Risultato da dimenticare per l’europarlamentare Cecile Kyenge nei seggi a Modena.

L’ormai ex eurodeputata democratica ha preso soltanto 1.151 voti, mentre il capolista Carlo Calenda ha ottenuto il miglior risultato con 5.294 voti. A seguire, sul fronte democratico,  Elisabetta Gualmini (3.291), Maria Cecilia Guerra che ha ottenuto 2.497 voti.

Alle elezioni Europee nei 190 seggi del comune di Modena sono stati espressi 23.891 voti di preferenza. Per la Lega il più votato è stato Matteo Salvini con 3.177 preferenze seguito da Emiliano Occhi con 115. Nel Movimento 5 Stelle la capolista Sabrina Pignedoli ha ottenuto 201 preferenze.

Per capire chi volerà al Parlamento europeo bisogna, però, ancora aspettare.