sistemi informatici dell’impresa. Il dato rappresenta un sacrificIo per l’azienda sulla quale fonda il proprio valore come capitale d’impresa che per la capacità di generare analisi predittive finalizzate a definire le strategie a breve, medio e lungo termine. Il venir meno di questo valore, provocato da una mancata adesione agli standard di sicurezza, può aprire scenari imprevisti e di difficile soluzione. D’importanza vitale riveste il cambiamento offerto nella relazione tra cliente e l’ambiente circostante della società civile, dove il Covid-19 ha posto in netta evidenza come tutto sia legato nel vivere in maniera unica l’ambiente domestico, dove alternare in modo dinamico il lavoro, l’intrattenimento, gli acquisti on-line, il cibo attraverso la consegna a domicilio da parte del negozio sotto casa.

Mercoledì 27 maggio ore 18,00, collegandosi in diretta sulla pagina Facebook della Conoscenza condivisa©, Katia Motta, Head Of Strategic Marketing presso Virto-Cuccolini, ci introdurrà con il titolo “Soft skills di gestione dell’imprevisto in azienda”, nel fare emergere le sfumature della morale e delle competenze in dote ad ogni dipendente, spesso lasciate in sospeso dalla quotidianità, che esige continuamente attenzione per raggiungere gli obiettivi definiti dalla globalizzazione, e non dalle persone, che a loro volta ambiscono a dare prova di sé e della loro presenza a tutti i livelli produttivi. La sicurezza verso i clienti e i fornitori è al centro della strategia di ogni azienda, necessaria per mantenere vivo il sistema delle relazioni e rimanere vivi al termine della pandemia. La revisione dei costi fissi, e variabili, completa l’analisi finanziari e patrimoniale dell’azienda.

Mercoledì 03 giugno alle 18,00, collegandosi in diretta sulla pagina Facebook della Conoscenza condivisa©, Antonio Pavanello, direttore sportivo del Benetton Treviso Rugby ed ex rugbista, ci porta con il titolo “Mentalità aziendale e mentalità sportiva – La disciplina finalizzata al raggiungimento dell’obiettivo”, a dialogare con Enrica Quaglio per cercare di legare il mondo delle organizzazioni aziendali e quelle sportive. Lo sport aiuta a tenere duro, ad essere resilienti dove mostrarsi forte al cospetto di un sistema che muta all’improvviso e al quale occorre dare riscontro in tempi brevi. La vita quotidiana, gli allenamenti, il pranzo, sono dimensioni del tempo che consentono di affinare i caratteri e raggiungere gli obiettivi comuni. La squadra ci consegna il valore della relazione che accorpa l’essere nella “legatura”. Nel rugby c’è sempre l’altro da porre nella condizione del fare ricordandoci che ad ogni arrivo c’è sempre una ripartenza. Lo sport insegna che il tempo passato è “un già dato”, qualcosa da osservare per donare al presente la prospettiva di una nuova ripartenza.

Modera gli incontri, Guido Zaccarelli, docente, giornalista, saggista e consulente aziendale

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Recuperato l'antico manoscritto che venne rubato dall'Abbazia di Nonantola
    Recuperato l'antico manoscritto che venne rubato dall'Abbazia di Nonantola
    Era stato messo in vendita sul web, sul mercato antiquario. Il 22 gennaio, venerdì, si terrà una cerimonia pubblica per la riconsegna del manoscritto recuperato.[...]
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Ripartono le attività di TiPì – Stagione di Teatro Partecipato, il progetto che dal 2016 anima la vita culturale dell'Area Nord della provincia di Modena, con l'iniziativa TPCM – Storie a domicilio.[...]
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Inaugurata l’innovativa sala Obeya, di tradizione nipponica, per migliorare i processi decisionali, la creatività e il lavoro di squadra[...]
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    AutoClub, storica concessionaria BMW di Modena ha donato due BMW I8 Spyder Toy Car che accompagneranno il bimbo in sala operatoria. [...]
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    E' un atto burocratico perché il servizio militare obbligatorio non è scomparso, ma sospeso. E periodicamente si parla di renderlo operativo, come adesso per il Coronavirus[...]
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    L'allarme dell'associazione "Il Pettirosso" che si trova a curare gli uccellini rimasti incollati[...]
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    I dati di un'indagine sul pubblico condotta da Regione e DamsLab, attraverso l'analisi di 25 manifestazioni di settore in Emilia-Romagna[...]
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    La Bassa territorio di personaggi illustri, oggi si parla del deputato finalese Gregorio Agnini: pioniere del socialismo italiano e fondatore delle leghe dei braccianti in Emilia.[...]
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Durerà poco ma dovrebbe poggiarsi[...]