Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Biodiversità: l’Emilia-Romagna in difesa del Fratino

Tutelato dall’Unione europea, la sua presenza sulle spiagge è utilizzata anche come parametro per la concessione delle “bandiere blu”. Una quarantina le coppie, già individuate attraverso il monitoraggio curato dai volontari di Asoer, in collaborazione con Carabinieri forestali, Guardia costiera e servizi regionali caccia e pesca e protezione civile. Goro, Comacchio, Ravenna, Cervia, Riccione e Rimini i principali tratti di litorale interessati

Bologna – Non disturbate il Fratino. È l’appello che a pochi giorni dall’avvio della stagione balneare 2020 istituzioni e associazioni ambientaliste rivolgono in coro a turisti, titolari di stabilimenti balneari e amanti delle passeggiate sugli arenili a protezione di questo piccolo uccello dall’elegante livrea, tutelato dall’Unione europea e dalle leggi italiane, che grazie al prolungato lockdown è tornato a nidificare in diversi tratti di spiaggia della riviera adriatica dove non era più presente da molto tempo.

Sono una quarantina le coppie di Fratino, prezioso indicatore biologico della qualità ambientale delle spiagge la cui presenza è persino utilizzata come parametro per la concessione delle “bandiere blu” che, in base al monitoraggio curato dai volontari di Associazioni ambientalistiche –  in particolare Asoer (Associazione ornitologi dell’Emilia-Romagna), in collaborazione con Carabinieri forestali, Guardia costiera, servizi regionali Caccia e pesca e della Protezione civile, Polizie provinciali e Ispra – hanno già nidificato nelle scorse settimane o che si stanno insediando in diversi tratti della costa adriatica, da Goro a Rimini, dove negli anni scorsi non erano presenti.

Per tutelare la loro privacy e soprattutto per difenderli dai cani che girano liberamente sulle spiagge, sono state adottate apposite misure di protezione come la copertura di nidi con rete metallica elettrosaldata contro i predatori, la delimitazione delle aree di nidificazione con recinti temporanei per evitare il calpestio accidentale da parte dei turisti, oltre alla posa di cartelli informativi. Si è anche cercato di concordare con i gestori degli stabilimenti balneari aree e tempi per la pulizia delle spiagge. Ma non sempre tutto questo basta per la salvaguardia dei nidi.

“Il ritorno alla nidificazione del Fratino sulle spiagge delle Riviera adriatica- dichiara l’assessora regionale alle Aree protette, Barbara Lori – è un importante segnale del buon stato di conservazione dei nostri ambienti naturali, nella fattispecie i litorali con presenza di dune. La biodiversità è preziosa per l’equilibro dell’ecosistema e per questo va sempre tutelata e protetta, prestando la massima attenzione alle raccomandazioni e al rispetto delle regole in questa fase di ripartenza delle attività. Altrettanto importante è promuovere una corretta informazione nei confronti dei frequentatori delle spiagge affinché sia compresa e condivisa fino in fondo l’importanza di questa ripresa delle nidificazioni del Fratino”.

I siti con maggiore successo riproduttivo per il Fratino – corpo raccolto, lunghe zampe esili e di colore grigio sul dorso per mimetizzarsi sulla sabbia – sono le spiagge libere, dove la pressione turistica è meno accentuata.  Diversi comuni si sono attivati nelle settimane scorse con ordinanze per sensibilizzare anche gli operatori balneari al rispetto delle aree di nidificazione individuate e opportunamente segnalate.

Dove ha nidificato il fratino

I principali tratti di litorale dove il monitoraggio ha riscontrato la presenza di coppie nidificanti sono quelli di Rimini, Riccione, Cervia, Ravenna e, spostandosi più a nord nel ferrarese, Comacchio e Goro. Ma le ricerche proseguono e gli avvistamenti crescono giorno dopo giorno. In qualche caso purtroppo, sono stati segnalati atti di vandalismo, come rottura delle uova o la predazione dei pulcini appena nati.

