Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Dall’Aula linea green, approvati tre atti di Europa Verde-ER Coraggiosa e uno del M5s

Via libera dell’Assemblea legislativa a tre risoluzioni targate Silvia Zamboni di Europa VerdeIgor Taruffi e Federico Amico di Emilia-Romagna Coraggiosa. La direzione tracciata dai tre atti è quella della sostenibilità ambientale e sociale (anche attraverso l’incentivazione dello smart working per limitare gli spostamenti). Un nuovo percorso, si spiega, “che porti a cambiamenti ambientali virtuosi in tutti gli ambiti della vita del cittadino, partendo dall’impegno rivolto a contrastare i cambiamenti climatici (seguendo la via della green economy) e promuovendo la diffusione delle fonti di energia rinnovabile e modelli di mobilità sostenibile”. Quindi, dai due partiti di sinistra si chiede di “ripartire dalla responsabilità ecologica e, conseguentemente, dalla tutela della salute degli emiliano-romagnoli, ribadendo la strategicità rappresentata dal sistema sanitario pubblico (con particolare attenzione anche alla medicina del territorio)”.

Sul tema mobilità i tre consiglieri, in particolare, chiedono poi la revisione del piano regionale interno, che non menziona le nuove tecnologie di micromobilità elettrica (come ad esempio hoverboard, segway e monopattini elettrici), anche con l’ausilio del mobility manager d’area (soggetto da sfruttare anche nel privato, a partire dalle imprese). Infine, sottolineano Zamboni, Taruffi e Amico, “chiediamo di avviare questo percorso incentivando i dipendenti regionali a ridurre l’utilizzo dell’auto privata (favorendo contestualmente anche la digitalizzazione dei territori)”.

Approvato anche un quarto atto a firma Silvia Piccinini (M5s), emendato dalla maggioranza. La consigliera sollecita “misure che incentivino l’utilizzo dei mezzi ambientalmente sostenibili come le biciclette (favorendo anche la realizzazione di nuove piste ciclabili) e tutti i veicoli elettrici”. La pentastellata chiede anche particolare attenzione verso il sistema del trasporto pubblico.

Nell’emendamento del Pd a firma Stefano Caliandro, Marcella Zappaterra, Nadia Rossi e Andrea Costa si chiede invece di ampliare la rete delle colonnine elettriche sul territorio regionale.

Per Emiliano Occhi (Lega) gli indirizzi regionali in tema di ambiente mancano di pragmatismo, per il consigliere “le transizioni non devono essere feroci, ma concertate con i territori: spesso abbiamo riscontrato- ha rimarcato- da parte della maggioranza estremizzazioni ideologiche”. Anche per Michele Facci (Lega) le tematiche ambientali “non devono essere trasformate in manifesti faziosi”. Il consigliere sostiene modelli di mobilità sostenibile ma chiede anche equilibro rispetto allo sviluppo infrastrutturale della regione (in particolare per le aree periferiche – rimarca – in cui i mezzi tradizionali sono ancora indispensabili per il lavoro). Per Daniele Marchetti (Lega) “è importante che anche la sinistra abbia compreso l’importanza di avere presidi sanitari sui territori”. Il consigliere ricorda poi come il sistema sia stato depotenziato negli ultimi anni.

Per Andrea Costa (Pd) “la salvaguardia del pianeta è collegata alla sopravvivenza del genere umano”, le nostre politiche – aggiunge – sono inevitabilmente interconnesse a questo tema, “un argomento che riguarda tutti”. Sosteniamo quindi, evidenzia il consigliere, “modelli più sostenibili”.

Michele Barcaiuolo (Fdi) parla di “ipocrisia”. Le tematiche ambientali, spiega, “dovrebbero essere analizzate con più attenzione, affrontate con la forza della politica ma a livello globale”. Anche per Marco Lisei (Fdi) “sull’ambiente dobbiamo tenerci distanti da un approccio ideologico e strumentale”. Cerchiamo invece di avere un approccio “che non demonizzi solo alcuni dei fattori inquinanti”, anche perché “le politiche regionali adottate fino ad ora non si sono rivelate efficaci”.

Per Giulia Pigoni (lista Bonaccini), che risponde ai consiglieri di Lega e Fdi, “non c’è alcuna demonizzazione dell’argomento”. È importante, rimarca, “mantenere alta l’attenzione sui temi ambientali e investire sempre più su una mobilità alternativa”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Fondazione Modena Arti Visive ospita dal 12 settembre al 10 gennaio[...]
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Per Francesco, la conferma di un ottimo stato di forma a una settimana dalle ottime performance fatte registrare al Giro del Friuli[...]
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    Fondata da Alberto Bisi, propone sei titoli l'anno, una copertina scevra da inutili descrizioni e trame, un logo in negativo e temi tra i più disparati[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro. E avere successo. La storia di Simona Annino di Mirandola, dalla contabilità alla cucina
    Il coraggio di cambiare lavoro. E avere successo. La storia di Simona Annino di Mirandola, dalla contabilità alla cucina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari racconta esempi positivi e concreti di donne coraggiose nel mondo del lavoro[...]
    Riapre il museo Ferruccio Lamborghini
    Riapre il museo Ferruccio Lamborghini
    Per tutto il mese di settembre l'ingresso è ridotto per tutti i residenti dell'Emilia-Romagna, e gratuito per i bambini fino ai 12 anni. [...]