Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Unimore Orienta on-line visitato da quasi 35.000 utenti

Il trasferimento al digitale delle attività di orientamento allo studio e di placement di Unimore incontra un sempre più ampio interesse da parte di studentesse/i e laureate/i.

Sul sito di Ateneo il box “UnimoreOrienta on-line 2020” è stato visitato da quasi 35.000 utenti mentre le iniziative di placement del percorso “Incontri con le imprese” (19, 20 e 21 maggio) hanno ottenuto una significativa partecipazione.

Si sta rivelando una scelta lungimirante quella di Unimore di trasferire, in seguito al lockdown dei mesi scorsi, le attività di orientamento su piattaforma online (https://www.unimore.it/unimoreorienta/).

Dai riscontri relativi ai box creati per orientamento allo studio e orientamento al lavoro, studentesse e studenti mostrano un crescente interesse al coinvolgimento ed alla partecipazione per le iniziative adottate dall’Ateneo per fare sentire – sebbene da “remoto” – la propria vicinanza alla comunità studentesca ed accompagnarla in scelte fondamentali come l’iscrizione al corso di studio preferito o nel placement e transizione al mondo del lavoro.

I numeri sono importanti per descrivere quanto sia apprezzato il trasferimento al digitale di alcune attività che – per la loro modalità e il linguaggio con cui sono proposti – ben si conciliano all’approccio comunicativo di un pubblico fatto di giovani, siano esse future matricole o iscritti/e e laureati/e.

Nelle settimane trascorse dal lancio di “UnimoreOrienta on-line 2020” le pagine dedicate alla offerta formativa ed alla presentazione dei servizi sono state visitate da quasi 35.000 utenti per una media di circa 5 pagine consultate a utente.

La vera sorpresa è il numero di contatti dall’esterno delle province di Modena e di Reggio Emilia, che complessivamente sono stati pari a circa 3 su 4 (poco meno del 76%), soprattutto da Bologna (9,36%), Milano (7,74%), Parma (5,745) e Roma (3,83%), ma anche dall’estero.

Vivace anche il traffico registrato dallo sportello al pubblico del Servizio Orientamento allo Studio – InformaStudenti che, dalla data del decollo della iniziativa “UnimoreOrienta on-line 2020” alla fine di marzo, ha risposto ad oltre 1000 mail e offerto quasi 300 consulenze telefoniche.

Da metà maggio, avvicinandosi all’avvio delle immatricolazioni, l’Informastudenti ha attivato anche un nuovo canale comunicativo, offrendo agli utenti la possibilità di svolgere un colloquio di informazione orientativa tramite videochiamata su prenotazione (lunedì e mercoledì dalle 13:30 alle 16:30).

Nonostante il fermo del Paese e gli indubbi disagi determinati dall’arresto delle attività produttive, Unimore non ha mai cessato di esercitare un ruolo proattivo anche nell’attività di placement rivolta a laureate/i e le aziende hanno continuato ad utilizzare la bacheca on-line della piattaforma del placement per pubblicare le posizioni aperte (tirocini curriculari, post laurea e offerte di lavoro) in risposta alle quali studentesse/i e laureate/i Unimore hanno inviato i loro curricula.

L’iniziativa “Incontri con le imprese ON-LINE” svoltasi il 19, 20 e 21 maggio 2020, una attività di placement rivolta a laureate/i, ha incontrato il favore di 32 aziende, principalmente appartenenti ai settori alimentare, servizi alle aziende, informatica, engineering, meccanica, credito.

Nelle tre giornate dedicate all’iniziativa, metà delle aziende partecipanti (15) ha potuto inoltre predisporre dirette streaming, affollate da decine di partecipanti, nel corso delle quali hanno interagito direttamente con gli studenti e i laureati collegati, presentando l’azienda, le posizioni aperte, i percorsi di inserimento professionale, etc. Inoltre, i referenti aziendali hanno svolto colloqui individuali con i candidati. Le dirette streaming e i colloqui individuali sono stati organizzati autonomamente dalle aziende con l’utilizzo delle piattaforme ritenute più idonee.

La maggior parte (27) delle aziende che hanno partecipato, inoltre, hanno adeguato il loro sito inserendo un’area specifica che metteva in evidenza l’iniziativa e hanno promosso l’evento attraverso i loro canali social.

I siti delle aziende partecipanti consentivano anche l’inserimento diretto dei curricula nelle loro aree riservate Lavora con noi: sono pervenute 968 candidature e sono stati effettuati 412 colloqui.

Nell’ambito dell’iniziativa la bacheca annunci dell’Ufficio Placement tra il 21 aprile ed il 21 maggio ha pubblicato 105 inserzioni di offerte lavoro in più, per le quali sono giunte 1.389 candidature; sono state inoltre fornite 37 consulenze di revisione del Curriculum Vitae attraverso appuntamenti in videochiamata.

Il lockdown – commenta la Professoressa Carla Palumbo, Delegata del Rettore per l’Orientamento e il Tutorato – non è riuscito a bloccare la propositività di UNIMORE; anzi, ha visto incrementare nel tempo il numero di contatti e accesi al box contenente le attività di orientamento. Anche il successo riscosso dallo sportello – InformaStudenti ha confermato l’interesse di studenti e studentesse per l’Ateneo di Modena e Reggio Emilia. Un Ateneo che non si limita ad orientare “in ingresso”, ma che intende essere attivamente presente anche “in uscita”, affiancando laureati/e con attività di placement, consulenza per revisione dei curricula e incontri con le imprese-on line. Il virus, che sta rendendo a tutti la vita difficile, verrà fermato col tempo … la tenacia di UNIMORE nell’accompagnare dapprima studenti/esse alla scelta del corso di studio ottimale e, successivamente, laureate/i per l’ingresso nel mondo del lavoro resterà solida e costante”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Fondazione Modena Arti Visive ospita dal 12 settembre al 10 gennaio[...]
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Per Francesco, la conferma di un ottimo stato di forma a una settimana dalle ottime performance fatte registrare al Giro del Friuli[...]
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    Fondata da Alberto Bisi, propone sei titoli l'anno, una copertina scevra da inutili descrizioni e trame, un logo in negativo e temi tra i più disparati[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro. E avere successo. La storia di Simona Annino di Mirandola, dalla contabilità alla cucina
    Il coraggio di cambiare lavoro. E avere successo. La storia di Simona Annino di Mirandola, dalla contabilità alla cucina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari racconta esempi positivi e concreti di donne coraggiose nel mondo del lavoro[...]
    Riapre il museo Ferruccio Lamborghini
    Riapre il museo Ferruccio Lamborghini
    Per tutto il mese di settembre l'ingresso è ridotto per tutti i residenti dell'Emilia-Romagna, e gratuito per i bambini fino ai 12 anni. [...]