Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ospedale di Carpi: l’Ausl: “Dati comunicati costantemente. Ora basta illazioni, occorre curare i malati”

“Basta illazioni sulla situazione dell’Ospedale di Carpi che, pubblicate sui social o diffuse tramite i mezzi di comunicazione, gettano discredito sul lavoro di medici, infermieri, tecnici, operatori e direzioni sanitarie costantemente impegnati, in questi giorni, ad assistere tutti i malati del territorio e a salvare vite.

Si tratta di dichiarazioni che non hanno nessuna fondatezza dal punto di vista clinico o epidemiologico, che alimentano incertezza e paura nei cittadini: la situazione interna del Ramazzini è continuamente monitorata dall’Azienda USL di Modena, che sin dai primi giorni ha messo in atto un piano straordinario di tamponi proprio con l’obiettivo di individuare tutte le eventuali positività per non mettere a rischio né i cittadini né tantomeno gli operatori”.

Lo riferisce Antonio Brambilla, Direttore generale dell’Azienda USL di Modena ricordando che ogni tre giorni l’Azienda ha aggiornato tramite comunicati stampa sulla situazione dell’Ospedale e sui casi covid-19 positivi riscontrati negli operatori sanitari, l’11 marzo (2 positivi), 13 marzo (15), 16 marzo (25), 20 marzo (38) – e ad oggi sono 48, di cui alcuni non ospedalieri – in linea con i tempi di lavorazione dei tamponi e con le necessarie verifiche epidemiologiche della Sanità Pubblica.

Negli stessi testi l’AUSL ha illustrato passo dopo passo l’evoluzione dell’organizzazione interna dell’Ospedale, allestita per rispondere correttamente al bisogno crescente dei cittadini dell’Unione Terre d’Argine che continuano incessantemente ad esser ricoverati con sintomatologia sospetta o confermata di coronavirus.

La presenza di reparti dedicati e isolati consente di assistere al meglio le persone, con l’utilizzo dei dispositivi di protezione previsti, limitando il rischio di contagio e dedicando le restanti aree dell’Ospedale alle altre attività – quelle urgenti mantenute dalle normative regionali e ministeriali – che non si sono mai interrotte. A Carpi si continua a partorire in sicurezza, a curare bambini, a effettuare interventi chirurgici urgenti, ad assistere i pazienti con altre patologie. Tanti professionisti generosamente si sono rimessi a disposizione per l’assistenza ai reparti con più pazienti o in attività sul territorio, o sostituendo i colleghi ammalati di coronavirus.

Carpi ha un numero alto di operatori contagiati, non per “colpa” della struttura sanitaria o degli operatori stessi che, in una situazione straordinaria dal punto di vista del carico gravante sui reparti, hanno dato assistenza a una città che sin dai primi giorni è stata quella con la percentuale più alta di persone covid-19 positive, se si contano le tre più popolose: il dato ad oggi dei contagiati sul totale della popolazione è dello 0,23% contro lo 0,16% di Modena e lo 0,21 di Sassuolo, differenze che le prime settimane erano ancor più evidenti.

Solo la prontezza dell’intervento della Sanità Pubblica e dell’Amministrazione comunale, in stretta sinergia, ha consentito di isolare alcuni luoghi dove sono state riscontrate le prime positività, di ricercare attivamente i contatti stretti, di effettuare piani di tamponi come ad esempio effettuati nelle case residenza anziani (su ospiti, operatori e OSS) di fronte a sintomatologie sospette. Tutto ciò, unito ai corretti comportamenti messi in atto dai cittadini, consente oggi di poter rispondere al meglio delle attuali possibilità al bisogno di assistenza dei malati di covid.

“Anche a fronte della difficoltà, diffusa in tutto il mondo, di reperire i dispositivi di protezione, l’impegno dell’Azienda è massimo nel garantire il rispetto dei criteri di sicurezza e di protezione per operatori e pazienti in ogni ospedale e in ogni repartocovid e non covid.

In un periodo così difficile per tutta la sanità italiana – conclude Brambilla – serve rispetto e sostegno per il lavoro delle strutture sanitarie in cui ogni giorno, grazie a centinaia di operatori, si assistono con impegno e dedizione i cittadini della nostra provincia”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Milano Marittima vieta gli addii al celibato e a lnubilato
    Milano Marittima vieta gli addii al celibato e a lnubilato
    Proibite anche l'arte e la musica di strada, l'uso di petardi, fischietti, megafoni, e trombette, e la distribuzione di volantini o materiale promozionale[...]
    Diabolik “di-vino”: l’ultimo fumetto colorato con il Lambrusco
    Diabolik “di-vino”: l’ultimo fumetto colorato con il Lambrusco
    I disegni del fumettista Giorgio Montorio sono “inchiostrati” con Lambrusco doc[...]
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    L’ispezione eliportata durerà alcune settimane[...]
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Guardando lo screenshot viene da pensare che qualcuno che ha qualche problema con Mirandola e si crede spiritoso[...]
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    Sono i risultati di uno studio dell'Università di Modena[...]
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Pisani prova a lanciare una nuova ricerca dalle pagine di Sul panaro, dopo il successo della prima[...]
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Un piccolo anatroccolo è stato recuperato e ora ha trovato una nuova famiglia[...]
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]