Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Una sera al cinema (d’essai): La migliore offerta

Un passo indietro, questa volta: in attesa di vedere (e recensire) “La corrispondenza”, il nuovo film di Giuseppe Tornatore, oggi parliamo della sua opera precedente, uscita nel 2o13, un thriller retrò accompagnato dalle celestiali melodie di Morricone. Buona lettura.

La-migliore-offerta

La locandina

La trama

Un esperto battitore d’asta ed esperto d’opere d’arte inizia una collaborazione misteriosa con una ragazza apparentemente agorafobica che non vuole farsi vedere. Il piccolo mondo grigio, germofobico e tecnofobico del protagonista, quindi, inizia a colorarsi ravvivandosi e rimettendosi in discussione ma si tratta di una pia illusione; l’altra faccia della medaglia è pronto ad accoglierlo.

I personaggi

Abbiamo il battitore d’asta germofobico e allergico ai rapporti con le persone, l’amico del negozio che ripara qualsiasi cosa, l’amico trentennale con cui conclude affari alle aste e la ragazza del mistero. Gli altri sono collaboratori e/o manovalanza con cui non ha mai stretto veri rapporti.

Tra i personaggi di contorno interessanti la nana del bar con la memoria eidetica perfetta e il servitore zoppo della ragazza.

Le musiche

Morricone ci accompagna in questa villa misteriosa come Alice nella tana del Bianconiglio; spazi enormi per una ragazza che vive chiusa in una stanza, comportamenti contradditori, l’avversione totale verso la tecnologia e un passato difficile alle spalle vengono elogiati e sottolineati dalle melodie penetranti dell’orchestra diretta dal grande Maestro.

Le peculiarità del film

La distinzione tra realtà e verità (due piani ben distinti in questa pellicola) nel film sfocia nel dualismo falso/autentico; un ragazzo orfano diventa un esperto di opere d’arte, capace di riconoscere gli originali dai falsi da poche pennellate, uomo dai gusti raffinati e modi garbati, diventa il facile bersaglio di una truffa semplice ma organizzata in modo magistrale.

Come House insegna tutti mentono e in questo film dare la caccia ai bugiardi è un gioco che ci impegnerà fino alla fine, mostrandoci la bassezza dell’animo umano e la desolazione che rimane dopo aver svuotato un uomo nell’anima.

L’unica volta in cui il nostro protagonista abbandona le sue difese verso il mondo esterno (usa il cellulare, si dimentica i guanti, non si tinge i capelli) per concedersi le gioie effimere della risoluzione dell’enigma e dell’amore viene squartato con una pugnalata alle spalle che lo renderà un miserabile, l’ombra di se stesso.

Arte e amore, soldi e passioni, ciò che sembra da ciò che è: i dualismi di Tornatore tornano in questo film girato interamente in inglese (come d’altronde La leggenda del pianista sull’oceano) con un respiro internazionale e luoghi non identificabili (ad eccezione di Praga), i tormenti dell’animo si palesano nelle contraddizioni della vita odierna e ci mostrano come scoprire un fianco, alle volte, può risultare fatale.

La truffa organizzata ricorda lo stile dei ladri equilibristi di Leverage; perfetta, pulita, senza colpevoli e con la sparizione di tutti i sospettati nell’atto finale.

Il finale suddiviso in lampi ci mostra le tragiche scoperte del protagonista nel finale, mostrandoci la solitudine e la disperazione dell’animo di chi, in pochi attimi, ha perso il patrimonio di una vita.

Giudizio finale

Un film che arriva dritto al cuore, all’inizio proviamo timore reverenziale e stima per il personaggio mentre nel finale diventa piccolo e indifeso, portandoci ad averne compassione. In questo gioco di prestigio Tornatore si diverte a tirare le fila della trama, dimostrando che la reale intelligenza non è legata alla conoscenza accademica ma si basa sulle debolezze umane personali, quelle che affliggono tutti noi.

Grande fotografia, montaggio e scrittura, condita dalla giusta suspense e dose di indizi che ci permettono di capire (ma è molto dura) ed anticipare il finale del film.

Superbo è dir poco, impeccabile sotto ogni punto di vista, la vera rivincita dei grandi registi italiani.

Voto: 10/10

footer_marco

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Inside Out

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Snoopy and friends

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Il viaggio di Arlo

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Pan – Viaggio all’Isola che non c’è

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Star Wars – Il risveglio della forza

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Il fenomeno dei “cinepanettoni”

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto
Consigli di salute
Alito pesante, le cause
La visita dello specialista potrebbe rilevare una carie o un ascesso dentale su cui potrà intervenireleggi tutto
Consigli di salute
L'igiene orale ai tempi del coronavirus
La pulizia dei denti per i bambini segue un metodo diverso rispetto al quello indicato per gli adulti.leggi tutto
Consigli di salute
Le funzioni dei denti
La loro funzione primaria è quella di masticare il cibo che mangiamo. Ma c'è anche altroleggi tutto
Glocal
Emergenza Coronavirus: Piano promozione Made in Italy 2020
Presentato presso la sede del Ministero degli Affari Esteri il nuovo Piano straordinario per la promozione del Made in Italy 2020.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModenaleggi tutto
Consigli di salute
Perdita dei denti, le conseguenze
Nelle persone adulte la perdita di un dente e la sua mancata sostituzione può essere un danno più grave di quello che si pensaleggi tutto
Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
    Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModena[...]
    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]

    Curiosità

    Te c'hanno mai... ? L'appello anti Coronavirus dei bikers emiliani
    Te c'hanno mai... ? L'appello anti Coronavirus dei bikers emiliani
    Infermieri e medici sono i veri eroi di questa emergenza, spiegano[...]
    A spasso senza motivo, ora i controlli si fanno anche con il drone
    A spasso senza motivo, ora i controlli si fanno anche con il drone
    E' già in azione e ha coadiuvato le pattuglie della Polizia locale in auto e in moto[...]
    Azzardo: a Modena in un anno giocati 23 milioni in meno
    Azzardo: a Modena in un anno giocati 23 milioni in meno
    Nel 2019 sono diminuite le cifre spese in slot e videolottery. L’assessore Bosi: “Si cominciano a vedere gli effetti della riduzione degli orari e delle chiusure”[...]
    Ferrara felice eccezione nell'incubo Coronavirus, ora si studia perchè
    Ferrara felice eccezione nell'incubo Coronavirus, ora si studia perchè
    A differenza delle altre province emiliane dove si contano a migliaia, è largamente la provincia meno colpita dell'Emilia-Romagna con poco più di 300 contagiati [...]
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    I messaggi verranno recapitati agli operatori e - raccolti in maniera sintetica – messi a disposizione dei cittadini[...]
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Dopo numerosi tentativi, gli uomini sono riusciti a convincere e a portare in salvo il micio[...]
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Il gruppo Facebook "Emilia-Romagna Responsabile" che riunisce migliaia di cittadini di tutta la regione, da Piacenza a Rimini[...]
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    La situazione rasenta il reato di “maltrattamento di animali”[...]