Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Nonantola: il bilancio a conclusione della prima fase dell’emergenza sanitaria

NONANTOLA – Siamo alla conclusione della Fase 1 di questa drammatica emergenza sanitariaspiega il Vicesindaco del Comune di Nonantola Gian Luca Taccini e, gradualmente quanto prudentemente, ci stiamo apprestando ad affrontare la Fase 2 che sarà altrettanto difficile, probabilmente con maggiori ricadute da un punto di vista economico e sociale. E’ il momento quindi di effettuare un primo bilancio sulle azioni messe in campo dal Comune di Nonantola. All’inizio dell’emergenza sanitaria l’Amministrazione Comunale si è attivata, in linea con le direttive e linee guida ministeriali e regionali, con la Protezione Civile (a Nonantola ne fanno parte le associazioni Croce Blu, Operatori Radio Modena, Associazione Nazionale Carabinieri) per dare risposta ai bisogni di prima necessità e per cercare di mettere in atto tutte le misure di contenimento del virus.

Lavoro di squadra tra Servizi Sociali, Protezione Civile e Associazioni di Volontariato

La Protezione Civile (ORM e ANC) ha svolto un servizio di controllo visivo del territorio per sensibilizzare la cittadinanza al rispetto delle ordinanze, ad esempio nell’evitare assembramenti e ingressi nelle aree inaccessibili, e per segnalare alle forze dell’ordine le situazioni più critiche e rischiose. Sempre con la Protezione Civile (ORM e CROCE BLU) è stato effettuato il prezioso servizio di spesa a domicilio e consegna di medicinali a persone in quarantena e a quelle impossibilitate ad uscire, come anziani soli o fragili.

Oltre alla distribuzione di 318 buoni spesa dal valore complessivo di 93700 € (dei quali 85500 € provenienti dal governo), alle famiglie in difficoltà che ne hanno fatto richiesta sono stati consegnati 104 pacchi alimentari, grazie ad un notevole lavoro di squadra tra Servizi Sociali, Caritas, Protezione Civile (ORM) e la Consulta del Volontariato.

Per ogni servizio l’Amministrazione ha redatto e condiviso con le associazioni coinvolte  dei protocolli di sicurezza igienico-sanitaria per  i cittadini e volontari.

Numeri telefonici per la popolazione

Oltre ai bisogni materiali si è cercato poi di contrastare la paura e l’isolamento tramite le chiamate dei Servizi Sociali, più di un centinaio, alle persone più anziane e fragili e la creazione di due numeri telefonici per la popolazione: “Pronto a farti compagnia!” gestito dai volontari della Consulta del Volontariato che ha ricevuto ben 78 telefonate e “Psico on line” al quale invece hanno risposto gratuitamente gli psicologi nonantolani seguendo a distanza diverse persone in situazione di disagio. Inoltre immediatamente è stato istituito il numero comunale del triage rivolto a tutti i cittadini per dare risposte ai vari dubbi sulle norme e misure legate all’emergenza, affiancato dal numero telefonico del Centro Intercultura per le persone straniere. Infine tra pochi giorni partirà un nuovo numero di supporto alle donne vittime di violenza e stalking gestito dalle volontarie di ANC per tutta l’Unione dei Comuni del Sorbara.

Consegna di ulteriori 16mila mascherine a domicilio

Per quanto riguarda le 7.000 mascherine, messe a disposizione della Regione E.R. e imbustate dai volontari della Consulta,  buona parte è stata distribuita a domicilio ai cittadini anziani e fragili dai Consiglieri comunali e degli Scout Agesci. Sono stati inoltre effettuati banchetti dalla Protezione Civile (ANC) e Consulta del Volontariato per la consegna di mascherine a chiunque ne avesse necessità, all’ingresso della farmacia comunale, dei supermercati e nelle frazioni. Nei prossimi giorni verranno consegnate altre 16.000 mascherine a domicilio a tutti i cittadini (alle 14000 inviate dalla Regione si sono aggiunte quelle donate da un’azienda nonantolana che ringraziamo).

Servizi Culturali

Dopo aver creato i servizi e i numeri per fornire risposte alle necessità primarie, gradualmente si è cominciato a cercare soluzioni inedite per la cultura e il tempo libero.

