Allerta meteo, criticità arancione per la Bassa Modenese da domattina fino a mercoledì pomeriggio

protezione civile corso modenaTrentadue ore di attenzione per l’allerta “arancione”, media gravità, lanciata dalla Protezione Civile nazionale.  L’allerta parte da domattina, martedì 4 marzo alle ore 7 e termina mercoledì 5 marzo alle ore 15.

La Protezione Civile ha attivato la fase di attenzione per vento, pioggia/temporali, stato del mare, criticità idrogeologica e idraulica. I problemi non sono sulla Bassa, ma in tutta lka regione. Previste piogge in intensificazione, pure con carattere di rovescio e temporale domattina, con valori medi nell’ordine di 40 mm nelle 24 ore nelle zone Alto Lamone-Savio, Pianura Forlì-Ravenna, del Reno e Bacini Secchia-Panaro. Nelle altre previsti valori di 20-30. Punte di 80-100 mm/24 ore.

ALLERTA PROTEZIONE CIVILE N 076/2014
ATTIVAZIONE FASE DI ATTENZIONE
Inizio validità: 4 marzo 2014 ore 07.00
Periodo di validità: 32 ore fino a mercoledì 5 marzo alle ore 15.00
eventi: vento, pioggia/temporali, criticità idraulica
Zone di allertamento: E (montagna modenese) ed F (pianura modenese)
Livello 1
Effetti attesi nella montagna e nella pianura modenesi situazioni di criticità idraulica con possibile superamento dei livelli di soglia con possibile superamento della soglia 2.

“Una nuova perturbazione, di origine nord-atlantica fa ingresso sulla nostra penisola, portando – si legge in una nota di oggi, lunedì 3 marzo della Protezione Civile Nazionale- un moderato abbassamento delle temperature e tempo perturbato su buona parte delle regioni.

Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

(…) Per la giornata di domani, martedì 4 marzo, la criticità arancione si estenderà su gran parte dell’Emilia Romagna.

È utile ricordare che le valutazioni di criticità idraulica e idrogeologica (su tre livelli: rossa, arancione e gialla) possono includere una serie di danni sul territorio, riportati sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito www.protezionecivile.gov.it. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento continuerà a seguire l’evolversi della situazione”.

Sul Panaro on air

    • WatchArresti nella Bassa per crimini legati allo stoccaggio irregolare dei rifiuti
    • WatchAimag, la presidente Monica Borghi parla di bilancio e delle prospettive di fusioni
    • WatchMinorenne deruba una donna con difficoltà motorie

    Curiosità

    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Al via lo studio sulle tartughe esotiche che vivono in città
    Si ricorda che, proprio per limitare i danni che questa specie arreca alla fauna locale è vietato liberare la fauna esotica (come dispone l’art.8 della Legge regionale 5/2005). [...]
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    La signora Maria, "la bustera", compie cento anni
    Si festeggia un secolo di vita per questa nota commerciante[...]
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    San Prospero a Italia Gioca porta la bandiera dell'Emilia-Romagna
    Il gruppo di ragazze e ragazzi volerà a Cagliari e ha avuto l'onore di essere scelto a rappresentare l'intera regione[...]
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    Disabile rimane bloccata in ascensore al cimitero
    La signora era in visita, è stata salvata dalla figlia che è riuscita ad avvisare col telefonino[...]
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Prende forma ad Accumoli il centro commerciale donato dai negozianti di Cavezzo
    Le strutture che si trovavano in piazza Martiri diverranno il cuore commerciale della rinascita di questo paese del Centro Italia [...]
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Compriamo sempre più on line, i postini ci han portato 400 mila pacchi in pochi mesi
    Il portalettere, punto di riferimento insostituibile per le comunità locali sta cambiando il proprio ruolo di pari passo alle nuove abitudini di consumo. [...]
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    La carta aziendale usata per comprare bambole gonfiabili
    Scoperta una truffa informatica ai danni di una impresa di Carpi[...]
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    Spacciatrice di droga si trasferisce a Mirandola e viene arrestata
    La giovane, che ha 28 anni ed è di Carpi, è ora in carcere dove dovrà scontare tre anni e nove mesi[...]