Mirandola, torna la “passeggiata di quartiere” sabato alle 10

A MIRANDOLA LE PASSEGGIATE DI QUARTIERESabato 22 marzo , con ritrovo in piazza Costituente, angolo via Volturno, alle 10, si svolge la passeggiata di quartiere della durata di circa un’ora e mezza a. Si tratta di un’occasione per confrontarsi con l’Amministrazione comunale direttamente sui luoghi di intervento, ovvero l’area nord est della città.

 

Le passeggiate di quartiere rientrano nel percorso di urbanistica partecipata “Immagina Mirandola”che – si legge in una nota – partendo dal coinvolgimento attivo dei cittadini, si ripropone di definire le linee guida di intervento in relazione all’area cittadina che comprende: il quartiere che si sviluppa intorno al complesso di San Francesco e l’ambito nord est del centro cittadino, con lo stadio comunale e la stazione delle corriere.

In particolare, saranno tre gli oggetti principali del percorso partecipato: un laboratorio di idee (che si svolgerà sabato 5 aprile alle 9,30 presso la sala consiliare del municipio di Mirandola) per contribuire alla progettazione della nuova biblioteca, che sarà ospitata nel complesso di San Francesco; le passeggiate di quartiere per un confronto tra amministratori e cittadini in merito alle destinazioni future dell’area nord est; interviste e focus group mirati per approfondire le tematiche relative alla sicurezza urbana delle aree oggetto del percorso.

Gli eventi sismici del maggio 2012 hanno profondamente colpito il centro storico della città dei Pico e l’Amministrazione comunale intende, con questo percorso partecipato, non solo coinvolgere i cittadini nei processi decisionali, ma sfruttare l’occasione della ricostruzione per ripianificare e cambiare volto in meglio alla città.

«La realtà urbana dei centri storici cittadini è spesso complessa e contraddittoria – afferma Roberto Ganzerli, Assessore all’Urbanistica del Comune di Mirandola – e il percorso partecipato parte dall’idea che la conoscenza diretta, da parte dei cittadini, degli ambiti da riqualificare porti un valore aggiunto ai progetti di recupero e rifunzionalizzazione di porzioni della città. Ripianificare e ricostruire per cogliere, insieme, nuove opportunità: questa è la sfida che come Amministrazione abbiamo voluto cogliere».

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    I biscotti Africanetti puntano in alto grazie agli studenti dell'Archimede
    Nasce il progetto “Africanetti&Co” per valorizzare i deliziosi biscottini allo zabaione tipici di San Giovanni in Persiceto[...]
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    A Mirandola i palazzi si colorano di rosa per la prevenzione del tumore
    Saranno illuminat il Comune in via Giolitti, il palazzo municipale di piazza Costituente, la scuola “Montanari” e la torre di Radio Pico.[...]
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Cavallo a spasso in tangenziale, lo fermano i Vigili
    Nel bel mezzo dei caos dei lavori, è stato scoperto poco dopo mezzogiorno[...]
    E in Perù spuntano le figurine... Banini
    E in Perù spuntano le figurine... Banini
    L'ennesima contraffazione per un prodotto della storica azienda modenese in album peruviano. Sulle bustine compare il logo con il nome... taroccato[...]