Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Luglio 2021- Aggiornato alle 01:01

Emil Banca, 150 dipendenti coinvolti in studio su Covid, vitamina D e prevenzione

Sono circa 150 i dipendenti di Emil Banca che, dai primi mesi del 2021, si stanno sottoponendo volontariamente, sotto sorveglianza medica, a un’indagine che prevede la somministrazione di vitamina D e cerca di fornire ulteriori dati nella prevenzione di diverse patologie, compresa l’infezione da Covid 19, soprattutto nelle sue complicanze più gravi. L’indagine è stata proposta a Emil Banca da Enrico Montanari, direttore scientifico della rivista medica Elisir di Salute il quale, vista l’attuale pandemia, ha suggerito un percorso di medicina preventiva rivolto ai dipendenti dell’istituto di credito cooperativo presente anche a Modena.

Le circa 150 persone che hanno già aderito al progetto si sono sottoposte a un prelievo ematico per conoscere i propri livelli di vitamina D. I dati preliminari confermano una diffusa insufficienza e talora grave carenza di vitamina D. A 114 soggetti è stato rilevato un valore inferiore a 30 ng/ml e sono stati così ammessi allo studio. Per un periodo di tre mesi, una volta al giorno, assumeranno vitamina D3 attraverso uno spray orale segnalando al proprio medico curante e a Montanari l’eventuale comparsa di sintomi similinfluenzali. Un ulteriore prelievo ematico a distanza di alcuni mesi dall’inizio della sperimentazione servirà per verificare il miglioramento dei parametri e perfezionare l’intervento di promozione della salute attraverso eventuali ulteriori accertamenti.

A fine studio verrà verificato, per quanto possibile, anche il numero e la gravità delle eventuali infezioni da Covid-19 nel periodo di osservazione. I primi risultati dello studio sono attesi per l’estate, dopo che ai soggetti coinvolti verrà sottoposto anche un questionario sul proprio stile di vita. Grazie ad accordi con altri studiosi, l’analisi epidemiologica dei risultati di questa osservazione potrà contribuire al progresso scientifico sul tema, confluendo in ricerche più vaste finalizzate alla prevenzione del Covid-19. L’azione combinata dei vaccini e altre misure di prevenzione, insieme a un’integrazione con la vitamina D3, potrebbero svolgere un ruolo fondamentale nell’eradicazione totale dell’attuale infezione pandemica virale.

«Negli ultimi decenni la carenza di vitamina D è stata messa in relazione con diverse patologie, quali diabete, tumori, malattie cardiovascolari e autoimmuni – spiega Enrico Montanari – Inoltre decine di studi scientifici nazionali e internazionali suggeriscono che la vitamina D possa avere un ruolo di protezione nei confronti delle infezioni virali e respiratorie, inclusa l’attuale infezione da Covid-19. La vitamina D è un nutriente essenziale contenuto naturalmente in alcuni alimenti, seppure a dosi molto basse, per cui spesso l’alimentazione risulta insufficiente a mantenere livelli adeguati di questa importante vitamina; anche l’esposizione al sole si è dimostrata poco efficace per raggiungere il fabbisogno giornaliero. L’obiettivo di studio, quindi, – continua Montanari – è verificare l’utilità della somministrazione giornaliera di integratori di vitamina D3 in soggetti potenzialmente esposti al contagio virale, con somministrazioni giornaliere a basse dosi (1.000-4.000 u.i.) che si sono dimostrate maggiormente efficaci in quasi tutti gli studi scientifici internazionali».

Lo studio coinvolge altri clinici della nostra regione, tra i quali Claudio Caprara, specialista in igiene e sanità pubblica, medicina interna e del lavoro, e rientra in una ricerca più vasta svolta in collaborazione con Vincenzo Romano Spica, ordinario di igiene e responsabile del laboratorio di epidemiologia e biotecnologie nell’Università di Roma “Foro Italico”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Come ottenere il green pass in poche mosse. Ora si può scaricare dal Fascicolo Sanitario Elettronico.
    Il Green pass è un documento digitale e stampabile, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.[...]
    L'agricoltura rialza la testa e chiude il 2020 con l'occupazione che cresce del 13%
    Modena è sul podio, dopo Parma e prima di Ravenna per vocazione all’export agroalimentare [...]
    Bomporto sempre più connessa, il wi fi gratuito si allarga
    Installati undici nuovi access point: si amplia la rete pubblica[...]

    Curiosità

    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    L'uomo, che con la fidanzata "Bonnie" ha compiuto in passato diversi furti, era ai domiciliari. Dovrà ora rispondere di evasione e furto aggravato[...]
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    Angelo Giovannini entra a gamba tesa nel dibattito no vax condividendo e commentando sulla sua pagina Facebook personale il post di una cittadina che lanciava la proposta. Poi ritratta: "Solo una provocazione"[...]
    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Il presidente del Consiglio Comunale del paese leghista ha postato un commento sulla bacheca del governatore dell'Emilia-Romagna[...]
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    Un vero progetto di socialità e di coesione sociale che si pone come obiettivo quello di fare comunità.[...]
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    Percorrerà oltre 1.200 km e affronterà 18.000 metri di dislivello. Le tappe saranno l’occasione per condividere il progetto con i sindaci e le realtà inclusive dei territori attraversati.[...]
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Iniziativa della Cia Agricoltori italiani d’intesa con il Sindacato balneari, che prevede l’arrivo dal mare delle eccellenze agroalimentari trasportate da un moscone – pattìno. [...]
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Multe collettive per punire l'inciviltà a devolvere il ricavato per premiare i cittadini che propongono idee e soluzioni: questo il suggerimento di una cittadina di Medolla[...]
    Da Finale Emilia la storia di  sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]