Bomporto e Bastiglia, dopo l’alluvione le sedi Cgil saranno inaugurate sabato

SAM_3464 Bastiglia S.Martino 5

La sede Cgil a Bastiglia

Saranno inaugurate sabato mattina 5 aprile le sedi Cgil di Bastiglia e Bomporto ripristinate dopo i danni dell’alluvione del gennaio scorso.
Si inizia sabato alle ore 10 con il taglio del nastro alle sede di Bastiglia (vicolo San Martino, 5), e a seguire alle ore 11.30 il taglio del nastro presso la sede Cgil di Bomporto (piazza Matteotti, 24).
Ad entrambi gli eventi saranno presenti, tra gli altri, Tania Scacchetti segretario provinciale Cgil Modena, Morena Piccinini direttore patronato Inca nazionale, e i sindaci Sandro Fogli di Bastiglia e Alberto Borghi di Bomporto.
Al termine di ogni cerimonia, sarà offerto un rinfresco per tutti i partecipanti.

SAM_3470 Bomporto piazza Matteotti 24

La Cgil a Bomporto, in piazza Matteotti

Le sedi Cgil di Bastiglia e Bomporto sono state chiuse per diverse settimane causa i danni dell’alluvione. Già dal 24 marzo sono però funzionanti dopo i lavori di restauro e ripulitura.
Le sedi Cgil rimangono perciò le stesse e gli orari di apertura al pubblico confermati: Bastiglia il venerdì mattina (ore 8.30-12.30) e Bomporto il martedì (ore 8.30-12.30 e 15-18.30).
Per info chiamare anche il centralino della Cgil di zona a Castelfranco 059.926136.

Un sentito ringraziamento  – si legge in una nota del sindacato – va a tutti i funzionari sindacali e agli operatori dei servizi, ai volontari dello Spi/Cgil che, insieme ai professionisti esterni, hanno contribuito al ripristino delle sedi nei tempi più veloci possibili.

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]