Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Iniziativa “pilota” Unimore per il ritorno degli studenti a scuola

Le scuole stanno affrontando il delicato tema del ritorno degli alunni nelle classi in epoca COVID-19, dovendo garantire il rispetto delle norme di sicurezza anche con i bambini e i bambine delle scuole dell’infanzia e primarie. Unimore ha approntato un intervento educativo “pilota”, sperimentato in un Istituto Comprensivo di Cremona, per facilitare le scuole in questo compito, rendendo i bambini protagonisti di questa nuova fase.

Con il ritorno a scuola per milioni di alunni l’Italia sta entrando in una nuova fase dell’epoca COVID-19. Tale fase è stata caratterizzata da un’attenzione mediatica importante, nonché da numerose discussioni e perplessità, riguardo alla capacità delle scuole di far rispettare le norme minime di sicurezza sanitaria ai bambini. A ciò si aggiungono i giustificati timori di genitori e insegnanti rispetto ad una situazione al momento – da quanto riferiscono molti operatori ed esperti – quanto mai incerta.

Di fronte alla situazione descritta, va guardato pertanto con attenzione l’impegno deciso da docenti, ricercatrici e ricercatori Unimore di adoperarsi per facilitare le scuole nel delicato compito che grava su loro circa il rispetto delle regole e l’attenuazione delle tensioni legate a questa particolare fase.

Muove in questa direzione l’iniziativa di un team di psicologi e psicologhe del Dipartimento Chirurgico, Medico, Odontoiatrico e di Scienze Morfologiche con Interesse Trapiantologico, Oncologico e di Medicina Rigenerativa (CHIMOMO) e del Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze (BMN) della Facoltà di Medicina e Chirurgia, che si è occupato di predisporre un intervento “pilota” pensato appositamente per le scuole primarie, che sarà realizzato dagli insegnanti già da questa settimana nelle scuole dell’Istituto Comprensivo Marconi (Cremona), realtà tra le più colpite nei mesi scorsi dalla pandemia.

Il gruppo di ricercatrici, ricercatori e docenti Unimore ha predisposto un racconto tramite cui i bambini possano comprendere quali siano le regole da rispettare e cosa possono concretamente fare per seguirle. Il racconto, scritto in più versioni nel rispetto delle diverse fasce di età (3-5 anni, 6-7 anni, 8-10 anni), è inoltre accompagnato da una serie di attività da svolgere in classe e a casa con i genitori, che aiutino i bambini a comprendere in maniera divertente e stimolante come poter gestire al meglio questa difficile situazione.

Dal punto di vista psicologico, l’intervento punta su tre aspetti principalirafforzare il senso di auto-efficacia dei bambini per il rispetto delle regole e l’importanza di aiutare i propri compagni a rispettarle; creare delle routine legate ad aspetti chiave come la distanza di sicurezza, quali l’ideazione di saluti divertenti, che rendano più agevole e “normale” il rispetto delle regole; facilitare la condivisione di vissuti emotivi, fondamentale per far fronte a situazioni stressanti e ansiogene, anche con il coinvolgimento delle famiglie.

Secondo il Prof. Loris Vezzali, tra i promotori di questo progetto, “un intervento di questo tipo può facilitare il compito degli insegnanti. Inoltre, dovrebbe contribuire a ridurre i timori di genitori e insegnanti, oltre che dei bambini, rendendo il rispetto delle regole fattibile e qualcosa da affrontare tutti insieme”.

Secondo la Prof.ssa Alessia Cadamuro, altra promotrice del progetto, “è importante che i bambini possano avere una completa comprensione delle regole da seguire e questo può essere ottenuto più facilmente con materiali pensati appositamente per loro e più vicini alla loro realtà psicologica, come fiabe e giochi. Attraverso queste attività ludiche e interattive, il bambino ha maggior probabilità di immedesimarsi con i protagonisti e apprendere con più leggerezza le norme da seguire”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese
    • WatchVaccino anti Covid, un successo l'open day di San Felice
    • WatchBonaccini in visita all'azienda Fanny Srl di Nonantola

    La buona notizia

    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Il prossimo appuntamento è per giovedì 24 giugno alle 21.15 sempre in piazza Gina Borellini con la Rassegna teatrale – Una tenda in piazza e lo spettacolo L'incanto.[...]
    Bomporto, medaglia d'oro per Annalisa e Matteo al Campionato "Italian roller games"
    I due atleti si sono classificati al playhool per la categoria cadetti.[...]
    Novi, riapre l'alimentari di Sandra e Fabrizio
    L'inaugurazione si è svolta domenica 20 giugno, alle 17, alle presenza di sindaco e vicesindaco.[...]

    Curiosità

    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Il prossimo appuntamento è per giovedì 24 giugno alle 21.15 sempre in piazza Gina Borellini con la Rassegna teatrale – Una tenda in piazza e lo spettacolo L'incanto.[...]
    Uno studio di Unimore indaga se l’altruismo sia legato a una particolare capacità cognitiva
    Uno studio di Unimore indaga se l’altruismo sia legato a una particolare capacità cognitiva
    Lo studio è stato condotto dai ricercatori di Unimore del laboratorio Rebel e pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports[...]
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]