Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

J Colors lascia Finale Emilia dopo aver incassato i contributi pubblici, si schiera la politica

FINALE EMILIA – J Colors lascia Finale Emilia dopo aver incassato i contributi pubblici, si schiera la politica. Il caso è arrivato in Regione dove è stato convocato il tavolo di crisi.  Scrivono dal Partito Democratico:

Il segretario provinciale Pd Davide Fava e il responsabile Economia e Lavoro nella Segreteria provinciale Pd Alessandro Poggi esprimono vicinanza ai lavoratori della JColors di Finale Emilia e auspicano che, attraverso il tavolo di crisi, si riesca ad evitare la chiusura dello stabilimento modenese, tra l’altro ricostruito dopo il sisma con i fondi pubblici. Ecco la loro dichiarazione:  

“Il Pd provinciale modenese segue con attenzione quanto sta accadendo presso lo stabilimento di Finale Emilia dell’azienda JColors (storico colorificio ex-Rossetti). La proprietà ha infatti manifestato l’intenzione di chiudere lo stabilimento di Finale Emilia, dove operano 32 lavoratori, accentrando la produzione, la logistica e l’area amministrativa a Lainate, in Lombardia, dove l’azienda ha un altro sito produttivo. Siamo vicini ai lavoratori e alle loro famiglie, che già avevano attraversato periodi di grande difficoltà e sacrificio in seguito al sisma che colpì l’Emilia nel 2012. Proprio dopo il terremoto, grazie soprattutto alle ingenti risorse messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna, era stato possibile ricostruire lo stabilimento, ora all’avanguardia da un punto di vista edilizio e degli apparati tecnologici. Riteniamo inaccettabile l’eventualità dell’interruzione del lavoro per i 32 dipendenti finalesi e sosteniamo il lavoro della Giunta e dei nostri consiglieri regionali che stanno cercando di individuare soluzioni che possano sbloccare la situazione: il tavolo di crisi, a cui sono invitati proprietà e rappresentanti dei lavoratori, è già stato convocato”.

Il Movimento 5 Stelle:

Imprese Modena. Colorificio ex Rossetti di Finale, Gibertoni (M5s): evitarne la delocalizzazione

“Lo stabilimento di Finale Emilia, colpito dal sisma del 2012, è stato ricostruito grazie a finanziamenti pubblici che ne hanno accresciuto il valore economico”

Interrogazione di Giulia Gibertoni (M5s) sulla decisione, comunicata dall’azienda, di chiudere lo stabilimento dello storico colorificio ex Rossetti che si trova nel polo industriale di Finale Emilia, in provincia di Modena, per concentrare produzione, logistica e amministrazione a Lainate, nel milanese, dove l’azienda ha un altro sito produttivo. La scelta, oltre a costringere, nell’immediato, 32 dipendenti di Finale Emilia a trasferirsi nella sede lombarda dell’azienda, rischia di avere ripercussioni sull’occupazione, tanto che, secondo quanto riporta la pentastellata, l’azienda avrebbe presentato un piano di licenziamenti che interessa 40 lavoratori a fronte dei 102 contrattualizzati a tempo indeterminato.

Lo stabilimento di Finale Emilia, colpito dal terremoto del 2012, è stato ricostruito – evidenzia la consigliera – grazie a un ingente finanziamento pubblico che ne avrebbe accresciuto il valore economico. Dunque, ipotizza l’esponente dei 5 stelle, l’azienda, invece di valorizzare il nuovo sito, potrebbe essere tentata di accentrare le attività in Lombardia per mettere a bilancio i proventi della cessione dell’immobile di Finale Emilia ottenuto grazie a finanziamenti pubblici.

Per questo motivo Giulia Gibertoni chiede alla Giunta “se, in fase di erogazione del contributo di ricostruzione post-sisma e per l’eventuale contributo alla delocalizzazione temporanea del personale, sia stata o meno acquisita dall’azienda anche una manifestazione di volontà in cui si assumeva l’impegno a mantenere i livelli occupazionali ed eventualmente a comunicare con tempestività al responsabile del procedimento di erogazione del contributo la riduzione, superiore a una certa soglia, degli addetti all’unità produttiva negli anni successivi alla data di conclusione dell’investimento finanziato con i contributi pubblici”. Inoltre, domanda all’esecutivo regionale “se non si ritenga opportuno ricercare soluzioni per evitare licenziamenti e la delocalizzazione dell’attività”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
I 5 consigli per un sorriso più sano
Ci sono anche comportamenti che provocano problemi, a partire dal vizio di masticare le matite (o le penne) oppure il ghiaccio. leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Per lei un momento di festa e di dolcezza che ha coinvolto tutto il reparto del Ramazzini di Carpi[...]
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]