“Per proteggere i nidi di coppie che stanno ancora insediandosi o appena insediate- sottolinea il Comandante dei carabinieri forestali di Rimini, Aldo Terzi – occorre continuare a monitorare la situazione e predisporre adeguati servizi di vigilanza. Uno dei maggiori pericoli per i piccoli fratini nati nelle spiagge sono i cani che, nonostante i divieti di accesso, vengono accompagnati sulle spiagge dai loro proprietari che, spesso, anche quando accedono nei pochi tratti autorizzati dove è possibile, lo fanno senza utilizzare il guinzaglio contravvenendo alle norme di legge. Come Carabinieri forestali siamo particolarmente impegnati, oltre che nell’attività di controllo, anche in quella di sensibilizzazione nei confronti dei concessionari degli stabilimenti balneari che devono far convivere la propria attività con la presenza del fratino”.

Per garantire nel medio lungo-temine un’adeguata protezione del fratino ci si sta organizzando per concordare con i soggetti interessati, in particolare comuni e bagnini gestori delle concessioni balneari, strategie che prevedano sia la salvaguardia delle aree di nidificazione più importanti durante la stagione riproduttiva, sia la sensibilizzazione dei turisti che frequentano le spiagge.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    “In giugno, in bene o in male, c'è sempre un temporale”, questo proverbio riepiloga il bilancio meteo del mese appena trascorso[...]
    Coronavirus, il grande cuore degli emiliano-romagnoli: donati alla sanità quasi 70 milioni di euro
    Coronavirus, il grande cuore degli emiliano-romagnoli: donati alla sanità quasi 70 milioni di euro
    Ora la grande generosità dei donatori viene raccolta e ‘raccontata’ in un sito, “Donazioni” [...]
    Coronavirus e il distretto del biomedicale in prima linea, è uscito il libro che racconta quei giorni
    Coronavirus e il distretto del biomedicale in prima linea, è uscito il libro che racconta quei giorni
    Scritto da Alberto Nicolini e dalla redazione di Innovabiomed Magazine racconta la storia del Distretto Biomedicale Mirandolese, e della sua straordinaria risposta all'emergenza Covid-19[...]
    Aceto Balsamico di Modena e McDonald's, la partnership continua con le nuove McChicken Variation
    Aceto Balsamico di Modena e McDonald's, la partnership continua con le nuove McChicken Variation
    Due nuovi panini all’insegna di innovazione, attenzione alla valorizzazione del gusto e del territorio italiano, passione per ingredienti di qualità[...]
    Il 2019 anno caldo, piovoso e pericoloso, con 133 allerte Protezione Civile
    Il 2019 anno caldo, piovoso e pericoloso, con 133 allerte Protezione Civile
    Il bilancio dell'anno passato, che indica lo sviluppo futuro, con temperature sempre più calde. Online il Rapporto Idrometeoclima di Arpae[...]
    Il balletto delle tasse a Medolla: vanno su, vanno giù ma alla fine il cittadino paga di più
    Il balletto delle tasse a Medolla: vanno su, vanno giù ma alla fine il cittadino paga di più
    L'ultimo taglio delle imposte comunali non copre il corposo aumento che c'era stato appena sei mesi fa[...]
    Bomporto, storia a lieto fine per il cane caduto in acqua
    Bomporto, storia a lieto fine per il cane caduto in acqua
    Il cagnolino è stato consegnato al legittimo proprietario: nessun abbandono, la sera precedente era scappato da casa[...]
    Bere aceto balsamico di Modena a colazione? Da Bomporto Monari Federzoni inventa Bongiorno Vinegardrink
    Bere aceto balsamico di Modena a colazione? Da Bomporto Monari Federzoni inventa Bongiorno Vinegardrink
    La nuova bevanda è in cinque gusti: arancia, frutti rossi & melograno, limone & zenzero, mela & cannella e miele[...]