Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
04 Marzo 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Sarà dedicata a Michel Seeten la commemorazione della battaglia di Cortile

L’annuale commemorazione della “battaglia di Cortile”, in programma posdomani, giovedì 1° Dicembre, prevede un particolare tributo all’aviatore francese Michel Seeten, pilota di caccia che aderì alla Resistenza carpigiana e morì nel combattimento di 78 anni fa salvando la vita ad alcuni compagni di lotta. Il Comune infatti ha iniziato un percorso per ravvivare e rafforzare la memoria di quell’eroico giovane, che dopo essersi paracadutato per un’avaria, invece di cercare il rimpatrio per tornare alla propria base, scelse di restare e battersi insieme ai partigiani. La cerimonia prevede fra l’altro la deposizione di fiori al cippo bilingue che in via Cavetto Gherardo ricorda il sacrificio di Seeten, alla presenza del Console Generale di Francia a Milano, Mr. Francois Revardeaux. Nelle stesse ore, una corona di fiori inviata dal Comune di Carpi sarà deposta sulla tomba di Seeten nel cimitero di Saint-Nazaire, in Bretagna, città dove il giovane era nato nel 1920 e dove la sua salma fu riportata nel luglio 1948 con gli onori militari. A sua volta, il Comune di Saint-Nazaire ha annunciato l’invio di fiori a Carpi. Oltre all’aviatore bretone, la battaglia costò la vita due resistenti e, per rappresaglia, ad altre 21 persone (5 civili e 16 partigiani) che vennero rastrellate e fucilate dai nazi-fascisti; in patria, Seeten ricevette postume varie onorificenze: cavaliere della Legione d’Onore, Croce di guerra e citazione all’ordine dell’aviazione militare. Il programma di giovedì, prevede il ritrovo alle 14:00 al cippo di via Griduzza, tappe al monumento di Cortile e al cimitero frazionale, infine – nel circolo Arci di via Chiesa 37 – gli interventi del sindaco Alberto Bellelli e del parlamentare Piero Fassino, vice presidente della Commissione Difesa della Camera. Sono annunciati anche la prefetta di Modena Alessandra Camporota e il presidente della Fondazione Fossoli Pier Luigi Castagnetti. La cerimonia sarà accompagnata dal Corpo Bandistico “Città di Carpi”. La cittadinanza è invitata a partecipare.

MICHEL SEETEN, QUEL PARTIGIANO VENUTO DAL CIELO

L’aereo del sergente Michel Seeten era caduto fra Carpi e Novi, pare per un incidente, l’8 Agosto 1944, e l’aviatore fu subito messo in salvo da alcuni partigiani, appena prima che arrivassero i nazi-fascisti. Anziché cercare di tornare in Francia e ricongiungersi con i propri commilitoni, Seeten entrò nelle fila dei partigiani, con il nome di battaglia di “Michele”. Le testimonianze dei compagni di lotta parlano di un giovane generoso e coraggioso, abile con le armi e molto determinato. Nemmeno tre mesi, dopo, il 1° Dicembre, fu sorpreso da una pattuglia nazi-fascista in una casa di campagna insieme a due capi partigiani: secondo una ricostruzione, anziché tentare la fuga insieme agli altri, invitò i compagni a sganciarsi e andò incontro al nemico con le mani in alto, dichiarandosi soldato francese, forse confidando nella Convenzione di Ginevra. Ma un ufficiale tedesco lo schernì, così Seeten in uno scatto d'orgoglio disarmò un milite e fece fuoco, uccidendo il nazista e altri due nemici prima d’esser gravemente ferito dal lancio di una bomba a mano. Lasciato sul terreno, fu amorevolmente soccorso da alcuni contadini, ma spirò qualche ora più tardi nella casa di campagna dov’era stato portato. Dopo la fine della guerra, numerose sono state le iniziative in ricordo dell’eroico bretone: come nel 1947 quando cinquemila persone accolsero a Carpi i due genitori, o nel 1962 quando una delegazione emiliana si recò nel cimitero di Toutes Aides, presenti ancora il padre e la madre. Oltre al cippo del 1947 sul luogo del ferimento, a Michel Seeten sono dedicate una strada a Carpi (dal 1955) e una a Novi di Modena, comune dove il giovane si paracadutò.
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Linee guida per i Social | Ecco come iniziare bene a comunicare un'attività
Rubrica - Francesca Monari ha chiesto a Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese, come impostare correttamente una pagina social
Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust

Sul Panaro on air

    • WatchIl capriolo era rimasto incastrato tra le reti intigrandine del frutteto: salvato da Il Pettirosso
    • WatchC'è un posto speciale per le cicogne a Medolla
    • WatchDue francobolli per celebrare le eccellenze di Ravarino: la pera e l'aceto balsamico
  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Volontariato
    Il ricavato del comitato Sagra Confine donato a 4 associazioni del territorio
    A ricevere la donazione sono stati Avis, Auser, Croce Blu e scuola dell’infanzia Filomena Budri di Mortizzuolo.
    usciamo
    A Massa Finalese una festa della donna… a tavola, in collaborazione col Centro Antiviolenza Ucman
    La serata enogastronomica si terrà al PalaDiversivo Prosolidar. Parte del ricavato sarà devoluto all'associazione Donne in Centro. Sabato 9 e domenica 10 la manifestazione "Tradizionalmente"
    Vestiti, usciamo
    Buon compleanno all'Oasi delle cicogne di Medolla
    Festeggia oggi gli anni lo spazio verde tra i più belli d’Italia, gestito dai volontari in collaborazione col Comune

    Curiosità

    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    Da sapere
    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    La corda, che era stata insaporita con grasso o strofinata col prosciutto, è stata gettata nel giardino di casa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    L'iniziativa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    Lo scorso 25 febbraio un gruppo di volontari ha animato la domenica degli ospiti della struttura
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    L'iniziativa
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    Sarà ad esempio possibile candidarsi per il ruolo di macchinista, figura storica del trasporto ferroviario, che oggi opera utilizzando moderne e sofisticate tecnologie.
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    L'iniziativa
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    Mentre i paesi vicini come Medolla o Concordia, terremotati come noi, hanno riaperto i loro teatri, il nostro è ancora casa di polvere e piccioni.
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".

    chiudi