Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

L’editoria ai tempi del Coronavirus: intervista all’editore modenese Massimo Casarini

La casa editrice Damster, fondata a Modena nel 2007 da Massimo Casarini, in questi anni ha lavorato in particolare sul web con iniziative e concorsi letterari che hanno prodotto diverse pubblicazioni. Col tempo si sono affinati gli interessi e definite le collane e nel 2011 nasce “I Quaderni del Loggione”, tutta dedicata all’arte culinaria e non solo. Questa collana in particolare è cresciuta nel tempo fino a diventare nel gennaio 2016 una casa editrice con diverse collane editoriali, che oggi organizza eventi come cene in giallo e presentazioni con degustazioni, e persino un Festival del Giallo.

Di recente hanno aperto anche una libreria fisica, in via Piave 60 a Modena, dove vendere ma soprattutto promuovere i libri pubblicati con aperitivi letterari insieme agli autori.

Ma cosa accade a un editore modenese nel periodo della quarantena? Abbiamo chiesto a Massimo Casarini di raccontarci la sua esperienza, in attesa di “riaprirci” al mondo. E ovviamente, invitiamo a leggere i libri delle sue collane, ora disponibili tutte in ebook per venire incontro alle esigenze dei lettori “chiusi in casa”.

Un editore ai tempi dell’emergenza sanitaria: com’è cambiato il suo lavoro da “prima” a “dopo”, e cosa fa “durante”?

Paradossalmente è cambiato poco, nel senso che già da prima si lavora dove capita, casa, ufficio… è indifferente. Una volta che si hanno installati i software per lavorare con un hard disk portatile non si hanno problemi. Manca tutto il discorso dei rifornimenti ai distributori. Essendo le librerie chiuse il mercato è fermo. In questo periodo si sfrutta il tempo per dedicarsi a tutte quelle situazioni lasciate in sospeso… per mancanza di tempo.

L’editoria è sempre stato un settore immerso in un’apparente, infinita crisi, eppure tiene duro: quali sono le ricette per non mollare?

Diciamo che è un settore in evoluzione continua. Se una casa editrice rimane ancorata all’idea che i libri si vendano in libreria, chiude presto. Ogni giorno bisogna inventarsi nuove occasioni per vendere i libri. E soprattutto guardarsi attorno a 360°. Dall’editoria digitale (che prenderà nuovo impulso da questa situazione sanitaria) al coinvolgimento degli autori e dei lettori in festival e concorsi.

Il catalogo è a disposizione on-line: quali sono le letture che suggeriresti di scaricare per cominciare?

Dipende dal lettore. Quasi tutti i nostri libri sono anche in formato digitale, abbiamo accelerato questo processo proprio per questo periodo particolare dove è meglio che anche i corrieri non rappresentino un veicolo di infezione. Con pochi euro si può scegliere un titolo e scaricarselo dal digital store preferito. Per ogni libro del nostro catalogo on line infatti c’è, oltre la scheda libro, la possibilità di leggere gratuitamente il primo capitolo e i links a tutti i digital stores . Quindi suggerisco di fare una bella visita al sito e leggere i primi capitoli. Tra l’altro abbiamo fatto uno store on line unico per i due marchi della casa editrice (edizioni del Loggione  e Damster edizioni): www.librisumisura.it

Qualche suggerimento a chi, in questo periodo, sta magari sfruttando il tempo a casa per scrivere.

Sinceramente consiglierei di leggere, prima di scrivere. E poi guardare le occasioni che ci sono in giro. Mi riferisco in particolare ai concorsi.

Al momento siamo in piena emergenza, ma come si studia il piano per riprendere l’attività quando tutto sarà di nuovo tornato alla normalità? Ci sono già progetti che bollono in pentola?

Abbiamo dovuto rivedere tutto il programma dell’anno. Saltate le fiere tra cui Torino (dove quest’anno saremmo andati per la prima volta), si sta già lavorando su due concorsi che manteniamo R come romance (www.storieromantiche.it) e GialloFestival (www.giallofestival.it)

Lo scorso anno sono arrivati quasi 500 romanzi e già quest’anno ne sono arrivati oltre 100. Stiamo leggendo, valutando e ci prepariamo ai tempi che verranno (speriamo migliori)

Un’altra attività di questo periodo e l’attenzione ai social con lo scopo di affermare il nome della casa editrice e la promozione della stessa. Stiamo impostando una newsletter e un canale video dedicato.

Edizioni del Loggione / Damster edizioni
Katia Brentani – Massimo Casarini
I link utili:
https://www.damster.it/
http://www.loggione.it/
http://www.librisumisura.it/

Edizioni del Loggione e Damster Edizioni partecipano a #iorestoacasa e guardo cultura proponendo il progetto online Libri su misura: ogni giorno brevi video dai loro numerosi autori e autrici che presentano un loro lavoro, per stimolare una discussione su un argomento, animando una piazza virtuale a disposizione di tutti gli/le interessat* e far sentire a tutti che non siamo soli, che anche da casa si può parlare di cultura, fare cultura e condividere cultura.
Ci trovate sulla pagina facebook Libri su misura: https://www.facebook.com/librisumisuramodena/

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]