A Finale Emilia Abk si riconverte su nuove produzioni

Abk Group riconverte lo stabilimento di Finale Emilia che, sorpassata la produzione di bicottura classica ora punta alla produzione di grandi formati sia in gres porcellanato che in nuove tecnologie messe a punto nei laboratori dell’azienda e presentate al Cersaie 2014.

Spiegano dall’azienda che nello stabilimento di Finale Emilia è stata installata una nuova linea di produzione completa, un’innovativa linea di rettifica per il gres porcellanato interamente a secco, la prima al mondo, e una nuova linea di scelta per grandi formati.

Gli investimenti, per questa prima fase della trasformazione – illustra Roberto Fabbri, Presidente di ABK Group  a ViaEmilianet –  hanno raggiunto i 3 milioni di euro e permetteranno all’azienda di produrre 1.500.000 di m2/anno di grandi formati in gres porcellanato e in Wall&Porcelain.” “Nelle prossime settimane – continua Fabbri -, lo stabilimento inizierà a produrre a ciclo continuo con un significativo incremento di personale specializzato e punta, con ulteriori investimenti già programmati, al raddoppio della produzione nei prossimi due anni”

 I costanti investimenti in Ricerca e Sviluppo, e la proposta di materiali inediti e innovativi, hanno permesso ad ABK di registrare negli ultimi due anni una crescita di fatturato a doppia cifra. “L’aspetto positivo di questa crescita – conclude Fabbri -, è da attribuire non solo al forte incremento del fatturato sul mercato estero, ma anche ad una rilevante crescita su quello interno che ci incoraggia a continuare il percorso intrapreso fino ad ora”.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: