SAN FELICE SUL PANARO – Più forza alla Municipale, incentivi alle famiglie e più telecamere: l’aspirante sindaco di San Felice Alessandro Fortini scrive alla Prefetta. Nei giorni scorsi l’attuale assessore del centrosinistra che apira a succedere al sindaco Alberto Silvestri ha mandato un amissiva in Prefettura per indicare le priorità sul tema della Sicurezza per San Felice sul Panaro.

Scrive Fortini:

Partendo da quanto già fatto ed in fase di realizzazione, la nostra azione per il ruolo che compete all’amministrazione comunale si concentrerà su:

 Rafforzamento organici Polizia Municipale
 Installazione telecamere a lettura intelligente
 Cura del decoro e della qualità urbana
 Supporto a creazione gruppi Controllo di Vicinato
 Incentivi ai cittadini per installazione impianti di sicurezza
 Incontri periodici tra cittadini e FF.OO.
 Progetti di educazione alla legalità

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Intanto, si cominica riempire l’agenda del candidato sindaco Alessandro Fortini.

 Venerdì 12 Aprile alle ore 19.00 – presso il locale “50 Sfumature Cafè in Via Imperiale 5832 a Confine – la Lista Civica Insieme per San Felice organizza una serata aperitivo assieme al candidato Sindaco Alessandro Fortini. L’evento conviviale sarà un’occasione per conoscere meglio Alessandro Fortini e scambiarsi idee in compagnia sui temi riguardanti San Felice sul Panaro.

05la Lista Civica di centrosinistra Insieme per San Felice organizza un pranzo con il candidato sindaco Alessandro Fortini, presso il Circolo Arci Imperiale di Ponte San Pellegrino in Via Ferrino 635. (Prenotazioni: 335.7048392)