I servizi culturalispiega l’Assessore alla Cultura Andrea Zobolidopo la chiusura imposta dal diffondersi del virus, hanno progressivamente attivato nuove modalità di erogazione: il Museo di Nonantola, attraverso i suoi canali social, diffonde quotidianamente contenuti storici, immagini d’epoca e giochi; la Scuola d’Italiano “Frisoun” continua a distanza parte dei propri corsi, mentre le lezioni di strumento di Officine Musicali si tengono ora online, in collegamento diretto con gli allievi interessati. E’ giunta invece alla terza puntata la web-serie “Fonoteca nella Rete”, realizzata anche grazie al contributo volontario di alcuni utenti della Fonoteca, che ogni venerdì propone breve presentazioni e performance da parte di musicisti ed esperti, tra il serio e il faceto. Quanto alla lettura, dopo aver promosso le iscrizioni alla piattaforma digitale Emilib (oltre 200 registrate), dal 27 aprile è attivo il prestito a domicilio di libri e giochi organizzato da Biblioteca e Ludoteca in collaborazione con la Consulta del Volontariato e gli Scout Agesci: nella prima settimana sono stati distribuiti ben 150 volumi.

Aiuto per le lezioni a distanza

Infine Caritas e Consulta insieme all’Istituto Comprensivo hanno consegnato 50 tra computer e tablet agli studenti nonantolani per le lezioni a distanza.

L’Amministrazione Comunale ringrazia sentitamente tutte le associazioni di volontariato, i volontari, i dipendenti comunali, le aziende e i singoli cittadini che hanno contribuito, ognuno a suo modo e in base alla proprie possibilità, ad affrontare questa emergenza sanitaria mai affrontata nella nostra storia recente.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo ha il sapore dell'Emilia-Romagna, con Pellegrino Artusi
    La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo ha il sapore dell'Emilia-Romagna, con Pellegrino Artusi
    Sono oltre 60 gli eventi e le attività proposti da Regione Emilia-Romagna e Casa Artusi presentati in 31 Paesi di tutti i continenti[...]
    Monari Federzoni e Consorzio Opera presentano l’Aceto di Pere Non Filtrato
    Monari Federzoni e Consorzio Opera presentano l’Aceto di Pere Non Filtrato
    La storica azienda modenese porta avanti l’ampliamento della propria gamma di prodotti con una referenza pensata per valorizzare i piatti di ogni giorno con un tocco di gusto e originalità in più[...]
    Promossi Guglielmo Golinelli e Giuditta Pini, bocciato Emanuele Cestari: ecco le pagelle di Federconsumatori agli onorevoli
    Promossi Guglielmo Golinelli e Giuditta Pini, bocciato Emanuele Cestari: ecco le pagelle di Federconsumatori agli onorevoli
    L'indagine "Quel treno per Roma" analizza l'operato degli onorevoli del territorio, facendo riferimento alla loro attività parlamentare e alla presenza capillare nei problemi della nostra area. [...]
    Strage Bologna, un murale a Modena in zona stazione per ricordare il 2 agosto 1980
    Strage Bologna, un murale a Modena in zona stazione per ricordare il 2 agosto 1980
    L'opera sarà completata venerdì dall'artista modenese Luca Zamoc, che sta lavorando sulla facciata di una palazzina in viale Monte Kosica 56[...]
    Aperte le votazioni sul sito Fai per sostenere il Casino di caccia del duca a San Felice
    Aperte le votazioni sul sito Fai per sostenere il Casino di caccia del duca a San Felice
    E' tornata la nuova edizione de I luoghi del cuore del FAI che l'anno scorso vide lo strico edificio sanfeliciano arrivare primo tra i modenesi[...]
    Poliziotto di Mirandola salvò 3 ragazzi da incidente stradale, il web lo consacra
    Poliziotto di Mirandola salvò 3 ragazzi da incidente stradale, il web lo consacra
    Grazie a un post su Facebook di agente Lisa, la pagina più social friendly della Polizia italiana, che ne ha raccontato la storia domenica scorsa.[...]
    A Cavezzo scoperto l'asteroide 80652 ed è stato dedicato a... Alberto Angela
    A Cavezzo scoperto l'asteroide 80652 ed è stato dedicato a... Alberto Angela
    Il momento migliore per vederlo sarà a marzo. E chissà se anche il popolare presentatore verrà a Cavezzo per osservarlo dai telescopi del nostro Osservatorio[...]
    A la Mirandula, un contributo del Coro Città di Mirandola per la città
    A la Mirandula, un contributo del Coro Città di Mirandola per la città
    Alcune scene del video sono state registrate prima del DPCM dell'8 marzo 2020[...]