Marco Rossi nuovo presidente Confesercenti Area Nord

Marco-Rossi-ConfesercentiIl consiglio di Confesercenti Area Nord ha eletto alla presidenza Marco Rossi, che prende il posto di Roberto Bernaroli. Rossi, 54 anni, ingegnere elettronico e libero professionista è residente a Medolla-

Già al momento dell’insediamento ha condiviso la proposta del sindaco di Mirandola Maino Benatti di un comune unico per la bassa modenese, “Anche se – ribadisce in una nota – sono tanti temi cruciali per il nostro territorio, al centro del pericoloso avvitamento scaturito dagli effetti del sisma e dalla difficile situazione economica. In ballo c’è un tessuto imprenditoriale che rischia di scomparire se non adeguatamente sostenuto. Tessuto fatto di migliaia di piccole e piccolissime imprese che in passato hanno significato crescita e sviluppo e che possono essere le nuove fondamenta per la ripartenza dell’intero territorio”.

E sono diverse le priorità che Rossi ha posto sotto la lente. “In primo luogo la burocrazia. Lenta, faticosa e fortemente burocratizzata è la ricostruzione dei centri storici, dei comuni colpiti dal sisma, vitali per comunità ed economia locale. Ci impegneremo per sollecitare tutti gli attori coinvolti, dalla neo Amministrazione provinciale, a quelle comunali, rapportandoci e dialogando con loro al fine di trovare le soluzioni e trovare i fondi soprattutto utili a sbloccare una situazione per certi versi ancora troppo ingessata. Oltre che penalizzante per le imprese ed in particolare per quelle del commercio, dei servizi e i pubblici esercizi. Il terremoto ha colpito duro, è un dato di fatto. Ci siamo rimboccati le maniche e cercato di far fronte all’emergenza. Ora l’emergenza è passata e anche le migliori intenzioni hanno necessita dell’appoggio delle istituzioni. Continueremo quindi nell’azione di sensibilizzazione delle istituzioni affinché il sisma diventi storia e non sia più la quotidianità”.

Ma c’è anche altro nell’agenda del neo presidente di Confesercenti Area Nord. “La combinazione di crisi, sisma, crollo dei consumi, ha creato una situazione di difficoltà micidiale, per cittadini e imprese. Per questo l’accesso al credito diventa fondamentale. Le piccole e piccolissime aziende quelle famigliari, continuano a costituire l’ossatura portante di territorio e società. Ragion per cui hanno la necessità di un supporto da parte del sistema bancario. Un sostegno che in un qualche modo vada ad allentare la rigidità attuale, corretta in condizioni normali, ma un freno se non problema serio e grave in condizioni straordinarie come quelle venutasi a creare dopo il 2012. Ci impegneremo quindi al confronto e al dialogo costruttivo con gli istituti bancari affinché questo sostegno sia agevolato e non venga meno”, conclude Rossi.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Il cinepanettone del 2017 omaggia il nostro celebre vino[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: