MEDOLLA – Si rompe l’asse Lega-Lista civica e così Marco Bergamini corre con una lista indipendente. L’annuncio viene dalla Lista Indipendente Medolla che così scrive in un comunicato:

Si consuma definitivamente lo strappo tra la Lega dell’On. Golinelli e la lista civica che in questi anni ha fatto dura opposizione al PD a Medolla ed in UCMAN. Marco Bergamini capogruppo in consiglio comunale e portavoce della civica “Lista Indipendente Medolla” da oltre un mese cercava la mediazione per tenere unite le opposizioni. Ieri sera, ad accordo raggiunto per la composizione della lista che prevedeva la leghista Zavatti candidato sindaco, un esponente mirandolese della Lega è entrato a gamba tesa sull’accordo dichiarando che Lega avrebbe corsa da sola perché l’apporto della lista civica era ininfluente. A nulla sono servite le valutazioni dei presenti che hanno provato in ogni modo ad evitare di correre divisi contro Calciolari.

La scelta è così caduta su Bergamini che così ha commentato:

Con grande sacrificio personale, metto a disposizione del paese ed agli amici della lista, la mia esperienza, perché in questo territorio c’è ancora bisogno di un forte impegno civico per affrontare temi quali ospedale, sicurezza, servizi sociali, viabilità e sviluppo del territorio. Ci spiace che la Lega si sia defilata, senza spiegazioni, da un progetto palesemente vincente e non abbia voluto concorrere unitariamente alla sconfitta del PD.