“Garantiamo massima trasparenza e assoluto rigore scientifico”, dicono dalla Commissione che deve accertare la verità sull’alluvione. Nessun accenno alle incompatibilità

Luigi D'Alpaos presiede la Commissione

Luigi D’Alpaos presiede la Commissione

Nessun accenno alle incompatibilità  di due membri della Commissione che avrebbero ricevuto compensi per consulenze da parte di Aipo, ma un impegno per “garantire massima trasparenza e assoluto rigore scientifico”. E’ quanto afferma in una nota il presidente della Commissione scientifica istituita dalla Regione, Luigi D’Alpaos (in foto), sentiti gli altri membri della Commissione. Ecco il testo della sua dichiarazione.

 

“La Commissione scientifica è stata istituita per indagare sulle cause tecniche della rotta arginale del Secchia e consentire di rispettare il diritto dei cittadini, così duramente colpiti, di conoscere al più presto le cause del disastro.

Per fare questo, le Università emiliano-romagnole hanno reso disponibili, a titolo gratuito, i Professori di maggior riferimento scientifico e professionale in materia di costruzioni idrauliche e scienze geotecniche, nonché il bagaglio di conoscenze specifiche sviluppato negli anni attraverso le attività professionali e di ricerca svolte sul nodo idraulico Secchia, Panaro e Naviglio.
La Commissione è coordinata dal referente dell’Università di Padova, individuata come Università extra regionale per l’indiscutibile levatura internazionale del suo Dipartimento di Idraulica e perché impegnata di recente in attività similari, anche per conto di alcune Procure.

La rapidità dei lavori è legata al reperimento delle informazioni, analisi, prospezioni geognostiche, e modellistica disponibile. La Commissione, che si è già riunita, ha avviato i lavori di ricognizione e proposto delle attività specifiche in campo. Sono previsti sopralluoghi, venerdì 14 e mercoledì 19.
Tutte le basi informative a disposizione dei singoli membri della Commissione, nonché quelle disponibili presso gli altri soggetti competenti (Regione, Autorità di Bacino del Po, AIPO) e quelle prodotte dalle attività specifiche richieste dalla Commissione stessa, saranno rese disponibili e accessibili a chiunque ne farà richiesta, con particolare riferimento agli organi inquirenti, agli Enti locali e ai Comitati.

Su queste basi informative si fonderanno infine le conclusioni della Commissione Scientifica sulle cause della rotta, conclusioni che saranno collegiali e assunte dopo la più ampia valutazione dei fatti.

Il metodo di assoluta trasparenza e assoluto rigore scientifico consentirà di assicurare il ruolo super partes su cui si è fondata la richiesta di istituzione della Commissione del Presidente Errani”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    Arrivano poltrone e divano per la sala d'attesa del Comune di Finale ma... è proibito sedersi
    La situazione nel resto della sala non è migliore. L'ascensore risulta fuori servizio e la finestra rotta[...]
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Paese che vai, assistenza che trovi. I consigli Ausl per chi va in vacanza all'estero
    Nei Paesi extra UE o non convenzionati con l'Italia, i cittadini sono tenuti a pagare in proprio le spese mediche (spesso notevolmente elevate) [...]
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Porta il cane a passeggio e trova un pericoloso varano
    Il rettile, la cui detenzione è vietata, era lungo 70 centimetri[...]