Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Agosto 2021- Aggiornato alle 07:41

Donne, mamme & lavoro, la storia di Eleonora Casacci di Cavezzo

L’esperta di risorse umane di Mirandola Francesca Monari ci porta a conoscere quattro storie di altrettante donne che sono mamme e lavoratrici. 
Ed ecco proseguire le rassegne a tema lavoro, con “Donne, mamme & lavoro”, a me particolarmente cara perchè io stessa mi sono trovata a vivere un pezzetto di ogni storia di queste straordinarie madri al “lavoro in tutti i sensi”. Organizzarsi nel quotidiano con dei figli, richiede un’equilibrio proprio fuori dal comune!
Queste donne, pur avendo quattro storie diverse si completano tra loro e compongono alla perfezione i diversi aspetti dell’essere madre. Sono sicura che nelle loro storie c’è anche un pezzetto di voi.
Le donne oggi sono sempre più istruite (oggi, secondo l’Istat, ogni 100 laureati 60 sono donne), hanno poco tempo libero e sono delle acrobate nel conciliare vita familiare e carriera.
A differenza di altri paesi, essere mamme in Italia è più difficile perchè ci sono misure di previdenza sociale da attuare e da rimpensare, ci sono divari lavorativi, occupazionali e salariali da colmare.
Oggi intervisterò Eleonora Casacci, 43 anni, di Cavezzo. Laureata in Scienze dell’educazione, ha una gran passione per le lingue straniere e lo sport. Ha tre figli di 4, 9 e 12 anni che le occupano, come possiamo ben immaginare, gran parte del tempo. L’obiettivo di Eleonora, era quello di tornare a lavorare dopo tre maternità e perseverando ce l’ha fatta!
Prima della prima maternità lavoravi, giusto?
Si, ho lavorato per 12 anni come addetta alle risorse umane presso l’ufficio del personale, di una multinazionale americana del settore biomedicale e dopo questa esperienza, quando sono rimasta in attesa del terzo figlio ho deciso di fare la mamma a tempo pieno. Scelta pensata e condivisa con mio marito.
Oltre che a fare la mamma a tempo pieno, sei riuscita a coltivare qualche interesse?
Beh, ho dedicato il mio tempo ai bambini facendo l’allenatrice di pallavolo, visto che amo entrambi. E anche questa è stata una fortuna.
Hai potuto contare sull’aiuto della rete familiare?
 Si, ho la fortuna di avere un aiuto dai miei genitori e dai miei suoceri, ma limitato, perchè in casa i nipoti sono numerosi, ha tre figli anche mia sorella!
Quando hai deciso di rimetterti in gioco cercando di reinserirti nel mondo del lavoro?
Quando i bimbi hanno cominciato la scuola, ho iniziato, non senza difficoltà, a cercare un part-time e forse è stata proprio la ricerca di un part-time l’ostacolo maggiore. Le offerte di lavoro in tal senso sono davvero ridottissime, mentre sarebbe bello se le aziende incentivassero l’orario ridotto, in questo modo ci sarebbero più mamme al lavoro.
E nel frattempo?
 Nel frattempo ho svolto alcuni lavoretti, ma niente di duraturo.
Quanto è durata la tua ricerca?”
Vari anni, quasi cinque. Ho dovuto rifiutare qualche offerta perchè era tassativamente a tempo pieno. Rientrare dopo tanti anni ferma mi sembrava un’utopia e invece ce l’ho fatta. La mia ricerca è continuata con tenacia fino a che, un anno fa mi sono candidata ad un’offerta nel settore di mia competenza, part-time come da mio desiderio e finalmente, sono stata assunta.
Cosa consigli alle mamme che stanno cercando di rientrare al lavoro?
 Consiglio pazienza e il coraggio per persistere. Il segreto della pazienza è fare qualcos’altro nel frattempo.
Ritornare a lavorare come è stato?
 Dopo tutti questi anni e con tre figli da gestire è stato inizialmente molto impegnativo, dato le età differenti dei miei figli e le esigenze diverse. La parola chiave ritengo sia ‘organizzazione’, allenandosi, proprio come nello sport, i risultati arrivano e tutto fila.
Mi pare di sentirti appagata, o sbaglio?
Appagata e motivata. Mi sento di dire alle mamme che lavorano che del tempo che passiamo con i nostri figli, conta la qualità più della quantità e una mamma realizzata, trasmette senza dubbio maggior serenità!
Una famiglia con tre figli è…?
 E’ come una commedia tutta da scrivere, dove ognuno ha il suo ruolo e non ci si annoia mai e una una cosa è certa: è una ricchezza incredibile!
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il dottor Giorgio Pasetto: “Il panorama della lotta ai tumori è fortunatamente fecondo di idee”
    Il medico ha fondato Medendi, un percorso personalizzato che attraverso una serie di azioni mirate aiuta ad individuare l’opzione di cura migliore, collaborando con l’oncologo di fiducia del paziente nell’interesse dello stesso. [...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Medolla, riaperta al traffico via Galeazza
    Era stata chiusa nel marzo scorso[...]

    Curiosità

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]