Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
29 Novembre 2021

Filt/Cgil Modena, sistema appalti: “Maw Group licenzia tutti in dispregio di leggi e Dpcm”

Nota stampa sindacato Filt/Cgil Modena sulla spinosa questione Maw Group:

Nonostante tutte le leggi vigenti in questa complessa situazione di emergenza connessa al CoronaVirus e alla normativa che stabilisce il blocco dei licenziamenti, nel sistema degli appalti di logistica si licenzia bellamente in dispregio di ogni normativa a tutela del lavoro e nonostante la Cassa integrazione per Covid, rinnovata e prorogata sino a fine 2020.

E’ il caso della ditta Maw Group che gestiva un appalto di logistica per conto della ditta Lodica srl a sua volta in appalto presso la  Espo&Cartotec di Villavara di  Bomporto.

La vicenda risale al 30 aprile 2020, data in cui le 12 lavoratrici (quasi tutte donne) dell’appalto in questione vengono informate a parole, che saranno licenziate e che non è più richiesto il loro apporto lavorativo.

Queste lavoratrici, alcune impiegate in quell’appalto da un paio d’anni, erano peraltro sfruttate sia lavorativamente che contrattualmente visto che l’azienda in questione applicava loro un contratto pirata e improprio non pertinente per il settore della logistica e non sottoscritto dai sindacati comparativamente più rappresentativi sul piano nazionale e che ovviamente aveva dei livelli salariali ai limiti della sussistenza, pari a poco più di 5 euro lordi all’ora.

Quando poi l’azienda ha ritenuto di non dover più avere bisogno della loro prestazione lavorativa, in piena crisi per il covid, ha deciso semplicemente e brutalmente di licenziarle, in dispregio di tutte le normative vigenti, del previsto blocco dei licenziamenti e della possibilità di poter fruire degli ammortizzatori sociali predisposti dai vari decreti governativi.

Solo tempo dopo le lavoratrici, confuse e spaventate nonché certe di non potere fare nulla contro questa decisione imposta unilateralmente dall’azienda, hanno deciso di rivolgersi al sindacato per cercare una qualche forma di tutela.

La Filt-Cgil di Modena ha pertanto provveduto subito a verificare le posizioni lavorative presso il centro per l’impiego, ha impugnato i licenziamenti e provveduto a fare i conteggi per le differenze salariali determinate dalla scorretta applicazione contrattuale.

Stupefacente è poi stata la risposta pervenuta da parte dell’azienda stessa, attraverso i propri legali, che ha rigettato le istanze di parte sindacale asserendo che l’onere della prova ricadeva sulle lavoratrici stesse, vantando anche, come azienda, di non aver mai ricevuto rilievi da parte di enti ispettivi nell’arco degli anni precedenti.

E’ inaccettabile e intollerabile che ci si faccia beffe in questo modo di regole e leggi vigenti.

E’ inaccettabile e intollerabile che a Modena, nel 2020, nel sistema della filiera di appalti e subappalti presente nel mondo della logistica si continui a perseguire il mero scopo della massimizzazione del profitto attraverso l’indiscriminata compressione del costo del lavoro, salvo poi derogare a qualsivoglia responsabilità sociale in dispregio totale della legge, con l’aggravante di essere nel pieno di una crisi pandemica ed economica senza precedenti.

Sono stati pertanto predisposti i ricorsi legali del caso e le lavoratrici per il tramite della Filt-Cgil di Modena, hanno conferito mandato allo studio legale Fiorini-Bova per essere assistiti in questa battaglia di rivendicazione e di principio fondamentale.

Nessuno deve rimanere indietro.

Confidiamo che la giustizia faccia il suo corso e che l’azione dei legali sortisca i propri effetti restituendo dignità e pienezza del diritto, non solo alle lavoratrici di MAW Group, ma anche a tutti noi.

La Filt Cgil di Modena, inoltre lancia un grido d’allarme sul sistema degli appalti della logistica e su questa filiera distorta e deviata del mondo del lavoro, sollecitando le istituzioni ad attivarsi nei controlli e nelle azioni sanzionatorie affinché casi del genere non abbiano più a ripetersi in futuro.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Coop sociali, nel modenese tiene il fatturato e aumenta l’occupazione
    Lo certifica una ricerca realizzata per Confcooperative Modena dall’ufficio studi di Unioncamere Emilia-Romagna[...]
    In Emilia-Romagna il 90% dei cittadini oggi è vaccinato contro il Covid
    Per le prime dosi, mentre va avanti la campagna per il terzo richiamo. Lo rende noto il presidente della Regione Stefano Bonaccini[...]

    Curiosità

    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Proprio come nella celebre leggenda, San Martino è giunto a cavallo per incontrare i bambini della scuola[...]