CAVEZZO – La campagna elettorale si gioca ancora lontano dai social, negli spazi pubblici che in queste settimane sono richiestissimi. A Cavezzo, però, qualcosa deve essere andato storto e una dura nota del Comune  bacchetta la lista Crescere Cavezzo.

“Nei giorni scorsi – spiega la nota del Comune – è stato diffuso un volantino nel quale si afferma che l’incontro di presentazione del programma della lista “Crescere Cavezzo”, che si terrà nella sala di Villa Giardino, è stato spostato dal 6 al 7 maggio a causa di un disguido dell’Amministrazione comunale”.

Il Comune, invece, non ci sta e precisa che “la lista “Crescere Cavezzo” non ha presentato agli uffici preposti la richiesta formale per prenotare la sala per il 6 maggio, quindi il Comune non ha potuto concedere lo spazio alla lista “Crescere Cavezzo” per quella data.