Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
03 Agosto 2021- Aggiornato alle 20:49

Il Comune di Novi sui platani di XXII Aprile: “Nessuna potatura selvaggia”

NOVI DI MODENA – Nota del Comune di Novi di Modena sull’abbattimento dei platani di via XXII Aprile a Novi: la riportiamo in forma integrale.

In data 16 novembre abbiamo ricevuto una comunicazione, ripresa dai giornali locali, ad oggetto “No all’abbattimento dei platani di via XXII Aprile a Novi”, da parte delle associazioni Legambiente Terre d’Argine, Lipu Carpi e WWF Emilia Centrale.

In risposta a tale comunicazione, abbiamo inviato una mail alle associazioni che l’hanno sottoscritta, dove viene ribadita la grande importanza che questa Amministrazione riconosce ai temi del verde pubblico e delle alberature, sia in termini di arredo urbano che di qualità dell’aria. Non a caso abbiamo piantumato oltre 1.500 alberi negli scorsi anni mentre, il giorno 21 Novembre in occasione della tradizionale giornata dell’Albero e nei mesi successivi, saranno messe a dimora ulteriori 1.460 specie forestali arbustive e arboree in collaborazione con il Circolo Naturalistico. 

Questo per ribadire, con fatti e non solo parole, il valore che diamo ad ogni singolo albero prersente sul territorio comunale.

Entrando nello specifico della richiesta abbiamo rimarcato, con alcuni stralci del comunicato stampa già pubblicato sul sito comunale dal 3 novembre e ripreso da più giornali locali, alcune comunicazioni del Sindaco Enrico Diacci.

“….. i lavori saranno realizzati solo a seguito di una perizia, non solo visiva ma anche laboratoriale, svolta da un tecnico specialista, che inizierà nelle prossime settimane. Questo studio non è rivolto solo ai platani di viale XXII Aprile ma comprende tutte quelle aree verdi che sono considerate a rischio, non solo a Novi ma anche a Rovereto e S.Antonio. Una volta raccolti gli esiti complessivi avremo una fotografia chiara, che ci consentirà di avere un quadro più definito della situazione. Per la Giunta è sempre stato sottinteso che tali risultati andassero condivisi con i cittadini, in particolar modo con quelli delle vie interessate, come, del resto, fatto finora”.

E ancora.

“Dico questo perché dal punto di vista di un cittadino potrebbe essere fondato un intervento che, con particolari metodi di potatura a grande altezza, consentisse ai platani di tirare avanti ancora qualche anno. Sicuramente lo verificheremo con il nostro tecnico. Intanto aspettiamo i dati e poi faremo tutte le valutazioni del caso, confrontandoci con la cittadinanza”.

Nell’invitare quindi le scriventi associazioni a leggere il comunicato in questione, approfittiamo per rimarcare che nessuna potatura selvaggia è in atto, né tantomeno abbiamo intenzione di procedere, come Amministrazione, senza tenere conto dell’impatto che un’eventuale sostituzione di alcune alberature possa avere sul paese e sui suoi cittadini. Sono in atto le verifiche visive. Poi passeremo agli esami in laboratorio. Solo allora avremo dati concreti ed empirici su cui prendere decisioni e confrontarci con i cittadini,  nella convinzione e speranza che la protesta non debba mai diventare più importante del motivo che la fonda.

LEGGI ANCHE

Novi, il monito della cittadinanza al Comune: “Nessuno tocchi i platani di Via XXII Aprile!”
Deciso il taglio dei platani di viale XXII Aprile. Sabato flashmob di protesta
Via i platani dal viale di Novi, il sindaco: “Non è una strage, ma necessità di avere aree verdi più sicure”
Circolo Naturalistico Novese sul taglio piante viale XXII aprile a Novi
Novi di Modena, il viale alberato “condannato” nelle foto di Matteo Buzzi
Novi, iniziano i saggi sui platani di viale XXII Aprile che saranno tagliati

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Mirandola, il dottor Giorgio Pasetto: “Il panorama della lotta ai tumori è fortunatamente fecondo di idee”
    Il medico ha fondato Medendi, un percorso personalizzato che attraverso una serie di azioni mirate aiuta ad individuare l’opzione di cura migliore, collaborando con l’oncologo di fiducia del paziente nell’interesse dello stesso. [...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]

    Curiosità

    Ecco le rotonde della Bassa che finiscono nella classifica delle più brutte del modenese
    L'artista modenese Tommaso Mori si è dilettato a stilare la classifica delle "Quaranta rotonde più brutte della provincia"[...]
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    L'uomo, approfittando di alcune ore di assenza degli operai, è riuscito ad impossessarsene agganciando il rimorchio sul quale erano stati posato, ad un piccolo trattore [...]
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Una bella storia quella di madre e figlia, unite nella stessa passione che le ha portate ad assaporare l'adrenalina e l'euforia di un'esperienza indimenticabile[...]
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]