Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

A Modena riaprono gli asili nido, si sta in giardino. E nelle scuole d’infanzia si torna in classe

Per quanto riguarda i bambini della fascia d’età da 0 a 3 anni il Comune di Modena ha deciso di riaprire gratuitamente dal 15 giugno i giardini dei nidi secondo le modalità indicate dall’attuale normativa in vigore che prevede, per ora, solo la possibilità di organizzare appunto un’attività di giardini aperti rivolta a massimo tre bambini per volta accompagnati.

A disposizione ci sono quindi i giardini dei 15 nidi comunali della città, che in questi giorni sono stati appunto sistemati per poter accogliere i bambini. L’attività è riservata ai bambini che già frequentano la struttura e l’organizzazione del servizio sarà a cura del personale educativo del nido a cui le famiglie potranno rivolgersi per accedere al servizio. Dai prossimi giorni le educatrici raccoglieranno le iscrizioni e organizzeranno i gruppi di massimo tre bambini accompagnati ciascuno da un solo genitore che potranno accedere ai giardini per turni di due ore. La responsabilità dei bambini sarà quindi dei genitori ma sarà presente anche un educatore con il ruolo di facilitatore.

 

Sempre a Modena, riapre anche la scuola materna per i bimbi dai 3 ai 6 anni. I bambini 3-6 anni potranno ritornare nelle sezioni per attività ludiche a piccoli gruppi con le loro educatrici. Ingressi e uscite scaglionati; pasti monoporzione

Dal 15 al 26 giugno i bambini da 3 a 6 anni di età che frequentano le scuole d’infanzia comunali della Fondazione Cresciamo potranno ritornare nelle loro strutture per svolgere attività ludico e ricreative.

Il servizio gestito direttamente dal Comune di Modena nell’ambito dell’offerta complessiva di “Riusciamo Insieme” è organizzato nel rispetto delle misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica, delle Linee guida nazionali per la gestione in sicurezza di opportunità di socialità e gioco nella fase 2 e del Protocollo regionale per attività ludico ricreative per bambini e adolescenti dai 3 ai 17 anni.

Ogni sezione potrà accogliere un gruppo di cinque bambini con entrate e uscite scaglionati e il pasto sarà somministrato in monoporzione. Nella maggior parte dei casi i bambini proseguiranno la frequenza all’interno del proprio servizio, in spazi noti e con compagni conosciuti. Nel caso in cui le iscrizioni per ogni struttura fossero inferiori a cinque, potranno essere previsti accorpamenti di strutture afferenti la medesima zona. All’interno di ogni plesso, in base alle iscrizioni, potranno essere attivati uno o più gruppi misti organizzati a seconda dell’età dei bambini. Se il numero di domande per la singola struttura sarà superiore ai posti disponibili, l’ammissione sarà regolamentata utilizzando come principale criterio l’impegno lavorativo dei genitori.

Per i bambini con disabilità certificata dal Servizio di Neuropsichiatria infantile sarà previsto il supporto del Personale educativo assistenziale.

Infine, anche per le attività ludiche nelle scuole comunali e della Fondazione Cresciamo i genitori dovranno sottoscrivere il patto di responsabilità reciproca.

La tariffa di frequenza per l’intero periodo delle due settimane è di 220 euro e anche per sostenere il costo di questa attività le famiglie potranno utilizzare il bonus baby sitter istituito dal Governo. Inoltre, i nuclei con Isee fino a 28mila euro potranno usufruire dei voucher regionali per la Conciliazione vita-lavoro esattamente come per i centri estivi: il voucher sarà settimanale, ha il valore di 84 euro può essere richiesto al massimo per quattro settimane di attività estive per ciascun figlio e il bando per farne domanda uscirà la prossima settimana.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line, potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio
    Attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line, potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio
    E’ accaduto in Germania. L'importo totale raggiunto dall'ordinazione dell'uomo è stato di 1,4 milioni di euro[...]
    A Gavello i volontari fanno belle le aiuole spartitraffico
    A Gavello i volontari fanno belle le aiuole spartitraffico
    Nella frazione di Mirandola sono i cittadini che si occupano delle aiuole in strada, con risultati davvero a livello professionale.[...]
    San Zenone e Finale Emilia, la storia del Santo che si festeggia il 9 luglio
    San Zenone e Finale Emilia, la storia del Santo che si festeggia il 9 luglio
    Dei diversi santi che portano lo stesso nome, il nostro è il tribuno romano martirizzato a Roma sotto Diocleziano[...]
    Per il lockdown in Emilia la cultura ha un profondo rosso di 45 milioni di euro
    Per il lockdown in Emilia la cultura ha un profondo rosso di 45 milioni di euro
    Annullati 3.198 spettacoli di prosa, circo, performance, 26 festival e rassegne di spettacolo dal vivo, 910 appuntamenti musicali, 2.045 eventi in biblioteche e archivi[...]
    Policlinico di Modena, una gravissima presentazione clinica di tumore del sangue si cura senza trasfusioni
    Policlinico di Modena, una gravissima presentazione clinica di tumore del sangue si cura senza trasfusioni
    La medicina “bloodless” (ovvero “senza sangue”) è sempre più diffusa. E può salvare la vita anche a chi è malato di leucemia[...]
    "Non abbattete le scuole di Finale". La protesta corre sul web con le foto dei vecchi alunni
    "Non abbattete le scuole di Finale". La protesta corre sul web con le foto dei vecchi alunni
    Ruspe sullo storico stabile dell’ingegnere finalese Umberto Pincelli per farci un parcheggio: è il progetto del Comune[...]
    Addio all'architetto Tiziano Lugli, progettò la sede del Comune di Bastiglia
    Addio all'architetto Tiziano Lugli, progettò la sede del Comune di Bastiglia
    Fu opera giovanile del noto urbanista modenese, ispirata a Ville Savoye di Le Corbusier[...]
    Ritrovamento hot durante la pulizia degli argini a Finale. Tra i rifiuti spunta una bambola gonfiabile
    Ritrovamento hot durante la pulizia degli argini a Finale. Tra i rifiuti spunta una bambola gonfiabile
    E' stata tanta la sorpesa -mista anche a un bel po' di schifo - dei volontari  di Mani pulite che l'altro giorno stavano raccogliendo i rifiuti lasciati in giro per il paese dai maleducati.[...]