Arriva l’ondata di piena: volontari schierati a vegliare gli argini

argine fiume“Le previsioni meteo annunciano piogge intense, circa 100 millimetri, e il conseguente innalzamento del livello dell’acqua del fiume Secchia dalla notte sino a domani, martedì 11 febbraio. Stando ai dati dei meteorologi, non dovrebbe trattarsi di un’ondata di piena particolarmente significativa ma, visto il perdurare delle piogge, gli amministratori hanno deciso di vigilare sullo stato delle arginature ormai intrise di acqua. In base alle informazioni sin qui pervenute dall’Agenzia regionale non si possono escludere allagamenti localizzati”. E’ quanto fa sapere il Comune di Modena in una nota.

“Dalle 18 di oggi, lunedì 10 febbraio, gli argini del fiume Secchia nel territorio del Comune di Modena, circa 20 chilometri, saranno monitorati in vista di un’ondata di piena prevista nelle prossime ore a causa delle piogge che stanno imperversando sul nostro Appennino. Nel pomeriggio di oggi,  fanno sapere dal Comune di Modena, al comando della Polizia municipale in via Galilei, si è svolta la riunione del Centro operativo comunale a cui hanno partecipato il sindaco Giorgio Pighi, il responsabile della Protezione civile comunale Giorgio Berni e il comandante della Municipale Franco Chiari, oltre a dirigenti e tecnici comunali. Si è trattato di una riunione tecnica, come prevede lo stato di preallarme in vigore per il nostro territorio dal 5 febbraio scorso.

Le previsioni meteo annunciano piogge intense, circa 100 millimetri, e il conseguente innalzamento del livello dell’acqua del fiume Secchia dalla notte sino a domani, martedì 11 febbraio. Stando ai dati dei meteorologi, non dovrebbe trattarsi di un’ondata di piena particolarmente significativa ma, visto il perdurare delle piogge, gli amministratori hanno deciso di vigilare sullo stato delle arginature ormai intrise di acqua. In base alle informazioni sin qui pervenute dall’Agenzia regionale non si possono escludere allagamenti localizzati.

Dal tardo pomeriggio, quindi, saranno schierati una trentina di volontari, con sei mezzi attrezzati, che vigileranno, su due turni, dal confine con il Comune di Campogalliano sino al Passo dell’Uccellino. Il punto di coordinamento e segreteria mobile sarà allestito a Ponte Alto. In servizio per tutta la notte anche pattuglie della Polizia municipale e tecnici comunali”.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]