“Itinerari al femminile”, c’è anche Emanuela Zavatti di Cavezzo 5.9 Shopbox

Donne protagoniste, ovvero “Itinerari al Femminile, per la valorizzazione delle tipicità imprenditoriali della provincia di Modena”. Il progetto, promosso dal Comitato Imprenditoria femminile della Camera di Commercio, è ambizioso e intende promuovere le imprese al femminile del nostro territorio. Dall’acetaia a chi fa confetture, dall’agriturismo all’artigianato artistico; dall’Appennino alla Bassa, tutta la provincia è interessata.

La conferenza stampa di presentazione di "Itinerari al Femminile"

La conferenza stampa di presentazione di “Itinerari al Femminile”

“Abbiamo individuato 23 storie, 23 imprese ubicate in tutta la provincia – spiega Eugenia Bergamaschi, presidente del Comitato – storie esemplari e ricche di fascino. Si tratta di imprese agricole, agrituristiche, alimentari, commerciali, artigiane, tutte con un filo “rosa”: la presenza alla guida di una donna che sa conciliare il lavoro con la famiglia, le responsabilità professionali e tutte le altre che noi donne sappiamo assumerci. Questo progetto – prosegue Bergamaschi – è anche legato al prossimo Expo di Milano. Rientra, infatti, tra le iniziative patrocinate da Modena per Expo e vuole proporre un itinerario, una guida ad alcune eccellenze del nostro territorio, per offrire ai turisti che grazie all’evento milanese visiteranno il nostro territorio una prospettiva diversa, al femminile appunto”.

“Sul territorio modenese – aggiunge Ingrid Caporioni, assessora alle Pari opportunità e Lavoro del Comune di Modena – le imprese a maggioranza o totale presenza femminile sono poco più del 20 per cento, con un calo abbastanza rilevante nel 2014, a causa della crisi. È un motivo in più per far parlare le imprenditrici: ne abbiamo scelte 23 di eccellenza, ma rappresentano tutte, perché uno dei nostri obiettivi è far emergere quello che le donne fanno, spesso nel silenzio. È questo è anche lo scopo del progetto continuativo, “Ogni giorno è l’8 marzo” che stiamo portando avanti come Comune insieme al tavolo delle associazioni femminili cittadine”.

Itinerari al Femminile per la valorizzazione delle tipicità imprenditoriali della provincia di Modena, è diventato un libro e un video, che saranno presentati giovedì 19 marzo presso la Camera di Commercio, nell’ambito di un evento che vuole mettere al centro le storie di queste imprenditrici, ma anche quelle di altre eccellenze della nostra zona. Il programma del pomeriggio di giovedì 19 marzo prevede i saluti introduttivi di Eugenia Bergamaschi, presidente del Comitato Imprenditoria femminile della Camera di Commercio, di Ingrid Caporioni, assessora al lavoro, formazione professionale, quartieri, centro storico, partecipazione, pari opportunità del Comune di Modena e di Mirella Guicciardi, coordinatrice della commissione per le pari opportunità del comitato unitario delle professioni di Modena.

A seguire sarà mostrato il video, realizzato intervistando tutte le imprenditrici coinvolte dal progetto e seguiranno alcune testimonianze: la chef del ristorante Antica Moka, Anna Maria Barbieri; Sabrina Lazzareschi, amministratore Bibendum e ristorante Marta Milano, gestisce anche Franceschetta58 di Modena; Emanuela Zavatti, presidente Cavezzo 5.9 Shopbox. Le conclusioni saranno curate da Michelina Borsari, direttrice consorzio Festivalfilosofia. “Abbiamo scelto di organizzare un vero e proprio evento per presentare i risultati del nostro lavoro – sottolinea Eugenia Bergamaschi – proprio per valorizzare, attraverso queste storie esemplari, tutte le imprenditrici della nostra provincia. Il valore aggiunto delle imprenditrici è determinante e questo progetto non fa altro che mettere in luce questo dato”.

Il video, realizzato da MediaMo come il libro, verrà promosso sia attraverso i siti web di Camera di Commercio e di altri soggetti coinvolti, sia attraverso una pagina Facebook ad hoc; il libro, redatto in italiano e in inglese, sarà stampato in diverse migliaia di copie e verrà distribuito sul territorio di Modena e delle province limitrofe, proprio per dare la massima visibilità al progetto. Una grafica fresca e accattivante fa da corollario alle storie delle imprenditrici, il vero cuore del progetto.

Sul Panaro on air

    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parlano i Carabinieri
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchRis al lavoro a Finale Emilia per sospetto omicidio di una anziana

    Curiosità

    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Gara di solidarietà tra gli ex meccanici Ferrari per aiutare il comico Marco Della Noce
    Il comico che interpretava Oriano Ferrari ora vive in auto dopo il dissesto economico causato dalla separazione dalla moglie[...]
    E le lasagne diventano da bere
    E le lasagne diventano da bere
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Finto soldato americano le porta via 100mila euro
    Era una invenzione di tre uomini, tutti nigeriani e di base a Modena, che a turno intrattenevano in chat la signora truffata[...]
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Pensionato trova una bomba a mano e la porta dai Carabinieri
    Comportamento molto pericoloso. Sono intervenuti gli artificieri[...]
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    Osservatorio del traffico, riprendono quota i veicoli pesanti dopo il calo estivo
    A settembre flessione del 7% dei veicoli totali, tranne al Nord + 3%[...]
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Un corso gratuito per barman... al Vivaio Morselli
    Come fare un prelibato cocktail con le erbe aromatiche[...]
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    Gli spaghetti al ragù in formato liquido per i bebè
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d'acqua: sarà il Po
    E' il progetto della Regione che punta su una alternativa all'asfalto per il traffico merci[...]
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Era ubriaco alla guida, ma il test fu fatto tardi: assolto
    Fu bloccato visibilmente alticcio alle 4 del mattino, ma la pattuglia non aveva l'etilometro e quindi si dovette attendere l'arrivo di un'altra macchina.[...]
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    I bimbi delle elementari di Finale Emilia in visita alla Compagnia dei Carabinieri di Carpi
    Tour assieme alle maestre Rita Cervellati, Maria Giacco, Antonella Diegoli e Barbara Petazzoni. A fare gli onori di casa, il comandante Alessandro Iacovelli.[...]