Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Musei di Nonantola pronti alla riapertura

Da giovedì 28 maggio il Museo Benedettino e Diocesano d’arte sacra, all’interno del Palazzo Abbaziale di Nonantola, riprende la propria apertura al pubblico con attenzioni particolari imposte dall’attuale emergenza sanitaria. La visita è consigliata su prenotazione, in quanto l’accesso alle sale espositive avviene a numero ridotto. La Direzione – basandosi sulle linee guida del Ministero Beni Culturali e attenendosi alle disposizioni delle autorità competenti – ha adottato tutte le misure necessarie a garantire la salute di operatori e visitatori, assicurando al contempo la tutela delle opere d’arte esposte: sarà obbligatorio l’uso di mascherine e il distanziamento all’interno degli ambienti di almeno 1,5 metri tra le persone.

Si potrà accedere – spiega Jacopo Ferrari, curatore del Museo – in numero limitato di visitatori, calcolato in 20 persone per volta, suddivisi negli spazi di visita attraverso le varie sale. Inoltre i visitatori riceveranno indicazioni utili, all’ingresso e all’interno del complesso museale, trovando in questo modo percorsi ben individuati per l’accesso in tutta sicurezza. Da domenica 31 maggio su prenotazione, a partire dalle 15 e per tutte le domeniche, riprenderà anche il consueto appuntamento con le visite guidate all’Abbazia e al Museo per gruppi di massimo 10 persone”.

Museo Benedettino e Diocesano d’arte sacra: orari validi fino al 28 giugno

Giovedì dalle 9 alle 12.30; venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Per il ponte del 2 giugno il museo sarà aperto lunedì 1 e martedì 2 dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Altri giorni e orari sono possibili solo per gruppi di almeno 4 persone scrivendo all’indirizzo museo@abbazianonantola.it o chiamando il numero 059-549025.

Sabato 30 maggio riapre al pubblico il Museo di Nonantola

Il museo, che racconta la storia di Nonantola dall’epoca contemporanea all’età del Bronzo, è collocato all’interno della suggestiva Torre dei Bolognesi, costruita nel XIV secolo quando Nonantola passò sotto il dominio bolognese. Di grande interesse sono la mostra “I ragazzi ebrei di Villa Emma a Nonantola: 1942-43”, esposta al piano terra del museo, e la sezione dedicata al medioevo con gli approfondimenti sugli scavi archeologici eseguiti nel giardino dell’abbazia di S. Silvestro, nei pressi delle due torri e in piazza Liberazione.

Sabato 30 maggio ripartiamo e saremo aperti anche nella festività del 2 giugno – spiega Chiara Ansaloni Curatrice del Museo di Nonantola. Per accedere sarà obbligatorio l’utilizzo di mascherina e guanti. Inoltre saranno disponibili su ogni piano gel disinfettanti per le mani. L’ingresso sarà contingentato e con l’obbligo di mantenere la distanza di sicurezza, mentre verrà consentita la visita senza distanziamento per le famiglie”.

Orari e informazioni

Apertura ad ingresso gratuito sabato, domenica e festivi dalle 9.30-12.30 e dalle 15.30-18.30 (quindi sarà aperto anche martedì 2 giugno).

Per informazioni è possibile contattare il numero 366/4340703 durante gli orari di apertura del museo oppure telefonare allo 059/896656 (il numero è attivo tutte le mattine dalle 8.30 alle 13.00 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00) oppure scrivere alla mail: museo@comune.nonantola.mo.it

Visite guidate a cura del Museo di Nonantola

Domenica 7 e 21 giugno sono previste due visite guidate all’aperto su prenotazione.

Domenica 7 giugno alle ore 17.00: “Il borgo di Nonantola dal Medioevo ad oggi” sulle tracce delle mura trecentesche. Un precorso alla scoperta delle mura e dei principali monumenti medievali ancora presenti nel centro storico del paese.

Domenica 21 giugno alle 17.00, in occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2020 “Nonantola Sotto-Sopra. Alla scoperta degli scavi eseguiti nel borgo in compagnia di un’archeologa”. Una visita che ripercorrerà i luoghi indagati dagli scavi archeologici eseguiti dall’Università Ca’ Foscari di Venezia dal 2001 al 2015 nel centro storico di Nonantola.

Prenotazione obbligatoria telefonando allo 059/896656 (il numero è attivo tutte le mattine dalle 8.30 alle 13.00 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00) oppure scrivendo alla mail: museo@comune.nonantola.mo.it

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]