Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Vietato leggere i libri ai bambini, il diktat delle case editrici toglie i video ai piccoli di Carpi e dintorni

Vietato leggere i libri ai bambini, il diktat delle case editrici toglie le videoletture ai piccoli di Carpi e dintorni. Accade da domenica scorsa, infatti, che sulla bella pagina Facebook Servizi 0/6 Unione terre d’argine che sta accompagnado il lockdown dei bambini di tutta la zona (e anche oltre), i cittadini sono stati informati del fatto che non è più possibile postare video letture integrali di Albi illustrati, così come devono essere rimosse tutte quelle pubblicate, per far fede ad un accordo con le case editrici.

Le scuole sono ancora chiuse, i centri estivi tardano ad inziare, i parchi giochi ancora chiusi:  la quarantena per i bambini è tuttora ora in corso, ma adesso gli si toglie ancora qualche altra cosa. Non possono più vedere e ascoltare i libri letti dalle loro maestre. Il progetto è stato ben fatto e traspare da ogni post la dedizione che le maestre carpigiane hanno messo per ceracre di mantenere un contatto con i loro bambini. Anche nei giorni più duri del lockdown, non mancavano le riflessioni, i pensieri, i racconti, le storie realizzate per far sognare i più piccoli, e dare conforto nelle difficoltà. Un lavoro – quello delle maestre e dei dipendenti dei servizi 0/6 dell’Unione Terre d’argine – non dovuto, ma nato spontaneamente e che qui, a differenza di quanto accaduto a Prato dove una maestra che aveva letto al parco un libro ai bambini è stata redarguita dal sindacato – non ha trovato ostacoli.

Fino ad ora.

Spiegano dal servizio infanzia che a inizio pandemia le case editrici hanno concesso a Biblioteche, scuole, servizi per l’infanzia, servizi pubblici rivolti ai minori di pubblicare video letture nelle proprie pagine Facebook e/o di inviare video letture ai propri alunni.  E’ stato concesso con delle clausole quali inserire il link alla pagina dell’editore, indicazione di titolo, autore casa editrice e anno di pubblicazione, e di rimozione del video al termine di questo periodo che hanno identificato con il termine dell’anno scolastico.

Tali condizioni sono riassunte in una mail risalente ad aprile e scritta dalla Segreteria Nazionale Nati per leggere. Prima ancora di quella mail le Terre d’Argine avevano scritto ad alcune case editrici che avevano risposto nello stesso modo: “Poiché tutti i nostri libri sono protetti dal diritto d’autore, di solito non possiamo concedere l’autorizzazione alla lettura integrale. Considerata, tuttavia, la situazione eccezionale, […] si assume una posizione eccezionale, acconsentendo alla lettura integrale dei nostri libri solo da parte di biblioteche, scuole, librerie e realtà come la vostra. Le chiederemmo, però, la gentilezza di rimuovere il video dalle pagine dei vostri canali social, una volta superata questa situazione“.

Proprio a fine maggio è stata inviata dalle case editrici una mail con indicata la data entro cui prevedere la rimozione dei video, e Terre d’Argine ha eseguito: “Fin dall’apertura della pagina ci siamo sempre posti come coordinamento il tema della riproduzione integrale dei libri che sapevamo essere non consentito. In questo periodo di pandemia le case editrici si sono rese disponibili, cercando comunque di tutelare i loro autori. Ci è sembrato pertanto doveroso rispettare le loro richieste, pur se dispiaciute della limitazione visti i tanti prodotti di grande qualità che il nostro personale ha realizzato“.

E così, anche i libri letti dalle maestre non ci sono più per i nostri bambini.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Sono comparsi a Mirandola, tra Massa Finalese e Finale e nel Mantovano, verso Poggio Rusco, e tra Moglia e San Giovanni di Concordia, e andando verso il Ferrarese.[...]
    Bomporto, gli auguri del sindaco alla centenaria Emilia Martinelli
    Bomporto, gli auguri del sindaco alla centenaria Emilia Martinelli
    Il sindaco Angelo Giovannini ha fatto visita alla centenaria Emilia Martinelli per farle gli auguri di compleanno[...]