Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Coronavirus, Gibertoni: “Confusione su utilizzo dispositivi di protezione per operatori sanitari”

Inadeguatezza dei dispositivi di protezione individuale in uso da parte degli operatori sanitari per fronteggiare l’emergenza coronavirus e disorganizzazione sulle modalità di utilizzo delle mascherine per i cittadini, ma anche per il personale sanitario “bombardato dai canali informativi istituzionali che spesso, invece di fare chiarezza, originano confusione”. È la situazione descritta da Giulia Gibertoni (M5s) che, con un’interrogazione, porta l’attenzione sulle responsabilità delle Ausl nel verificare che i dispositivi siano adeguati e sui rischi per gli operatori in tema di copertura assicurativa.

“Nel caso di utilizzo di dispositivi non regolamentari, vi è il rischio che non questa non venga riconosciuta all’operatore sanitario”, spiega Gibertoni. “In caso di contagio di un operatore a seguito di contatto con soggetto positivo nei locali delle strutture sanitarie, l’utilizzo di quale dispositivo permette la copertura e il riconoscimento delle tutele da parte degli enti previdenziali e assicurativi?” Inoltre, fa notare la pentastellata, in molte strutture sanitarie pubbliche ricaderebbe in capo allo stesso soggetto (l’Azienda Usl) sia l’obbligo di fornire i dispositivi idonei sia quello di controllare con apposite ispezioni che questi effettivamente lo siano: “Come giudica la Regione il conflitto di competenza in capo alle Aziende Usl che, contestualmente, sono responsabili della tutela della salute dei loro dipendenti, quali datori di lavoro, e responsabili dei controlli ispettivi sui dispositivi di protezione individuale, il cui acquisto è effettuato dalla stessa Ausl tramite i canali preposti?”.

Per questi motivi la consigliera Cinquestelle chiede alla Giunta di intervenire per risolvere queste criticità, anche per quanto riguarda la comunicazione istituzionale su dispositivi e mascherine, “su come vanno usate, su quali siano i modelli idonei e non idonei”, una “comunicazione che crea confusione tra cittadini e operatori”.

Emergenza coronavirus, Gibertoni (M5s): “Tutelare gli autisti di Tper e Seta e tutti gli utenti”

Per la consigliera sarebbe necessario garantire agli autisti protezioni sicure, mentre i mezzi dovrebbero essere adeguatamente sanificati e dotati di dispenser per disinfettare le mani

Con un’interrogazione rivolta al governo regionale Giulia Gibertoni (M5s) vuole sapere se Tper e Seta abbiano attivato misure adeguate a tutela degli autisti in servizio. Iniziative “utili a contrastare la diffusione del coronavirus fra questi operatori e, in generale, fra tutti quelli che usufruiscono dei mezzi del trasporto pubblico locale regionale”.

A quanto pare, spiega la consigliera, “Tper, ad oggi, avrebbe fornito a ogni autista, come dispositivo di protezione individuale, solo una bustina con cinque paia di guanti monouso”. Mentre, prosegue, “Seta avrebbe vietato l’ingresso negli uffici, con uno specifico ordine di servizio, ai propri autisti, ma non avrebbe attivato misure a tutela degli stessi nelle ore di servizio”.

Gli autisti del trasporto pubblico locale, rimarca quindi la pentastellata, “avrebbero bisogno di mascherine e altri dispositivi di protezione individuale, nonché di una postazione di lavoro protetta quanto più possibile”. Inoltre, prosegue, “sarebbe opportuno che tutti i mezzi fossero sottoposti a un’azione di sanificazione con ozono (l’ozono ha un notevole potere ossidante e disinfettante), sarebbe inoltre utile prevedere a bordo dispenser di disinfettante per mani, così come distribuire a tutto il personale il vademecum del ministero della Salute sui corretti comportamenti da seguire per una efficace prevenzione”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    L’ispezione eliportata durerà alcune settimane[...]
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Guardando lo screenshot viene da pensare che qualcuno che ha qualche problema con Mirandola e si crede spiritoso[...]
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    Sono i risultati di uno studio dell'Università di Modena[...]
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Pisani prova a lanciare una nuova ricerca dalle pagine di Sul panaro, dopo il successo della prima[...]
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Un piccolo anatroccolo è stato recuperato e ora ha trovato una nuova famiglia[...]
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Il consiglio di veterinari esperti su come affrontare la fine del lockdown, il ritorno agli spazi aperti e il contatto con soggetti esterni, assieme al proprio cane[...]
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Il noto mensile americano Forbes ha premiato la cucina dell’Emilia-Romagna[...]