AGGIORNAMENTO: Confronto candidati, Greco: “I sindacati hanno concordato la data con Ganzerli”

MIRANDOLA – Forse alla fine ci sarà e i due candidati sindaco a Mirandola dovranno confrontarsi su un tema delicato come lavoro e benessere. Ad invitarli ad un confronto a meno di una settimana dal ballottaggio sono Cgil Cisl e Uil dell’Area Nord che hanno invitato Alberto Greco e Roberto Ganzerli ad un confronto che si terrà mercoledì 5 giugno, alle ore 20.30, presso il Centro Anziani di Mirandola (ex Bocciodromo) in via Pietri 11.

Subito dopo le elezioni del 26 maggio Greco aveva rifiutato l’invito di Ganzerli ad un confronto in vista del ballottaggio di domenica 9 giugno. Ora vedremo cosa risponderanno i candidati all’invito delle organizzazioni sindacali.

Scrivono i tre sindacati nell’annunciare l’iniziativa:

L’argomento scelto per il confronto fra Roberto Ganzerli e Alberto Greco è l’Accordo sottoscritto il 23 maggio scorso fra Sindacati ed Istituzioni dal titolo: “Lavoro e benessere: un Patto per lo sviluppo per l’Area Nord”.

Uno strumento che consegniamo alla futura amministrazione come base di lavoro al fine di  promuovere una nuova fase di sviluppo sociale ed economico qualitativamente migliore, caratterizzando la ricostruzione post-sisma con i valori fondanti della solidarietà e della coesione sociale.

Ricordiamo che il Patto mette al centro il lavoro stabile e sicuro, enfatizzando il ruolo dei giovani e delle imprese, oltre a valorizzare le eccellenze del territorio, stimola lo sviluppo dei servizi rivolti alle persone fragili e sostiene concretamente l’innovazione del sistema produttivo, attraverso la formazione e la ricerca.

In sintesi si pone l’obiettivo di accrescere il benessere dei cittadini e rappresenta un’occasione da non perdere, se vogliamo veramente rafforzare la fiducia nelle capacità di innovazione presenti nella comunità.

In attesa di ricevere al più presto la conferma della presenza da parte di entrambi i candidati, Cgil Cisl Uil augurano buon lavoro ad entrambi e confidano nella loro volontà di impostare proficue relazioni con il sindacato, fin da subito.

LEGGI ANCHE:

Ballottaggio Mirandola, Ganzerli attacca Golinelli

Mirandola verso il ballottaggio